Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Storia da 250 parole #3
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Successivo
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Off-Topic: di tutto e di più Precedente
Successivo
Storia da 250 parole #3
Autore Messaggio
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Mer 19 Ott 2005, 12:40 Profilo Invia messaggio privato AIM
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia città: http://rekellps.miniville.fr
****************

Mer 19 Ott 2005, 13:11 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata.Fede

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Mer 19 Ott 2005, 13:18 Profilo Invia messaggio privato AIM
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede, invece,

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia città: http://rekellps.miniville.fr
****************

Mer 19 Ott 2005, 13:21 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Martuccia
Simpatizzante



Registrato: 20/08/05 11:29
Messaggi: 453
Residenza: Dalmine

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa

_________________
FIERI DI ESSERE QUELLO CHE SIAMO

Tu sai difendermi e farmi male Ammazzarmi e ricominciare A prendermi vivo Sei tutti i miei sbagli...

FORZA ATALANTA FACCI UN GOL COSì LA NORD ESPLODERà IN UN BOATO CHE FARà TREMAR LA TERRA E IL MAR....

VIVERE ULTRAS PER VIVERE
Mer 19 Ott 2005, 19:59 Profilo Invia messaggio privato MSN
Bergamascottina^_^
ForuMMista per caso



Registrato: 14/11/04 21:46
Messaggi: 403
Residenza: Brembate (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente

_________________
Gli animali si capiscono senza parlare. Gli uomini si parlano senza capirsi.
Ven 21 Ott 2005, 10:17 Profilo Invia messaggio privato
pagliafieno
Supporter Dea



Registrato: 26/08/04 14:35
Messaggi: 2828
Residenza: Osio Sotto

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti

_________________
BENTORNATO A CASA CRISTIANO!


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 3


Ora tutta quanta la curva la curva...........canterà per te...........Dea devi vincere...........Dea devi vincere!!!!!!!!!!!!!!!
Ven 21 Ott 2005, 11:37 Profilo Invia messaggio privato MSN
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Ven 21 Ott 2005, 13:27 Profilo Invia messaggio privato AIM
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli
Ven 21 Ott 2005, 13:29 Profilo Invia messaggio privato
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Ven 21 Ott 2005, 13:40 Profilo Invia messaggio privato AIM
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina
Ven 21 Ott 2005, 13:41 Profilo Invia messaggio privato
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Ven 21 Ott 2005, 13:56 Profilo Invia messaggio privato AIM
Martuccia
Simpatizzante



Registrato: 20/08/05 11:29
Messaggi: 453
Residenza: Dalmine

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di Lazzari

_________________
FIERI DI ESSERE QUELLO CHE SIAMO

Tu sai difendermi e farmi male Ammazzarmi e ricominciare A prendermi vivo Sei tutti i miei sbagli...

FORZA ATALANTA FACCI UN GOL COSì LA NORD ESPLODERà IN UN BOATO CHE FARà TREMAR LA TERRA E IL MAR....

VIVERE ULTRAS PER VIVERE
Ven 21 Ott 2005, 15:01 Profilo Invia messaggio privato MSN
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di Lazzari che

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Ven 21 Ott 2005, 15:10 Profilo Invia messaggio privato AIM
macciu
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 13:28
Messaggi: 4337
Residenza: Castelli Calepio(Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di Lazzari che ricambia

_________________


Quanto è bella mia cugina Bianca,top model!

www.biancabalti.com

Guarda i miei video!

http://www.youtube.com/watch?v=-sus82vGDi8

http://www.youtube.com/watch?v=8A9u5bjWLMY
Ven 21 Ott 2005, 20:47 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
pagliafieno
Supporter Dea



Registrato: 26/08/04 14:35
Messaggi: 2828
Residenza: Osio Sotto

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di Lazzari che ricambia
facendo

_________________
BENTORNATO A CASA CRISTIANO!


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 3


Ora tutta quanta la curva la curva...........canterà per te...........Dea devi vincere...........Dea devi vincere!!!!!!!!!!!!!!!
Sab 22 Ott 2005, 11:44 Profilo Invia messaggio privato MSN
Bergamascottina^_^
ForuMMista per caso



Registrato: 14/11/04 21:46
Messaggi: 403
Residenza: Brembate (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di Lazzari che ricambia facendo una

_________________
Gli animali si capiscono senza parlare. Gli uomini si parlano senza capirsi.
Dom 23 Ott 2005, 12:07 Profilo Invia messaggio privato
Martuccia
Simpatizzante



Registrato: 20/08/05 11:29
Messaggi: 453
Residenza: Dalmine

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di Lazzari che ricambia facendo una canna

_________________
FIERI DI ESSERE QUELLO CHE SIAMO

Tu sai difendermi e farmi male Ammazzarmi e ricominciare A prendermi vivo Sei tutti i miei sbagli...

FORZA ATALANTA FACCI UN GOL COSì LA NORD ESPLODERà IN UN BOATO CHE FARà TREMAR LA TERRA E IL MAR....

VIVERE ULTRAS PER VIVERE
Dom 23 Ott 2005, 19:58 Profilo Invia messaggio privato MSN
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di Lazzari che ricambia facendo una canna per

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Lun 24 Ott 2005, 16:17 Profilo Invia messaggio privato AIM
Bergamascottina^_^
ForuMMista per caso



Registrato: 14/11/04 21:46
Messaggi: 403
Residenza: Brembate (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Alla stazione di Bergamo Umbe era in dolce attesa della ragazza di Giulio che doveva arrivare alle 14 precise con Andrea. Nel frattempo Fabio, Igor e Simone decisero di andare a donne, finalmente, mentre Erika e Laura stavano mangiando piacevolmente un gelato leccandolo per non sopperire alla calura estiva. Tutta la combriccola raggiunse il ristorante dove li aspettavano altri giocatori tra cui Calderoni che bello bello stava cagando una grande cacca dietro Montolivo. Finalmente anche tutti si decisero a sedersi e ordinare la casola con gli osei. Poi andarono in camporella insieme a Platinette che aveva deciso che la campagna abbonamenti faceva troppo schifo, quindi fecero finta di baciarsi ma Maura interruppe gelosa, il gruppetto di Martuccia allora decise di bastonare Umbe perchè lui beveva acqua direttamente dal Serio per sciacquarsi la bocca dal sangue di Saudati che aveva succhiato la caramella sputata da Lazzari.
"Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai in una selva oscura, chè la dritta via era perduta" citò Simone ubriaco fradicio ma Valerio gli teneva l'accendino rosso regalatogli dallo stordito Giulio anche se, stupidamente, pensava all'allarme della fabbrica di cioccolato che stava cadendo a pezzi per la troppa marja che era stata fumata. Fede invece, scopa meticolosamente tutti gli angoli della cantina di Lazzari che ricambia facendo una canna per vedere

_________________
Gli animali si capiscono senza parlare. Gli uomini si parlano senza capirsi.
Gio 27 Ott 2005, 9:54 Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Off-Topic: di tutto e di più Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 10, 11, 12  Successivo
Pagina 11 di 12
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it