Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
ATALANTA-PARMA 1-0
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Archivio partite Atalanta Precedente
Successivo
ATALANTA-PARMA 1-0
Autore Messaggio
Interistacanebastardo
Tifoso



Registrato: 22/10/04 15:53
Messaggi: 666

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
GRAZIE a TUTTI !!!


L'ultima modifica di Interistacanebastardo il Lun 14 Mar 2005, 11:41, modificato 1 volta
Lun 14 Mar 2005, 11:33 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
vale-almenno
Dea dipendente



Registrato: 23/08/04 09:02
Messaggi: 6716
Residenza: almenno S. B. (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando


_________________
*******ALEX BG E MANI1974 FANS CLUB*****
Lun 14 Mar 2005, 11:34 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
HierroBG
Dea dipendente



Registrato: 30/08/04 22:12
Messaggi: 4501
Residenza: Berzo San Fermo (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Grazie al Delio !! Very Happy

_________________


ATALANTA TERNANA OLE'


Lun 14 Mar 2005, 11:36 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
vale-almenno
Dea dipendente



Registrato: 23/08/04 09:02
Messaggi: 6716
Residenza: almenno S. B. (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
A ME STE COSE NON MI FANNO INCAZZARE, MA DI PIU', MI FAN DIVENTARE UN ANIMALE. GILARDINO NON FA ALTRO CHE CADERE, TUFFARSI , BRONTOLARE SEMPRE... E POI DICON QUEASTO

Baraldi: "Gilardino va tutelato"

Portavoce del Parma in sala stampa è l'amministratore delegato Baraldi, il quale presenta le scuse di Carmignani, assente per un attacco febbrile. Spiega: «è stata una partita molto equilibrata nel primo tempo. A inizio ripresa l'Atalanta ci ha messo un pò in difficoltà, poi c'è stata una sua flessione e noi lì siamo nettamente mancati, non abbiamo avuto la capacità di passare in vantaggio e chiudere ogni speranza per gli avversari.
Le difficoltà che abbiamo incontrato sono anche legate a cose da non sottovalutare: i primi due infortuni e le condizioni del terreno di gioco»."Gilardino – ha poi aggiunto l’Amministratore Delegato del Parma– subisce i falli, ma glieli fischiano contro. E’ successo anche oggi: evidentemente c’è l’opinione diffusa tra gli arbitri che lui non sia un ragazzo corretto dal punto di vista morale, dopo che all’andata aveva procurato un rigore che non c’era. Ma dopo 20 giornate penso che abbia già pagato abbastanza. Ci siamo stancati: il centravanti della Nazionale dovrebbe essere tutelato sotto il profilo del gioco, perché questo giova allo spettacolo".

_________________
*******ALEX BG E MANI1974 FANS CLUB*****
Lun 14 Mar 2005, 12:06 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
vale-almenno
Dea dipendente



Registrato: 23/08/04 09:02
Messaggi: 6716
Residenza: almenno S. B. (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Domanda: «Soddisfatto?».

Pausa lunghissima, lui ci pensa su. E noi a pensare: che fa, scherza?, come farà Delio Rossi a non essere soddisfatto? E Delio Rossi risponde. «Sì, perché sapevo che questa partita ci avrebbe creato più difficoltà di quella contro il Milan, difficoltà tattiche. Abbiamo creduto nel successo più del Parma e per questo abbiamo meritato».


Sei o quasi del pomeriggio. Rossi sta spiegando con serafica calma perché è bello vincere così, ma forse, un'ora prima, lui era stato illuminato da un presentimento e per gustarselo davvero ha deciso di concedersi il lusso dell'attesa. «Aspetta, aspetta», detto, mimato, ripetuto ad Adriano, pronto a entrare in campo per Bellini, arcata sopracciliare in tilt e scatole che girano vorticosamente. Mezz'ora alla fine, 0-0, tentativi di scossa atalantina, tentativi di risvegli parmensi.


Aspetta, aspetta, ad Adriano, e intanto Rossi scatta verso la bandierina.


C'è da caricare i suoi, c'è da caricare l'ambiente, perché non si sa mai, magari una mischia, un colpo di testa, un episodio, non c'è sempre Nesta, non c'è sempre un Pirlo qualunque che t'infila nel recupero del recupero, per poi dirti che le grandi sono tali «perché ci credono sempre» (ma dai).
Aspetta, aspetta. Adriano aspetta e si carica come una dinamo. E quando l'Adriano ha finito di aspettare e decide che è l'ora di regalare un po' di Carnival anche all'abbacchiato Comunale, Delio la Molla scatta in campo, braccia al cielo, a mulinare felicità verso parterre, tribuna, curva, qualunque cosa si muova o stia seduto oltre il plexiglass, come il più carico dei Gattuso da panchina, quella che fosse per lui in campo non ci sarebbe, tanto al massimo lui la usa come attaccapanni. E non fa niente se Lingualunga Morfeo, dopo aver sbraitato in faccia ai compagni più ordini di un sergente dei marines, non trovi di meglio che andare a pestargli i calli con conseguente faccia a faccia. «Una fesseria», glisserà poi Rossi con elegante nonchalance. Piuttosto «peccato per i punti a Bellini: se li avessero dati a noi e non a lui, sarebbero stati buoni per la classifica». E bravo Rossi, sorriso sornione, occhi stravolti, battuta pronta. E quella visita a Zingonia dei 300 della Nord, alla vigilia, a spronare la squadra che «fa molto più di una contestazione: perdi in casa, pur contro il Milan, e alla vigilia arrivano 300 persone a incitarti. Mai successo, altrove».
Mai successo neppure che Adriano decidesse una partita. «Ha fatto bene, non era facile entrare in quel momento con l'obbligo di vincere la partita, anche se lui è più un'ala che un difensore: ma in Brasile quelli come lui li fanno giocare in difesa». Per dire, bravo, il ragazzo ha qualità, ma «deve migliorare dal punto di vista tattico». Doveva migliorare qualcosa anche in campo, perché dopo il primo tempo non è che Delio Rossi avesse chissà quanti motivi per sorridere. «Nei primi 45' soffrivamo il palleggio del Parma a metà campo, anche se loro non hanno mai tirato in porta. Noi invece scalavamo male, poi nella ripresa è cambiato l'atteggiamento, abbiamo accorciato meglio pur rischiando un po', e giocando senza incontristi» e nonostante sbalzi climatici da montagne russe. «La condizione fisica? Faceva caldo, e la cosa può aver inciso. La squadra ha retto, perché stiamo lavorando, ma il caldo si è fatto sentire».
Alle sei o quasi del pomeriggio, Rossi è un mister contento. Al punto che non guarda alla classifica, aggira con il sorriso la domanda sui tempi di recupero di Budan («il problema degli stranieri è che hanno poca fiducia nel nostro sistema sanitario»), non boccia l'esperimento Marcolini trequartista. «Può giocare anche in attacco, il problema del primo tempo non era Marcolini, era tutto il resto o quasi». Poi si alza, saluta, e se ne va. Non prima di aver spiegato: «Stiamo lavorando, ma mi auguro di migliorare. E molto dipende anche dalla testa». La sua, mister, è una testina d'oro.

_________________
*******ALEX BG E MANI1974 FANS CLUB*****
Lun 14 Mar 2005, 12:55 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
fabio
Utente base



Registrato: 17/11/04 12:07
Messaggi: 113
Residenza: trento

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
andrebbe aggiunto che oltre a un patrimonio del calcio è anche un uomo di merda:ieri continuava a buttarsi.non si può tentare di vincere ingannando la gente!comunque pr quello che mi riguarda ho passato un grande pomeriggio in curva nord!son partito alle nove di mattina e tornato alle nove di sera ma ne è valsa la pena!
Lun 14 Mar 2005, 12:58 Profilo Invia messaggio privato
CONFA
Simpatizzante



Registrato: 20/01/05 14:46
Messaggi: 341
Residenza: CARUGATE

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
fabio ha scritto:
andrebbe aggiunto che oltre a un patrimonio del calcio è anche un uomo di merda:ieri continuava a buttarsi.non si può tentare di vincere ingannando la gente!comunque pr quello che mi riguarda ho passato un grande pomeriggio in curva nord!son partito alle nove di mattina e tornato alle nove di sera ma ne è valsa la pena!


100% agree. Si aggiunge ai vari Inzaghi (entrambi) e Toni....

_________________
5 Maggio festa nazionale
Lun 14 Mar 2005, 13:31 Profilo Invia messaggio privato
HierroBG
Dea dipendente



Registrato: 30/08/04 22:12
Messaggi: 4501
Residenza: Berzo San Fermo (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Ha imparato bene a tuffarsi, mi sa che la Tania Cagnotto gli ha dato ripetizioni !!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________


ATALANTA TERNANA OLE'


Lun 14 Mar 2005, 13:37 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
vale-almenno
Dea dipendente



Registrato: 23/08/04 09:02
Messaggi: 6716
Residenza: almenno S. B. (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando



La curva nord ha scelto: Makinwa per sognare. Lo striscione spuntato in mezzo ai supporter a mezze maniche – ieri più calorosi del solito, non solo per il tifo - era inequivocabile: «Makinwa, comunque vada, resta».
Chissà cosa avrà pensato il nigeriano, che sembra essere diventato tutto in un colpo l'oggetto dei desideri di mezza Italia. In ogni caso, Stephen Ayodele ha ringraziato nel modo più bello che potesse scegliere: al termine della partita, dopo essere stato premiato come migliore in campo, si è esibito in una capriola strappa-applausi. Il gol, stavolta, l'ha realizzato nel cuore dei tifosi.
E Makinwa per il bilancio? La risposta è stata chiarissima: alla Curva nerazzurra le questioni finanziarie – buchi da coprire, debiti da pagare o utili da realizzare – interessano poco o nulla. Soprattutto con l'Atalanta ancora nelle mani di patron Ruggeri. Il fallimento della trattativa con Percassi ovviamente ha provocato un'altra puntata della serie «Ruggeri vattene».
Lo striscione che campeggiava in Curva ha tradotto in linguaggio popolare l'opinione della tifoseria bergamasca sul mancato accordo tra i due imprenditori. Per loro l'Atalanta non è questione di euro e centesimi, ma di rabbia e passione: «Venticinque milioni di calci in culo, non uno di meno» è stato quindi il messaggio rivolto a Ruggeri, che si trova nella scomoda posizione dell'azionista di maggioranza che non può venire allo stadio, pena lo scatenarsi dell'ira ultrà.
Ma anche gli altri azionisti della società nerazzurra non sono rimasti immuni alle invettive curvaiole: «Azionisti di minoranza, ma li avete i c…? La vostra dignità è dare le dimissioni». Un messaggio che sicuramente non contribuisce alla serenità in casa nerazzurra.
Per fortuna che la squadra, nonostante la pessima posizione di classifica, pensa soltanto a giocare. In questo senso la richiesta di onorare continuamente l'impegno in campo è stata raccolta in pieno dalla formazione di Delio Rossi, che contro il Parma ha ripagato con i tre punti l'invito: «Ogni partita è una battaglia, combattete per questa maglia», lo stesso esposto sabato pomeriggio a Zingonia. Sì, in mezzo a tanto baillame societario, l'undici nerazzurro sta facendo il suo dovere senza risparmiarsi.
Così come degno di nota è il costante sostegno della tifoseria. La curva nord avrebbe qualche motivo, vista la situazione in classifica, per esibirsi in uno sciopero del tifo. Invece, come ha notato lo stesso Delio Rossi, i sostenitori bergamaschi non hanno mai fatto mancare il loro appoggio alla squadra. Contro il Parma, manco si trattasse di una finale di Coppa Italia o un match sentito come non mai, è stato tirato fuori perfino il bandierone, che a inizio partita ha coperto con i suoi bellissimi colori l'intera curva. Fumogeni e canti, altro che astensione dal tifo. Nell'attesa di riagguantare il Brescia (boato di gioia ai gol del Livorno), coccoliamoci Delio Rossi e Makinwa. Forse non ci si salverà, ma i sogni aiutano a vivere meglio.

[/list]

_________________
*******ALEX BG E MANI1974 FANS CLUB*****
Lun 14 Mar 2005, 13:40 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
HierroBG
Dea dipendente



Registrato: 30/08/04 22:12
Messaggi: 4501
Residenza: Berzo San Fermo (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
MAKINWA: COMUNQUE VADA, RESTA !!!

_________________


ATALANTA TERNANA OLE'


Lun 14 Mar 2005, 13:48 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Marvin
Utente base



Registrato: 07/01/05 11:41
Messaggi: 116
Residenza: Bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
vale-almenno ha scritto:
A ME STE COSE NON MI FANNO INCAZZARE, MA DI PIU', MI FAN DIVENTARE UN ANIMALE. GILARDINO NON FA ALTRO CHE CADERE, TUFFARSI , BRONTOLARE SEMPRE... E POI DICON QUEASTO


sta facendo le prove per il suo futuro al Milan.... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Lun 14 Mar 2005, 14:00 Profilo Invia messaggio privato
vale-almenno
Dea dipendente



Registrato: 23/08/04 09:02
Messaggi: 6716
Residenza: almenno S. B. (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
si ma io dico... ma non si vergognano di dire..che va tutelato uno cosi? Evil or Very Mad

_________________
*******ALEX BG E MANI1974 FANS CLUB*****
Lun 14 Mar 2005, 14:02 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
HierroBG
Dea dipendente



Registrato: 30/08/04 22:12
Messaggi: 4501
Residenza: Berzo San Fermo (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Come quando dicevano (e tuttora dicono) che va tutelato anche totti !!!


PIU' LEGNATE PE TOTTI !! Very Happy Very Happy Very Happy

_________________


ATALANTA TERNANA OLE'


Lun 14 Mar 2005, 14:06 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Marvin
Utente base



Registrato: 07/01/05 11:41
Messaggi: 116
Residenza: Bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
ma cosa cazzo vuol dire va tutelato???
perchè ieri ha subito falli cattivi? oppure significa che ogni volta che cade in area gli si deve fischiare un rigore??
Avete visto Bolano cos'ha combinato? ha pestato come un fabbro Mingazzini per tutta la partita e non appena è entrato Migliaccio ha fatto altrettanto (solo che il Giulio gli ha fatto capire subito che non era il caso, per il suo bene, continuare Very Happy )....
Morale: se sei una fighetta da nazionale gli arbitri devono espellere il primo che ti passa di fianco, se ti chiami Minagzzini possono anche segarti le caviglie......
Lun 14 Mar 2005, 14:09 Profilo Invia messaggio privato
HierroBG
Dea dipendente



Registrato: 30/08/04 22:12
Messaggi: 4501
Residenza: Berzo San Fermo (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Infatti, quando sento la parola "tutelare" rivolta ad un giocatore mi viene una incazzatura tremenda ! Evil or Very Mad

_________________


ATALANTA TERNANA OLE'


Lun 14 Mar 2005, 14:12 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
HierroBG ha scritto:
Infatti, quando sento la parola "tutelare" rivolta ad un giocatore mi viene una incazzatura tremenda ! Evil or Very Mad




altro che Gilardino.......dovrebbero tutelare Giulio!!! Very Happy
Lun 14 Mar 2005, 14:39 Profilo Invia messaggio privato
fabio
Utente base



Registrato: 17/11/04 12:07
Messaggi: 113
Residenza: trento

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
poi con quello che quel pirla di gilardino aveva combinato all'andata:primo gol dopo fallo di mano e secondo su rigore inesistente(l'ha detto anche baraldi)cazzo vuole quel pirla di baraldi!
Lun 14 Mar 2005, 15:43 Profilo Invia messaggio privato
macciu
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 13:28
Messaggi: 4337
Residenza: Castelli Calepio(Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Motta marcolini e bellini andavano tutelati,altro che quello! Smile ma adriano non lo vorreste in campo ora?Penso che come ala possa far bene..E sugli angoli sembra molto pericoloso,poiché è altissimo!Maki li procura,bernardini li batte e adriano li segna..potrebbe essere uno schema! Smile

_________________


Quanto è bella mia cugina Bianca,top model!

www.biancabalti.com

Guarda i miei video!

http://www.youtube.com/watch?v=-sus82vGDi8

http://www.youtube.com/watch?v=8A9u5bjWLMY
Lun 14 Mar 2005, 16:28 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
CONFA
Simpatizzante



Registrato: 20/01/05 14:46
Messaggi: 341
Residenza: CARUGATE

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
URGENTE : ICB mi comunica che quando il tabellone ha mostrato il gol del 2-3 del Brescia si e' udita chiara e forte una voce femminile esultare. Chiunque avesse informazioni relative a questa "infiltrata" e' pregato di comunicarle a tutti. Per il bene della curva. Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
5 Maggio festa nazionale
Lun 14 Mar 2005, 16:47 Profilo Invia messaggio privato
HierroBG
Dea dipendente



Registrato: 30/08/04 22:12
Messaggi: 4501
Residenza: Berzo San Fermo (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Io lo so chi è questa individua sospetta, ma vige il segreto di stato !! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________


ATALANTA TERNANA OLE'


Lun 14 Mar 2005, 16:50 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Archivio partite Atalanta Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 5 di 8
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it