Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Giochino: Storia da 250 parole
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Successivo
 
Quest'argomento Ŕ chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Off-Topic: di tutto e di pi¨ Precedente
Successivo
Giochino: Storia da 250 parole
Autore Messaggio
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale

OT - hai fatto bene Wink
Mar 17 Mag 2005, 7:15 Profilo Invia messaggio privato
pagliafieno
Supporter Dea



Registrato: 26/08/04 14:35
Messaggi: 2828
Residenza: Osio Sotto

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli

_________________
BENTORNATO A CASA CRISTIANO!


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n░ 3


Ora tutta quanta la curva la curva...........canterÓ per te...........Dea devi vincere...........Dea devi vincere!!!!!!!!!!!!!!!
Mar 17 Mag 2005, 7:59 Profilo Invia messaggio privato MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da
Mar 17 Mag 2005, 8:23 Profilo Invia messaggio privato
pagliafieno
Supporter Dea



Registrato: 26/08/04 14:35
Messaggi: 2828
Residenza: Osio Sotto

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio

_________________
BENTORNATO A CASA CRISTIANO!


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n░ 3


Ora tutta quanta la curva la curva...........canterÓ per te...........Dea devi vincere...........Dea devi vincere!!!!!!!!!!!!!!!
Mar 17 Mag 2005, 8:33 Profilo Invia messaggio privato MSN
Bergamascottina^_^
ForuMMista per caso



Registrato: 14/11/04 21:46
Messaggi: 403
Residenza: Brembate (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per

_________________
Gli animali si capiscono senza parlare. Gli uomini si parlano senza capirsi.
Mar 17 Mag 2005, 20:02 Profilo Invia messaggio privato
nicoslo
Simpatizzante



Registrato: 18/08/04 23:42
Messaggi: 384
Residenza: Oslo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere

_________________
FINCHE' VIVRO'....CANTERO' FORZATALANTA....CANTERO' FORZATALANTA....CANTERO'.....FINCHE' VIVRO'!!!!!!!!!!

DONI X LA DEA - TESSERA NR. 00
Mar 17 Mag 2005, 20:44 Profilo Invia messaggio privato MSN
Bergamascottina^_^
ForuMMista per caso



Registrato: 14/11/04 21:46
Messaggi: 403
Residenza: Brembate (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'

_________________
Gli animali si capiscono senza parlare. Gli uomini si parlano senza capirsi.
Mar 17 Mag 2005, 20:49 Profilo Invia messaggio privato
nicoslo
Simpatizzante



Registrato: 18/08/04 23:42
Messaggi: 384
Residenza: Oslo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia

_________________
FINCHE' VIVRO'....CANTERO' FORZATALANTA....CANTERO' FORZATALANTA....CANTERO'.....FINCHE' VIVRO'!!!!!!!!!!

DONI X LA DEA - TESSERA NR. 00
Mar 17 Mag 2005, 20:56 Profilo Invia messaggio privato MSN
marco uk
Moderatore



Registrato: 04/09/04 12:03
Messaggi: 589

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale

Evil or Very Mad
Mar 17 Mag 2005, 21:16 Profilo Invia messaggio privato
nicoslo
Simpatizzante



Registrato: 18/08/04 23:42
Messaggi: 384
Residenza: Oslo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa


_________________
FINCHE' VIVRO'....CANTERO' FORZATALANTA....CANTERO' FORZATALANTA....CANTERO'.....FINCHE' VIVRO'!!!!!!!!!!

DONI X LA DEA - TESSERA NR. 00
Mar 17 Mag 2005, 21:29 Profilo Invia messaggio privato MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che
Mer 18 Mag 2005, 6:54 Profilo Invia messaggio privato
pagliafieno
Supporter Dea



Registrato: 26/08/04 14:35
Messaggi: 2828
Residenza: Osio Sotto

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio

_________________
BENTORNATO A CASA CRISTIANO!


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n░ 3


Ora tutta quanta la curva la curva...........canterÓ per te...........Dea devi vincere...........Dea devi vincere!!!!!!!!!!!!!!!
Mer 18 Mag 2005, 7:39 Profilo Invia messaggio privato MSN
Bergamascottina^_^
ForuMMista per caso



Registrato: 14/11/04 21:46
Messaggi: 403
Residenza: Brembate (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio aveva

_________________
Gli animali si capiscono senza parlare. Gli uomini si parlano senza capirsi.
Mer 18 Mag 2005, 8:19 Profilo Invia messaggio privato
pagliafieno
Supporter Dea



Registrato: 26/08/04 14:35
Messaggi: 2828
Residenza: Osio Sotto

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio aveva contratto

_________________
BENTORNATO A CASA CRISTIANO!


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n░ 3


Ora tutta quanta la curva la curva...........canterÓ per te...........Dea devi vincere...........Dea devi vincere!!!!!!!!!!!!!!!
Mer 18 Mag 2005, 10:01 Profilo Invia messaggio privato MSN
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio aveva contratto facendosi

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia cittÓ: http://rekellps.miniville.fr
****************

Mer 18 Mag 2005, 10:11 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Bergamascottina^_^
ForuMMista per caso



Registrato: 14/11/04 21:46
Messaggi: 403
Residenza: Brembate (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio aveva contratto facendosi una

Ot: dai che abbiamo quasi finito!! quando mancheranno una decina di parole alla fine, direi di fare un conto alla rovescia giusto per concludere la frase con un senso, ok? ;)

_________________
Gli animali si capiscono senza parlare. Gli uomini si parlano senza capirsi.
Mer 18 Mag 2005, 10:39 Profilo Invia messaggio privato
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio aveva contratto facendosi una cagata

OT - Shocked
Mer 18 Mag 2005, 12:03 Profilo Invia messaggio privato
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio aveva contratto facendosi una cagata fenomale

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia cittÓ: http://rekellps.miniville.fr
****************

Mer 18 Mag 2005, 12:41 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
pagliafieno
Supporter Dea



Registrato: 26/08/04 14:35
Messaggi: 2828
Residenza: Osio Sotto

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio aveva contratto facendosi una cagata fenomale.Umbe

_________________
BENTORNATO A CASA CRISTIANO!


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n░ 3


Ora tutta quanta la curva la curva...........canterÓ per te...........Dea devi vincere...........Dea devi vincere!!!!!!!!!!!!!!!
Mer 18 Mag 2005, 13:20 Profilo Invia messaggio privato MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Un giorno Umbe and˛ a fare un giro in macchina con Giulio ma improvvisamente videro Laura tirare un cazzotto a Budan perchŔ le aveva detto che voleva sapere quando si incontravano per picchiarsi e poi fornicare. Allora si diedero una stretta di mano e andarono verso la casa di Fabio sperando di mangiare la cas÷la con la polenta taragna, suonarono e aprý la porta, quando ormai erano stanchi di aspettare, un maggiordomo senza capelli che sbavava come un SanBernardo arrapato voglioso. Entrarono tutti nell'antro e videro Fabio nudo che toccava le sue gambe pelose con passione selvaggia urlando: "Brescia merda olŔ!". Tutti estasiati si misero a imitarlo scrupolosamente, spogliandosi velocemente, cantando stonati questo : "Atalanta folle amore nostro" sventolando mutande nerazzurre brillantinate e bagnate. Improvvisamente Maura entr˛ ridendo come una rincoglionita bresciana che gode ripetutamente per averlo preso in giro,quindi salut˛ tutta la combriccola neroazzurra e trombarono ore ed ore fino a esaurirsi completamente. "Perdindirindina!" url˛ Silver con gioia travolgente quando Giulio cadde in preda al bisogno di Val Trompia deodorando l'aria della stanza che puzzava come una stalla. Successivamente arriv˛ Andrea. Ignaro della festicciola stava cercando un biglietto per andare allo zoo a sperimentare una medicina alternativa illegale suggeritagli da Giulio per combattere l'ipertrofia anale penosa che Giulio aveva contratto facendosi una cagata fenomale.Umbe e

OT - cosý non sono solo! - OT
Mer 18 Mag 2005, 13:28 Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento Ŕ chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Off-Topic: di tutto e di pi¨ Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Successivo
Pagina 11 di 13
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it