Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Cristiano Doni
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11, 12  Successivo
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Calciomercato Atalanta Precedente
Successivo
Cristiano Doni
Autore Messaggio
Lupogrigio62
Utente base



Registrato: 08/02/07 13:14
Messaggi: 6

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Palermo Neroblu ha scritto:
Non ha ancora rinnovato nulla, non mettiamo in giro notizie false.
Ruggeri ha solo detto di essere ottimista sulla trattativa, ma non c'è stata ancora nessuna firma.


E quando è ottimista lui .... c'è da toccarsi, ma tanto tanto.
A proposito ... notizie di Talamonti??

Ciauz.


Gio 21 Giu 2007, 12:24 Profilo Invia messaggio privato
Palermo Neroblu
Amministratore



Registrato: 16/08/04 10:15
Messaggi: 6731
Residenza: Palermo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
su Talamonti purtroppo non si è saputo più nulla... Rolling Eyes

_________________
11/11/2007: IO NON SONO UN ULTRAS!
Gio 21 Giu 2007, 13:05 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Brasa80
Seguace della Dea



Registrato: 06/12/04 18:59
Messaggi: 1176

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
http://www.atalanta.it/atalanta/news.do?dispatch=read&id=208

temo sia la fine

_________________
I think I'd rather be at home listening to the Ramones
Gio 21 Giu 2007, 15:34 Profilo Invia messaggio privato MSN
cala
Utente base



Registrato: 07/06/07 18:13
Messaggi: 54

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Brasa80 ha scritto:
http://www.atalanta.it/atalanta/news.do?dispatch=read&id=208
temo sia la fine


Atalanta: Ruggeri attacca pesantemente Doni
21.06.2007 16.49 di Christian Seu
E' rottura totale tra Cristiano Doni e il presidente dell'Atalanta, Ivan Ruggeri, che ha diramato nel pomeriggio di oggi un infuocato comunicato: "Le dichiarazioni di Doni precludono ogni possibilita’ di prolungamento del contratto in scadenza al 30-06-2008.
Non posso tollerare che un giocatore si permetta di destabilizzare la mia societa’.
Sono almeno due mesi che Doni minaccia continuamente di utilizzare i mezzi di informazione per gettare fango sulla societa’ e sulla mia gestione se non avessi accettato tutte le condizioni contrattuali da lui imposte.
E’ bene precisare che Doni ha sottoscritto un contratto biennale nell’ agosto 2006 - si legge nel comunicato -. in quel periodo io volevo fare un contratto annuale, ma Doni pretese ed ottenne un biennale avente scadenza al 30/06/2008, a cui si deve aggiungere il costo del cartellino pagato al Maiorca. Io ho accettato per accontentare il giocatore e per non dovere ridiscutere subito i termini contrattuali per la stagione 2007/08. Dopo pochi mesi il giocatore tramite il procuratore ha iniziato a chiedere un adeguamento del contratto. negli ultimi due mesi ha chiesto oltre ad un sostanzioso aumento anche il prolungamento al 30/06/2009.
Io, nonostante il comportamento pressante e anche prepotente di questi ultimi due mesi, avevo accettato di prolungare il contratto al 30/06/2009, seppure il giocatore sia del 1973, ed avevo accettato di aumentare lo stipendio di circa il 40% sia per il 2007/08 che per il 2008/09.
Per tutta risposta il giocatore ogni giorno aumentava le sue pretese.
Evidentemente Doni pensa di essere insostituibile e forte di questo ritiene di poter chiedere e dire tutto quello che vuole: e’ un suo diritto ma e’ un mio dovere pretendere da lui che faccia quello per il quale lo pago e per il quale deve lavorare sino al 30/06/2008. Faccia il giocatore professionista e lasci fare a me il presidente.
Forse Doni ha dimenticato che e’ un calciatore e che l’Atalanta esiste da 100 anni ed in questi cento anni non ci sono stati giocatori che l’hanno fatta fuori dal vaso come lui.
Da questo momento la vicenda del rinnovo contrattuale con doni e’ chiusa definitivamente; lui rimane all’atalanta sino al 30/06/2008 in forza del contratto sottoscritto, non e’ cedibile, non lo cedero’ mai.
La mia amarezza e’ totale anche perche’ proprio ieri avevo dichiarato pubblicamente la nostra disponibilita’ a chiudere positivamente la vicenda. evidentemente doni ha preso male questa notizia se subito dopo ha rilasciato le dichiarazioni riportate dai giornali.
Io credo che il giocatore voglia andare in rottura con la societa’ per potersi trasferire ad altro club; non ha il coraggio di dirlo, ma io di sicuro non lo liberero’ mai.

Se, come ci ha detto, nel caso in cui non fosse accontentato avrebbe appeso le scarpe al chiodo e’ bene corra in fretta in ferramenta.
Doni dovrebbe essere un giocatore professionista; credo abbia dimenticato i suoi doveri contrattuali e morali: farebbe bene se non vuole ascoltare me che si legga attentamente l’articolo di Corbani su l’Eco di bergamo di lunedi’ scorso sui capricci dei giocatori".


ruggeri avra anche usato la mano pesante, sara anche un p***a che continua a cincicschiare per il rinnovo di cristiano e non è mai sicuro di niente...pero su quello che ho sottolineato in grassetto ha ragione...perchè esplodere proprio il giorno dopo in cui ha praticamente detto che il contratto glielo adegua??...qui qualcosa puzza secondo me...e per la prima volta non è ruggeri....
Gio 21 Giu 2007, 15:57 Profilo Invia messaggio privato
CORY
Tifoso



Registrato: 31/08/04 10:57
Messaggi: 654
Residenza: BERGHEM

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
no mercenari all'atalanta.

mi piange il cuore dirlo , ma il comportamento di Doni e' totalmente sbagliato .


Ruggeri ha centomila colpe , su questa faccenda gli do pienamente il mio appoggio .


A Bergamo solo chi ama la DEA .


_________________
(!)




AMO BERGAMO e L' ATALANTA !
Gio 21 Giu 2007, 17:13 Profilo Invia messaggio privato MSN
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Ruggeri attacca Doni
"Destabilizza la società"
Stampa articolo | Invia articolo | Commenti:1
E' rottura tra il presidente dell'Atalanta e il fantasista sul rinnovo del contratto. Il massimo dirigente bergamasco si sfoga: "Gli volevo aumentare lo stipendio, ma lui pretendeva sempre di più: ora basta, ma non lo vendo"

Cristiano Doni (34 anni): vicino l'addio all'Atalanta? Deepart
BERGAMO, 21 giugno 2007 - E' rottura tra l'Atalanta e Cristiano Doni. Dopo le dichiarazioni del fantasista nerazzurro, che si è lamentato pubblicamente per il mancato prolungamento del suo contratto, attaccando apertamente i metodi della società, è arrivata la replica del presidente Ruggeri attraverso un lungo comunicato pubblicato sul sito della società.
INTOLLERABILE - "Le dichiarazioni di Doni - si legge - precludono ogni possibilità di prolungamento del contratto. Non posso tollerare che un giocatore si permetta di destabilizzare la mia società. Sono almeno due mesi che minaccia continuamente di utilizzare i mezzi di informazione per gettare fango sulla società e sulla mia gestione se non avessi accettato tutte le condizioni contrattuali da lui imposte". Ruggeri poi spiega che aveva "accettato di prolungargli il contratto, seppure il giocatore sia del 1973, e di aumentare lo stipendio di circa il 40% sia per il 2007-08 che per il 2008-09 (in questa stagione prendeva circa 350mila euro, ndr). Per tutta risposta il giocatore ogni giorno aumentava le sue pretese".
NON IN VENDITA - Più che un comunicato è uno sfogo. Ruggeri infatti conclude chiudendo le porte sia al prolungamento, ma anche alla cessione. "Da questo momento la vicenda del rinnovo contrattuale con Doni è chiusa definitivamente; lui rimane all'Atalanta sino al 2008 in forza del contratto sottoscritto, non è cedibile, non lo cederò mai. Io credo che il giocatore voglia rompere con la società per potersi trasferire a un altro club. Non ha il coraggio di dirlo, ma io di sicuro non lo libererò mai. Se, come ci ha detto, nel caso in cui non fosse accontentato avrebbe appeso le scarpe al chiodo è bene corra in fretta in ferramenta". Punto e stop, firmato Ruggeri. Ma la sensazione è che non è finita qui.


Lo posto anche qui. Fonte Gazzetta.

Spiace dirlo ma stavolta ha ragione la capra.

_________________
Gio 21 Giu 2007, 17:31 Profilo Invia messaggio privato MSN
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Il motivo per cui DOni ha fatto quelle dichiarazioni? A parte che magari le ha fatte senza sapere quanto aveva detto Ruggeri, ma anche io ho la sensazione che il suo gioco al rialzo abbia un solo motivo....farsi mettere sul mercato o addirittura farsi lasciare il cartellino....quello che è successo lo scorso anno col Maiorca.

_________________
Gio 21 Giu 2007, 17:33 Profilo Invia messaggio privato MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
mah...se è proprio tornato per la Dea e per sta maglia allora non dovrebbe farsi problemi se gli offrono un contratto identico all'attuale...anche io mi schiero con Ruggeri stavolta
Gio 21 Giu 2007, 17:38 Profilo Invia messaggio privato
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
cristiano ha semplicemente illustrato la realtà della società atalanta. dove pensate ke andiamo con la politica dei tagli di giacobazzi? doni nn è un mercenario altrimenti nn sarebbe mai tornato a bg. ruggeri vattene, a quanto pare nn sai sceglierti i tuoi collaboratori

_________________
Da
Anni
Sempre
Presenti
Ovunque
Gio 21 Giu 2007, 17:39 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
andrea1907 ha scritto:
cristiano ha semplicemente illustrato la realtà della società atalanta. dove pensate ke andiamo con la politica dei tagli di giacobazzi? doni nn è un mercenario altrimenti nn sarebbe mai tornato a bg. ruggeri vattene, a quanto pare nn sai sceglierti i tuoi collaboratori


Doni è l'unico a cui non si prospetta il taglio di ingaggio....io ho trovato più vergognoso il trattamento riservato a Ventola.....ma ripeto questo non vuol dire che Ruggeri sia un grande anzi.

_________________
Gio 21 Giu 2007, 17:48 Profilo Invia messaggio privato MSN
pegaso
Utente base



Registrato: 10/06/05 22:53
Messaggi: 142
Residenza: Alto Sebino (terra di confine con i Bresciani)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
La verità probabilmente è come sempre nel mezzo. Ruggeri che non vuol far fallire la Dea (possibilmente spendendo il meno possibile) e dall'altra parte i giocatori, che alcuni saranno sicuramente dei mercenari, ma alcuni a mio avviso sono onesti e cercano solo di fare un minimo dei loro interessi (come Doni e Zampagna) e forse Ruggeri di questo dovrebbe tenerne conto. Anche perchè la scelta di entrare in questo mondo l'ha fatta lui, quindi deve adeguarsi se vuol rimanere a certi livelli, altrimenti che vada a fare il suo mestiere con suo figlio (il fighetto).


L'ultima modifica di pegaso il Gio 21 Giu 2007, 18:03, modificato 1 volta
Gio 21 Giu 2007, 17:55 Profilo Invia messaggio privato
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
concordo con pegaso

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Gio 21 Giu 2007, 17:58 Profilo Invia messaggio privato
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Doni: "Non sono un mercenario"
Ecco le parole di Cristiano Doni sul rinnovo del contratto, dato per imminente in questi ultimi giorni, ma che invece sembra lontano: "Non cerco la rottura, ma è necessario fare chiarezza. Visto che mi fanno passare per la persone che non sono, ora parlo io. Non sono un mercenario, se volessi spuntare più soldi sarei già a guadagnare il doppio o il triplo da altre parti. Un anno fa per lasciare il Maiorca ho rinunciato a tanti soldi. Sono io che ho abbassato le braghe e sono sempre io quello che più di tutti ha voluto l'Atalanta. Ora non chiedo la luna, ma un riconoscimento al mio valore. Ho chiesto il giusto. Anzi, un po' meno. Il presidente, però, si è impuntato, evidentemente mal consigliato dal direttore generale Giacobazzi. Due settimane fa mi avevano detto che ci sarebbe stato un avvicinamento: sto ancora aspettando. Trovano il tempo per parlare con i giornali, ma non per chiamarmi...". Sull'interesse di Roma e Palermo nei suoi confronti: "La mia priorità è l'Atalanta, ma senza che la mia dignità venga calpestata".
Gio 21 Giu 2007, 18:27 Profilo Invia messaggio privato
glennpeter
Utente base



Registrato: 15/01/06 09:28
Messaggi: 192
Residenza: Salerno

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Adesso basta!!!!!!!!!!! O si accordano tutte e due le parti, altrimenti nn ha senso fare un campionato da separati in casa!!!!!!!!!!!!!!!! Cmq nn si possono avere queste cadute di immagine in un anno così importante come quello del Centenario.....................

SEMPRE FORZA DEA!!!!!!!!!!!!!!
Gio 21 Giu 2007, 18:34 Profilo Invia messaggio privato MSN
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Ruggeri il miglior acquisto del nostro calciomercato? Le tue dimissioni...

RoB!

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Gio 21 Giu 2007, 18:45 Profilo Invia messaggio privato MSN
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando


_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Gio 21 Giu 2007, 19:10 Profilo Invia messaggio privato MSN
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Da questo momento la vicenda del rinnovo contrattuale con Doni è chiusa definitivamente; lui rimane all'Atalanta sino al 2008 in forza del contratto sottoscritto, non è cedibile, non lo cederò mai. Io credo che il giocatore voglia rompere con la società per potersi trasferire a un altro club. Non ha il coraggio di dirlo, ma io di sicuro non lo libererò mai. Se, come ci ha detto, nel caso in cui non fosse accontentato avrebbe appeso le scarpe al chiodo è bene corra in fretta in ferramenta". Punto e stop, firmato Ruggeri.
....ma in ferramenta vacci tu per appenderti al chiodo da solo....siamo o non siamo nell'anno del centenario???
Tira fò i solch !!!

Oppure vai a spendere soldi con tuo figlio in Argentina e levati dai coglioni

Ruggeri VATTENE!!!!!

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Gio 21 Giu 2007, 20:49 Profilo Invia messaggio privato
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Roby sono d'accordo cone Te...Ruggeri dimettiti!!

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Gio 21 Giu 2007, 20:50 Profilo Invia messaggio privato
fabioc82
Utente base



Registrato: 14/02/07 12:06
Messaggi: 95

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Come si può dare del bastardo a uno che si incazza(giustamente) perchè tutti i santi giorni si trova qualcuno che bussa alla porta per fare l'elemosina??
a me sinceramente girerebbero abbastanza i coglioni se tutti si sentissero in diritto di ridiscutere il proprio contratto a loro pioacimento..per cosa poi?
Per un anno giocato bene? e chi mi assicura che Doni il prossimo anno non si trascina in giro per il campo(va per i 35 eh..)?
Quindi caro sig. Doni,goditi ancora questo annetto di contratto e gioca come meglio puoi e poi verso febbraio marzo potremo discutere un tuo eventuale rinnovo altrimenti sarai libero di raggiungere il pelato in Sicilia!!!
Ho parlato nello specifico di Doni ma vale per tutti eh!!
Gio 21 Giu 2007, 20:54 Profilo Invia messaggio privato
cesco79
Simpatizzante



Registrato: 05/04/07 10:33
Messaggi: 332
Residenza: Seriate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Ok Fabio hai ragione ....ma almeno nell'anno del centenario la dirigenza dovrebbe fare uno sforzo economico per comprare e tenere qualche buon giocatore....Doni è vero che è ormai sui 35 ma è comunque una bandiera e un simbolo per la squadra...cazzo se al posto di Doni mi arrivasse che so Messi allora ok fo di cojoni ma siccome nn arriveranno mai quel tipo di fenomeno tentiamo almeno di tenerci Cristiano...visto anche quello che ha fatto per tornare a Bg e come ha giocato quest'anno

_________________
Mi chiedo come sarà l'inverno Con una primavera che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la notte Con un giorno che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con una luce che non vedrò mai
Mi chiedo come sarà la vita Con un dolore che dura in eterno
In ogni notte c'è un nero diverso In ogni notte desidero tornare
Al tempo in cui cavalcavo Attraverso le foreste antiche
In ogni inverno c'è un freddo diverso In ogni inverno mi sento così vecchio
Molto vecchio così come la notte Molto vecchio così come il terribile freddo
Gio 21 Giu 2007, 20:59 Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Calciomercato Atalanta Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11, 12  Successivo
Pagina 9 di 12
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it