Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Ma 'sto Doni dove lo mettiamo?

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Tutto sull Atalanta: notizie, statistiche, curiosita... Precedente
Successivo
Ma 'sto Doni dove lo mettiamo?
Autore Messaggio
macciu
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 13:28
Messaggi: 4337
Residenza: Castelli Calepio(Bg)

Messaggio Ma 'sto Doni dove lo mettiamo?
Descrizione: Possibili ipotesi sulla collocazione di Cristiano
Rispondi citando
Non era nemmeno passata mezzora dalla sua presentazione, che il nuovo mister Del Neri aveva già fatto scoccare la scintilla del tormentone di questa stagione, ipotizzando una nuova collocazione per il fantasista Doni, idolo indiscusso della Curva.
Subito si sono accavallate le domande e le ipotesi, e subito c’era stata una netta divisione tra gli scettici, la maggioranza, e i consenzienti. Dalla parte degli scettici pesava non poco il ruolo determinante che Cristiano aveva dimostrato di avere nella passata stagione, soprattutto per quanto riguarda la concretezza in fase offensiva.
I nuovi acquisti per l’attacco in effetti non hanno convinto per niente i dubbiosi, visto che Floccari, Muslimovic e Inzaghi non sono proprio stati dei gran cannonieri con le maglie del passato.
Giusto l’ultimo arrivo da un po’ più di fiducia per aver dimostrato parecchi anni fa di poter essere un gran goleador, e per il cognome che qui a Bergamo coincide con l’unico titolo di capocannoniere della storia dell’Atalanta in serie A.
Verificate poi le ottime qualità di Floccari, che vede poco la porta ma lavora molto bene per la squadra, Del Neri, proprio appena della sosta, ha riacceso quel dibattito, dichiarando con certezza che Doni e due punte possono coesistere.

Eccoci dunque all’emblema tattico: dove potrebbe giocare Doni per poter garantire una certa fantasia ma anche una sua presenza in zona d’attacco, senza però sbilanciare troppo la squadra, viste le due punte?
Le risposte inizialmente sono due: o va a sostituire uno dei quattro centrocampisti in questo modulo finora adottato, oppure viene impiegato in un nuovo ruolo, con la trasformazione della squadra per consentire questa soluzione.

Analizziamo la prima ipotesi.
Doni ha già giocato molti anni fa come ala sinistra, con anche buoni risultati, ma la corsa di allora non è paragonabile con la corsa di adesso, visti anche i continui acciacchi che lo condizionano nel rendimento. Inoltre le ali di Del Neri devono essere capaci di bruciare i difensori ma anche ripiegare in difesa, per un lavoro talmente duro e dispendioso che escludono questa ipotesi, per il bene di Doni e della squadra.

Coppola

Rivalta - Talamonti - Pellegrino - Bellini

Pinto - De Ascentis - Costinha - Doni

Zampagna - Inzaghi

Un altro ruolo che il fantasista ha interpretato in passato, nella sua esperienza in Spagna, è quella di centrocampista basso, praticamente regista della squadra. Questa è una soluzione già più realista, visto che la fantasia potrebbe ispirare bene ali e attaccanti, e il ruolo è già meno dispendioso se riescono a interpretarlo con un passo abbastanza lento sia Bernardini che Costinha. Ma qui sorge un altro dubbio: probabilmente verrebbe affiancato dal portoghese, che è vero che deve ancora recuperare la forma migliore, ma non sembra affatto possedere una freschezza tale da coprire anche eventuali sortite di Doni. E sappiamo tutti benissimo che non si può rinunciare a lui in fase di attacco. Quindi scartiamo anche questa ipotesi, che tra l’altro ha fatto capire anche Del Neri di non preferire.

Coppola

Rivalta - Talamonti - Pellegrino - Bellini

Pinto - Doni - Costinha - Langella

Zampagna - Inzaghi

Andiamo dunque ad analizzare l’altra idea: Doni in un ruolo nuovo.
Questo ruolo, che deve mediare tra centrocampo e attacco è chiaramente un ruolo da trequartista, e come tale necessita una trasformazione della squadra, costretta a modificarsi per supportare tre elementi fortemente offensivi.
Togliere un centrocampista come De Ascentis per inserire Doni potrebbe sembrare la soluzione più semplice quanto la più pericolosa. Forse con alcune squadre molto deboli, giocando in casa, ci si può permettere di giocare con due punte, Doni, e due ali d'attacco come quelle di adesso, ma sembra davvero una formazione troppo spregiudicata, si rischia parecchio con un buco a centrocampo enorme.
Proviamo a considerare ancora il 4-3-1-2, con però alcuni cambiamenti negli interpreti: al posto di Langella e Ferreira Pinto sarebbe quasi obbligato ricorrere a due ali meno offensive, o almeno più abituate a ripiegare. Meglio quindi utilizzare Padoin, o ancor meglio Bellini (con Capelli terzino) sulla sinistra e Belleri sulla destra. In questo modo la fase offensiva sarebbe più coperta, ma verrebbe sicuramente meno il famoso gioco di Del Neri sulle fasce.
Insomma il 4-3-1-2 è veramente di difficile realizzazione.

Coppola

Rivalta - Talamonti - Pellegrino - Bellini

Belleri - Costinha - Padoin

Doni

Zampagna - Inzaghi


C’è un’altra soluzione, ancora più rivoluzionaria, quindi remota: l’utilizzo di una difesa a tre.
Con questa ipotesi si aprono nuove strade, sicuramente più percorribili.
Il centrocampo infatti rimarrebbe pressoché invariato, anche se bisognerebbe valutare di partita in partita se schierare due ali offensive o meno. Sicuramente il ruolo di Doni trequartista verrebbe sostenuto da un solido centrocampo, ma la rinuncia ad elementi titolari in difesa o peggio alle ali offensive rendono questa idea piuttosto evanescente. Senza contare che Del Neri è uno dei più fermi sostenitori della difesa a quattro.

Coppola

Rivalta - Pellegrino - Talamonti

Pinto (Belleri) - De Ascentis - Costinha - Langella (Bellini)

Doni

Zampagna - Inzaghi



Bisogna anche valutare che davanti le tre punte potrebbero schierarsi in maniera più prudente, con due rifinitori alle spalle di un’unica punta, per esempio Zampagna e Doni dietro a Inzaghi.
Certo la propensione offensiva degli interpreti porta a non modificare di molto i dubbi legati alla debolezza del centrocampo.

In conclusione Doni potrebbe anche giocare in un altro ruolo, ma dovrebbe garantire una certa condizione fisica nel caso giocasse a centrocampo, inoltre mancherebbe sicuramente il suo apporto in zona offensiva, e ciò può risultare un bene necessario solo se un’altra punta esplodesse e si dimostrasse efficace quanto lui. Quindi serve tempo.
E potrebbe anche giocare da trequartista, ma sicuramente con poche squadre e rinunciando a qualcosa, o alle ali offensive o alla difesa a quattro.
La squadra è già stata smantellata di molti elementi importanti dello scorso anno, e ci vorrà tempo perché i giocatori si integrino al meglio nelle nuove tattiche di gioco.
Facciamo quindi un passo alla volta e non togliamo le poche certezze che ci sono rimaste dall’anno scorso.
Inzaghi e gli altri possono anche pazientare: dimostrino che conviene puntare anche su di loro, poi si vedrà: Doni sta bene lì dove è, almeno per adesso.



by Macciu

Mio articolo

_________________


Quanto è bella mia cugina Bianca,top model!

www.biancabalti.com

Guarda i miei video!

http://www.youtube.com/watch?v=-sus82vGDi8

http://www.youtube.com/watch?v=8A9u5bjWLMY
Dom 09 Set 2007, 11:46 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
glennpeter
Utente base



Registrato: 15/01/06 09:28
Messaggi: 192
Residenza: Salerno

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Anke io la penso così!!!!!!!! Per il momento vedo Cristiano solo alle spalle di una prima punta e in nessun altro ruolo!!!!!!!!!!!!!

SEMPRE FORZA DEA!!!!!!!!!!
Dom 09 Set 2007, 19:27 Profilo Invia messaggio privato MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
O dietro l'unica punta o dietro due punte. Non credo giochi altrove, anche xè regista in mezzo al campo non gli piace per via della troppa fatica che dovrebbe fare e, per sua ammissione, non riesce a fare. In fascia credo sia la stessa cosa come dispendio di energie.
Dom 09 Set 2007, 21:58 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Modulo 1, lì Doni è improponibile non avendo più la corsa e la resistenza di un tempo.

Modulo 2, più o meno simile a quanto detto sopra però lì la corsa richiesta è minore ma ho la sensazione che pure lui non voglia giocare lì.

Modulo 3, Belleri in quel ruolo non sa giocare! é un esterno di difesa o al massimo di un centrocampo a 5, in quel ruolo servirebbe un altro Padoin. Ma credo la squadra sia troppo sbilanciata in avanti.

Modulo 4, potremmo provarlo ma sugli esterni meglio avere giocatori che sanno difendere.

Quindi o si gioca col "classico" 4-4-1-1 oppure se si vuole provare il 4-4-2 Doni se ne sta in panca, anche se serve un centrocampista che sappia costruire come si deve la in mezzo visto che non ne vedo uno in grado di farlo, forse Costinha o riproporre il "nonno" Bernardini.

_________________
Lun 10 Set 2007, 10:58 Profilo Invia messaggio privato MSN
asghino
Utente base



Registrato: 22/04/07 09:59
Messaggi: 15
Residenza: Cogliate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Io voglio macciu allenatore in seconda!!!
Lun 10 Set 2007, 12:25 Profilo Invia messaggio privato
Brasa80
Seguace della Dea



Registrato: 06/12/04 18:59
Messaggi: 1176

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
doni deve giocare dove gli pare altro che schemi..

_________________
I think I'd rather be at home listening to the Ramones
Lun 10 Set 2007, 20:41 Profilo Invia messaggio privato MSN
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
doni lasciamolo dove gioca adesso

_________________
Da
Anni
Sempre
Presenti
Ovunque
Mar 11 Set 2007, 15:22 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
gighellino
Utente base



Registrato: 13/02/07 16:30
Messaggi: 238

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Doni deve giocare punto e basta. Ma ho come l'impressione che farà meno partite dell'anno scorso visti gli acciacchi....spero tanto di sbagliarmi...
Mar 11 Set 2007, 17:13 Profilo Invia messaggio privato
CRAZY HORSE
Seguace della Dea



Registrato: 07/09/06 10:17
Messaggi: 1035
Residenza: Torre Boldone

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Doni deve giocare come nel campionato scorso da mezza punta dietro al grande Zampagna........
non tiene piu' il fisico x fare altri ruoli x diverse partite e non solo x qualche spezzone di partita.
E speriamo che stia bene Doni altrimenti saranno CAZZI AMARI.....l'inizio non e' stato confortante........molti problemi fisici...ripetere i 14 gol della passata stagione sara' impossibile......speriamo in una decina di gol sarebbe il massimo.

_________________
Hoka Hey
Mer 12 Set 2007, 8:19 Profilo Invia messaggio privato
macciu
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 13:28
Messaggi: 4337
Residenza: Castelli Calepio(Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Nell'intervista sull'Eco di oggi il mister dice che il gioco si deve adattare alle condizioni dei singoli, poi afferma che si può giocare con una punta sola o con due punte e un giocatore di raccordo dietro sull'esterno.
Quindi l'idea di DelNeri è di schierare Doni esterno (sinistro?) ma con libertà di accentrarsi durante l'attacco.

_________________


Quanto è bella mia cugina Bianca,top model!

www.biancabalti.com

Guarda i miei video!

http://www.youtube.com/watch?v=-sus82vGDi8

http://www.youtube.com/watch?v=8A9u5bjWLMY
Mer 12 Set 2007, 9:20 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
glennpeter
Utente base



Registrato: 15/01/06 09:28
Messaggi: 192
Residenza: Salerno

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Sinceramente vedo dura collocare Cristiano sull'esterno, soprattutto conoscendo come devono essere le caratteristiche degli esterni di DelNeri!!!!!!!!!!

SEMPRE FORZA DEA!!!!!!!!!
Gio 13 Set 2007, 19:11 Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Tutto sull Atalanta: notizie, statistiche, curiosita... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it