Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Motomondiale 2007
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Altri sport Precedente
Successivo
Motomondiale 2007
Autore Messaggio
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio Motomondiale 2007
Descrizione:
Rispondi citando
Stoner-Rossi, parola al cielo
Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:35 Di' la tua
L'australiano della Ducati: "Bene le Bridgestone da bagnato. Pioggia o sole? Per me è uguale". Valentino: "Prima fila fondamentale, ma su pista umida soffriamo". Capirossi: "Ho ritrovato il feeling con la moto"
Stoner e Rossi, cortesie prima della sfida. Ansa
Stoner e Rossi, cortesie prima della sfida. Ansa
SCARPERIA (Firenze), 2 giugno 2007 - Prima ancora che alla pista la parola passa al cielo. Nel senso che il GP d'Italia di domani sarà fortemente condizionato dalle condizioni del tracciato. Con pioggia e pista intermedia saranno avvantaggiati i team gommati Bridgestone. Con l'asciutto il discorso sarà più aperto. Nei commenti dei protagonisti della giornata di qualifiche c'è questa consapevolezza.
In pole c'è comunque il grande personaggio di questo inizio di stagione, Casey Stoner. L'australiano della Ducati è naturalmente soddisfatto: "Mi serviva ancora un po' di tempo per capire le Bridgestone da pioggia, in questi giorni di prova ci sono riuscito e sono soddisfatto di come ho girato. La gara? Per ora c'è il sole ma domani potrebbe piovere, vedremo, per me è uguale" dice con una certa tranquillità.
Anche Valentino Rossi è tutto sommato contento. Per come si erano messe le sue qualifiche il terzo tempo è un ottimo risultato: "Siamo stati molto sfortunati - spiega il pilota della Yahama - sull'asfalto tutto bagnato siamo stati abbastanza veloci, poi mi sono fermato per mettere una gomma più dura e ha ricominciato a piovere. Siamo riusciti però a raddrizzare una situazione sfortunata, visto che ero ottavo. La prima fila è fondamentale".
Loris Capirossi è quinto con la seconda Ducati. Sicuramente una qualifica migliore rispetto alle ultime uscite, cosa che gli dà più ottimismo. "Sono soddisfatto, partire in prima o seconda fila non cambia tanto, la cosa più importante è aver ritrovato il feeling che non avevo più - ha spiegato - devo dire grazie alla Ducati, hanno fatto un motore nuovo per me, ci sono ancora delle cose da fare ma lo utilizzerò domani in gara e penso che potrò fare bene. Per fortuna al Mugello anche in condizioni bagnate la pista è buona ma tutti speriamo nell'asciutto, perché la gara sarebbe più bella".
gasport

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Dom 03 Giu 2007, 8:19 Profilo Invia messaggio privato MSN
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Rossi: "Una delle più belle"
Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:62 Di' la tua
Il pesarese felice per il trionfo del Mugello: "Gara fantastica". Il ringraziamento a Yamaha e Michelin: "Senza una moto e gomme così non ce l'avrei fatta". Pedrosa: "Vale imprendibile". Stoner: "Non a posto sull'asciutto"
Valentino Rossi, 86 GP vinti in carriera. Ap
Valentino Rossi, 86 GP vinti in carriera. Ap
SCARPERIA, 3 giugno 2007 - "Senza una moto e delle gomme così a posto non si poteva fare questa gara". Valentino Rossi analizza così la vittoria nel GP d'Italia, la sua sesta consecutiva sulla pista toscana. "È stata una gara fantastica, correre qui al Mugello è sempre un'emozione incredibile. Il pubblico mi ha dato una grandissima spinta. Con Stoner nessuna scaramuccia, mi ha sorpassato e ho provato subito a riattaccarlo. Alla prima curva le Bridgestone erano avvantaggiate e la vedevo male, poi ho fatto tutto quello che dovevo fare e le nostre gomme hanno lavorato bene. La partenza? Ho faticato, ho lasciato la frizione un po' troppo presto, la moto si è un po' impennata e la gomma ha faticato a entrare in temperatura. Penso sia stata una delle mie gare più belle".
IMPRENDIBILE - Lo riconosce anche Daniel Pedrosa, secondo al traguardo dietro allo scatenato pesarese. "Oggi Valentino era imprendibile. Io ho fatto una bella gara, ma ci manca sempre la seconda parte. La moto si muove tanto, sul rettilineo potevo recuperare ma in curva ho visto che Valentino andava via e non potevo forzare. La rabbia è che non posso dare il massimo fino alla fine. Almeno sono salito sul podio".
ASCIUTTO - Un po' sulla stessa falsariga le dichiarazioni di Casey Stoner. Oggi la sua Ducati sull'asciutto non ha destato una grande impressione. "Non eravamo completamente a posto con l'asciutto - spiega il leader iridato - probabilmente con la pioggia sarebbe stata meglio, ma ho fatto esperienza e ora abbiamo più dati su cui lavorare per la prossima gara. Barros? Lui era più a posto per l'ultima parte della gara, mentre io non avevo molta trazione per potermi giocare il podio". Domenica prossima c'è già l'appuntamento con Barcellona. "Bisogna continuare a lavorare e a progredire gara dopo gara come abbiamo finora. Barcellona è una pista che mi piace, l'anno scorso fino a quando non sono caduto ero in buona posizione".
gasport

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Dom 03 Giu 2007, 21:24 Profilo Invia messaggio privato MSN
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Pedrosa avanti, Rossi risale
Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:44 Di' la tua
Nella prima giornata di prove del GP di Catalogna il miglior tempo resta del pilota Honda (1'43''099) ma Vale risale al 2° posto davanti a Hopkins e Stoner. In 125 comanda il ceco Pesek, in 250 Lorenzo
Dani Pedrosa, pilota della Honda, 22 anni a settembre. Ap
Dani Pedrosa, pilota della Honda, 22 anni a settembre. Ap
MONTMELO' (Spagna), 8 giugno 2007 - È di Valentino Rossi il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gp di Catalogna, settimo appuntamento del Motomondiale. Il pesarese della Yamaha ha girato in 1'43''313, tempo che non migliora il riferimento di giornata, l'1'43''099 fatto segnare dallo spagnolo della Hrc Dani Pedrosa nella prima sessione.
Alle spalle di Rossi si è piazzato lo statunitense della Suzuki John Hopkins (1'43''389), mentre lo spagnolo Toni Elias (Honda, 1'43''592) non ha comunque migliorato l'1'43''543 mattutino di Stoner. Settimo tempo per la Honda di Marco Melandri (9° assoluto), mentre Loris Capirossi ha tenuto la testa avanti con l'1'43''631 del mattino (sesto) girando poi 0''800 più lento nella seconda sessione.
250 - Nella quarto di litro dominio di Jorge Lorenzo, tanto per cambiare. Il campione del mondo e leader incontrastato della classifica ha centrato la pole provvisoria migliorando il record della pista che già gli apparteneva, portandolo a 1'45"913. Il pilota del team Fortuna Aprilia ha preceduto il connazionale Hector Barbera e il nostro Andrea Dovizioso. Quarto tempo per Alvaro Bautista, quinto per Alex De Angelis. Nono parziale per Marco Simoncelli.
125 - Lukas Pesek è in pole provvisoria dopo le prime qualifiche della classe 125. Il pilota ceco della Derby, con il tempo di 1'51''119 ha preceduto Mattia Pasini (Aprilia) di 51 millesimi e Raffaele De Rosa (Aprilia), terzo in 1'51''315. A chiudere l'ipotetica prima fila l'ungherese Gabor Talmacsi (Aprilia). Il leader della classifica Hector Faubel (Aprilia) ha invece ottenuto il quinto tempo a 276 millesimi da Pesek. Gli altri italiani: undicesima l'Aprilia di Lorenzo Zanetti, diciassettesima quella di Simone Corsi.
gasport

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Ven 08 Giu 2007, 15:37 Profilo Invia messaggio privato MSN
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Catalogna, pole di Rossi
Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:40 Di' la tua
Nelle qualifiche del GP a Montmelo il pesarese precede De Puniet (Kawasaki) e Pedrosa (Honda). Quarto Stoner con la Ducati. Indietro Melandri (nono) e Capirossi (17°). In 125 pole di Talmacsi
Valentino Rossi, seconda pole nel 2007. Reuters
Valentino Rossi, seconda pole nel 2007. Reuters
MONTMELO (Spagna), 9 giugno 2007 - Valentino Rossi su Yamaha ha conquistato la pole position del GP di Catalogna, classe MotoGP, a Montmelò. Secondo il francese Randy De Puniet su Kawasaki, terzo lo spagnolo Daniel Pedrosa su Honda del team HRC. Il leader del Mondiale, l'australiano Casey Stoner, è quarto con la Ducati in ritardo di quasi tre decimi, mentre Marco Melandri si deve accontentare del nono tempo. Male Loris Capirossi, che con la sua Ducati partirà domani dalla 17ª posizione, staccato di oltre due secondi da Rossi.
IN 125 OK TALMACSI - In 125 pole position di Gabor Talmacsi. L'ungherese dell'Aprilia ha fatto registrare il miglior tempo con 1'50"012, precedendo di oltre tre decimi lo spagnolo Hector Faubel (Aprilia), secondo con 1'50"336, e di 517 millesimi l'altro spagnolo Sergio Gadea, terzo con la sua Aprilia (1'50"529). Per quanto riguarda gli italiani, sesto tempo per Raffaele De Rosa, mentre Mattia Pasini (l'unico dei primi a non migliorare il tempo di ieri) e Simone Corsi devono accontentarsi rispettivamente dell'8° e del 9° posto in griglia.
gasport

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Sab 09 Giu 2007, 15:11 Profilo Invia messaggio privato MSN
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
grande valentino ma in gara sarà più dura

_________________
Da
Anni
Sempre
Presenti
Ovunque
Sab 09 Giu 2007, 22:06 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Grande Casey, grande Ducati!

_________________
Dom 10 Giu 2007, 15:52 Profilo Invia messaggio privato MSN
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
un duello veramente spettacolare. complimenti a stoner e alla ducati

_________________
Da
Anni
Sempre
Presenti
Ovunque
Dom 10 Giu 2007, 17:40 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
MotoGp, sorpresa Hayden
Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:
A Donington nelle libere del mattino brilla la Honda del campione del mondo, sempre indietro in questa stagione. Stoner è vicino, Rossi dietro. In 125, torna l'Aprilia Pasini e scavalca tutti gli altri
Nicky Hayden, miglior tempo nella 2a sessione di libere. Ap
Nicky Hayden, miglior tempo nella 2a sessione di libere. Ap
DONINGTON (Gb), 23 giugno 2007 - Il campione del mondo in carica Nicky Hayden è stato il più veloce nelle libere di Motogp del GP di Gran Bretagna. Il pilota della Honda, che per la prima volta quest'anno si è inserito tra i primi, ha girato in 1'29''798 e ha preceduto di 131 millesimi l'americano Hopkins (Suzuki) e di 132 millesimi lo spagnolo Dani Pedrosa (Honda). Il leader della classifica Casey Stoner con la Ducati ha fatto segnare il quarto tempo (1'29''934), 8° crono invece per Valentino Rossi (Yamaha), 12° per Loris Capirossi (Ducati) e 14° per Marco Melandri (Honda).
RIECCO PASINI - Dopo aver mancato la qualifica ieri per l'eccessiva pioggia e una scivolata, Mattia Pasini su Aprilia ha registrato il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere classe 125, fermando il cronometro su 1'38''904. Alle sue spalle con un tempo di 1'39''113 la Honda di Mike Di Meglio. Terzo tempo per l'Aprilia di Joan Olive, 1'39''271. Quinto, ancora su Aprilia, il romano Simone Corsi. Gabor Talmoacsi, ieri pole provvisoria con il tempo di 1'55''921, settimo su Aprilia (1'39''757).
gasport

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Sab 23 Giu 2007, 11:56 Profilo Invia messaggio privato MSN
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
rossi come biaggi ...mai colpa sua sempre di quacun altro o qualcosa nella moto..prima eri il mio idolo ora no...come sei caduto in basso.....Sad...........................
forzaa loris e casey ...finalmente una ducati 1° prima
fanculo honda e yamaha

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Dom 24 Giu 2007, 14:50 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
cesco79 ha scritto:
rossi come biaggi ...mai colpa sua sempre di quacun altro o qualcosa nella moto..prima eri il mio idolo ora no...come sei caduto in basso.....Sad...........................
forzaa loris e casey ...finalmente una ducati 1° prima
fanculo honda e yamaha


Ben detto! Very Happy

Grande Rolling Stoner, sai Rossi da la colpa a tutto ma probabilmente quest'anno preferisce correre dietro alla Canalis anzichè alle Ducati. Mr. Green

_________________
Dom 24 Giu 2007, 14:57 Profilo Invia messaggio privato MSN
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
alla canalis??? beh allora tutto è chiaro...

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Dom 24 Giu 2007, 15:05 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
cesco79 ha scritto:
alla canalis??? beh allora tutto è chiaro...


Non sapevi che Rossi è stato mollato dalla sua morosa perchè lei ha scoperto una tresca tra Valentino e la Canalis? Shocked Sulla Gazzetta (che oramai parla più di gossip che di mercato) ne han fatto un poema.

Fortuna che una volta Rossi pigliava per i fondelli Biaggi accusandolo che sceglieva fidanzate tra veline e miss, che era uno che sapeva solo lamentarsi, senza riconoscere la superiorità di chi lo batte....quest'anno mai sentito dire che Stoner è forte, dopo la sconfitta di Barcellona ha addirittura dichiarato "con questa moto avrebbe vinto anche Biaggi", bel modo per riconoscere la vittoria di Stoner....sta diventando uguale a Biaggi!

_________________
Dom 24 Giu 2007, 19:56 Profilo Invia messaggio privato MSN
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
cmq Biaggi sta facendo bella figura un Sbk ...pero' io tifo BAYLISS

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Dom 24 Giu 2007, 21:18 Profilo Invia messaggio privato
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
La delusione di Rossi
"E' andato tutto storto"
Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:
Valentino dopo il quarto posto di Donington: "E' stata una giornata dove è successo tutto quello che non volevamo, in più ho commesso qualche errore di troppo. Con la pista più asciutta le Michelin ne hanno risentito"
Valentino Rossi deluso dopo il quarto posto a Donington. Ansa
Valentino Rossi deluso dopo il quarto posto a Donington. Ansa
DONINGTON (Gran Bretagna), 24 giugno 2007 - Deluso, scuro in volto, Valentino Rossi non cerca scuse per la brutta prova nel Gran Premio d'Inghilterra, dove è giunto quarto. "E' stata una giornata in cui si è verificato tutto ciò che speravamo non avvenesse, ci è andato tutto storto", ha dichiarato a Italia Uno.
ERRORI - Il rammarico post-Donington del Dottore non accenna a diminuire. "Eravamo partiti bene, poi una volta che la pista si è asciugata le gomme Michelin hanno cominciato a risentirne e abbiamo perso terreno dagli altri. In più aggiungiamoci anche che ho commesso un errore, e il disastro è completo. E' andata così, pazienza. Sembra che quest'anno soffriamo parecchio quando le condizioni non sono perfette. Sono stato molto attento per riuscire a portare a termine la gara e gareggiando con gomme da bagnato su pista asciutta alla fine avevo la gomma distrutta".
VERSO ASSEN - Vale non fa drammi in previsione della gara, quella di Assen, in Olanda: "Colin ha fatto un gran lavoro in queste condizioni per cui i miei complimenti. C'è stata una lunga riunione oggi dopo la gara e ora dobbiamo cercare di migliorare la situazione per Assen".
gasport

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Lun 25 Giu 2007, 6:25 Profilo Invia messaggio privato MSN
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Si una volta la moto, una volta l'assetto, una volta il motore una volta le gomme ...vince 1 gara e dice che è l'uomo da battere ancora...(e quei coglioni di mediaset ad andargli dietro- i due commentatori sono degli incapaci!!)...aspetto con impazienza che Rossi dica :"SI CAZZO HO SBAGLAITO IO!!!NON CI SONO SCUSE"...e cmq la moto è vero che la costruisce la yamaha , ma su quali direttive???non penso che Colin Edwards sia il vero e proprio collaudatore

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Lun 25 Giu 2007, 12:55 Profilo Invia messaggio privato
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
cesco79 ha scritto:
Si una volta la moto, una volta l'assetto, una volta il motore una volta le gomme ...vince 1 gara e dice che è l'uomo da battere ancora...(e quei coglioni di mediaset ad andargli dietro- i due commentatori sono degli incapaci!!)...aspetto con impazienza che Rossi dica :"SI CAZZO HO SBAGLAITO IO!!!NON CI SONO SCUSE"...e cmq la moto è vero che la costruisce la yamaha , ma su quali direttive???non penso che Colin Edwards sia il vero e proprio collaudatore


che il motore della Yamaha sia inferiore a quello principalmente della Ducati ma anche della Honda stessa penso sia un dato di fatto, così come si sa che il problema delle gomme è un fatto reale..ieri dalla on board di ROssi si vedevano saltare pezzi di gomma, quindi penso che non se la sia proprio inventata.
Stoner sui tracciati guidati non ha dimostrato di essere superiore a Rossi, anzi, per cui c'andrei piano... non dimentichiamo che il numero 1 Hayden che ha un Honda migliore della Yamaha di Valentino non si sente nemmeno nominare e Capirossi che ha una moto identica a Stoner peggio... Ieri ha iniziato la rimonta guarda caso su quelli che avevano le gomme finite come Vale, salvo poi stendersi a terra...vuol dire che il problema gomme è reale e la potenza del motore della Ducati è sotto gli occhi di tutti.

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Lun 25 Giu 2007, 14:07 Profilo Invia messaggio privato AIM
Garzu
Seguace della Dea



Registrato: 24/08/05 13:58
Messaggi: 909
Residenza: Viserbæ (ARIMINVM)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Valentino Rossi ha scritto:

E' stata una giornata dove è successo tutto quello che non volevamo, in più ho commesso qualche errore di troppo. Con la pista più asciutta le Michelin ne hanno risentito


Bhe, non mi sembra che si sia nascosto esclusivamente dietro alla moto o alle gomme come faceva Gigetto Biaggi o come spesso e volentieri fa Macho "us fa per di" Melandri.
E' comunque obbiettivamente vero che a pista asciutta, con gomme da bagnato, Vale abbia iniziato a patire di brutto.

Allo stato attuale è comunque l'unico che riesce a tenere botta alla fuga di Stoner.

Forse quello che vedo mancare in Valentino è quel suo sano "menefreghismo" che aveva fino ad un paio di anni fa. Quel correre solo ed esclusivamente per divertirsi, quel "non so che" che aveva fatto diventare Vale l'idolo di tutti.

Forse Meda e Reggiani sbagliano a parare sempre il culo a Valentino, però ricordiamo che allo stato attuale uno come lui, che ha vinto tanto e subito non c'è. Potrebbe essere Stoner, chi vivrà vedrà... Smile

L'unico che ha davvero pisciato fuori dal vaso è stato Cereghini, quando ha posto il dubbio su una possibile Ducati truccata vista l'imbarazzante superiorità sia in km/h che in vittorie ad inizio stagione: la gara vinta da Stoner ieri su un circuito privo di rettilinei e con condizioni non proprio semplici smonta ogni possibile dubbio.

_________________
No Alle Giovani Moderne!
Lun 25 Giu 2007, 14:30 Profilo Invia messaggio privato MSN ICQ
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
siete troppo protettivi nei suoi confronti...secondo me deve mettersi + in discussione....e l'anno prossimo ne prenderà ancora di palate sui denti (Lorenzo, Dovizioso..) vedrete che bel laur...
doveva ritirarsi e andare nei rally

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Lun 25 Giu 2007, 15:06 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Erika ha scritto:
cesco79 ha scritto:
Si una volta la moto, una volta l'assetto, una volta il motore una volta le gomme ...vince 1 gara e dice che è l'uomo da battere ancora...(e quei coglioni di mediaset ad andargli dietro- i due commentatori sono degli incapaci!!)...aspetto con impazienza che Rossi dica :"SI CAZZO HO SBAGLAITO IO!!!NON CI SONO SCUSE"...e cmq la moto è vero che la costruisce la yamaha , ma su quali direttive???non penso che Colin Edwards sia il vero e proprio collaudatore


che il motore della Yamaha sia inferiore a quello principalmente della Ducati ma anche della Honda stessa penso sia un dato di fatto, così come si sa che il problema delle gomme è un fatto reale..ieri dalla on board di ROssi si vedevano saltare pezzi di gomma, quindi penso che non se la sia proprio inventata.
Stoner sui tracciati guidati non ha dimostrato di essere superiore a Rossi, anzi, per cui c'andrei piano... non dimentichiamo che il numero 1 Hayden che ha un Honda migliore della Yamaha di Valentino non si sente nemmeno nominare e Capirossi che ha una moto identica a Stoner peggio... Ieri ha iniziato la rimonta guarda caso su quelli che avevano le gomme finite come Vale, salvo poi stendersi a terra...vuol dire che il problema gomme è reale e la potenza del motore della Ducati è sotto gli occhi di tutti.


A Barcellona Stoner la gara l'ha vinta negli ultimi due giri nel tratto misto dove precedentemente Rossi lo aveva passato un paio di volte.

_________________
Lun 25 Giu 2007, 16:08 Profilo Invia messaggio privato MSN
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
cesco79 ha scritto:
siete troppo protettivi nei suoi confronti...secondo me deve mettersi + in discussione....e l'anno prossimo ne prenderà ancora di palate sui denti (Lorenzo, Dovizioso..) vedrete che bel laur...
doveva ritirarsi e andare nei rally


Un pò esagerato ma un fondo di verità ce l'hai....Rossi fatica ad ammettere che qualcuno è al suo livello....Stoner fino ad ora è l'unico che (magari anche a moto superiore, ma Biaggi-Gibernau ed altri non c'erano mai riusciti) negli ultimi giri di un GP riesce a tenergli botta....no parlo di Guido Me(r)da perchè il suo nomignolo dice tutto, anche ieri non voleva ammettere che Stoner è sulla via di diventare la nuova stella delle MotoGP, mentre Reggiani e altri già per la vittoria di ieri davano un 50% di merito al pilota. Comunque ricordo che anche quando Alonso ha iniziato a vincere tutti a dire che non avrebbe mai sostituito Schumacher, in due anni lo ha fatto smettere.

_________________
Lun 25 Giu 2007, 16:12 Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Altri sport Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it