Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
E se fosse Vieri?
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Calciomercato Atalanta Precedente
Successivo
E se fosse Vieri?
Autore Messaggio
kape
Simpatizzante



Registrato: 03/06/06 10:47
Messaggi: 384
Residenza: castelli calepio

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Zampagna avverte Vieri: "All'Atalanta bisogna combattere"
FONTE:TMW
Ci chiedevamo giusto ieri come i calciatori dell'Atalanta, reduci da un ritiro faticoso come quelli di tutti i colleghi sparsi per l'Italia, avrebbero accolto il possibile arrivo di Christian Vieri, che i mesi di luglio e agosto li ha passati principalmente in spiaggia e ad offrirsi al jet set della tv. Riccardo Zampagna, pur mantenendo una certa deferenza per il curriculum del nuovo compagno, avvisa l'ex nazionale: "Spero abbia ancora voglia di combattere, perchè qui si lotta per la salvezza". ..................grande riccardo fagli capire che qui si lotta e si suda,solo cosi si ottengono i risultati migliori!!!!!

_________________
...NIENTE E NESSUNO ARRESTERA' LA NOSTRA FEDE...!
Ven 25 Ago 2006, 12:27 Profilo Invia messaggio privato
Frank
Tifoso



Registrato: 22/09/04 18:00
Messaggi: 665
Residenza: Treviolo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Riccardo Zampagna eeoo...Riccardo Zampagna eeoo...

_________________
Sempre la DEA NEL CUORE
Ven 25 Ago 2006, 12:56 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
atafuori
Utente base



Registrato: 14/07/06 15:39
Messaggi: 75

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Avvertimento di Zampa e di tutti..
tmw
Ci chiedevamo giusto ieri come i calciatori dell'Atalanta, reduci da un ritiro faticoso come quelli di tutti i colleghi sparsi per l'Italia, avrebbero accolto il possibile arrivo di Christian Vieri, che i mesi di luglio e agosto li ha passati principalmente in spiaggia e ad offrirsi al jet set della tv. Riccardo Zampagna, pur mantenendo una certa deferenza per il curriculum del nuovo compagno, avvisa l'ex nazionale: "Spero abbia ancora voglia di combattere, perchè qui si lotta per la salvezza".

... Bene Vieri, incomincia bene....gran gesto per giocare alla dea...speriamo possa darci una mano...[/quote]
Corri Vieri, corri...!! corri e marca il 10!
Ven 25 Ago 2006, 13:45 Profilo Invia messaggio privato
Frank
Tifoso



Registrato: 22/09/04 18:00
Messaggi: 665
Residenza: Treviolo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Nuova notizia...Ruggeri dice di non saper quasi nulla su Vieri...guardate qua..
Atalanta: il presidente Ruggeri è cauto su Vieri
l presidente dell'Atalanta Ivan Ruggeri sembra stupito dalle voci su Bobo Vieri, da tanti considerato a un passo dagli orobici con un ingaggio pari al minimo dello stipendio. Queste le parole del massimo dirigente atalantino: ''Vieri all'Atalanta per quella cifra mi sembra sia davvero una cosa da ridere. Al di là di quello, mi auguro che possa venire da noi, ma attualmente non è un nostro giocatore. Vieri avrebbe un contratto a progetto. Non so di che tipo perchè non ne abbiamo ancora discusso e parlato. E' una cosa che porteremo avanti in questi giorni e vedremo cosa si potrà fare. Ora come ora però non c'è un contratto o una proposta di contratto in possesso".

bah, io non ci capisco più nulla...è vicino o no Vieri all'Atalanta??'boh....

_________________
Sempre la DEA NEL CUORE
Ven 25 Ago 2006, 17:20 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
Frank
Tifoso



Registrato: 22/09/04 18:00
Messaggi: 665
Residenza: Treviolo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Guardate sto articolo e leggetelo...

Non sparate su Vieri: soffre di depressione!

Lei, la bestia, ti addenta l'anima e non la molla più. Ti sfianca, ti tritura dentro. E' onnivora, quindi non fa distinzioni: per lei è lo stesso se guadagni 1000 euro al mese o al minuto. Lei è il "male del nuovo secolo" e non risparmia nessuno, neppure i ricchi e famosi. La depressione. Quando ti ghermisce, inizia un lungo tunnel. Devi provare a uscirne con le tue forze, e solo quelle. E' un tunnel che Christian Vieri conosce: lo ha percorso negli ultimi mesi. Ora, che in fondo alla galleria comincia a intravedersi un bagliore, Bobo ha preso due decisioni. La prima è che continuerà a giocare al calcio, sì, è sicuro. La seconda è che ripartirà davvero da zero, come quando era un ragazzino nelle giovanili del Toro: il club che lo vorrà potrà pagarlo al minimo sindacale, circa 1500 euro al mese, poi magari ci saranno incentivi e premi di rendimento, ma la base dei 1500 mensili rimarrà. Si parla dell'Atalanta, e infatti nei prossimi giorni ci sarà un incontro col presidente Ruggeri: a Bergamo vogliono capire quale Vieri si troveranno di fronte, prima di decidere.

Perché l'ultimo Bobo, come l'ambiente del calcio ben sa, è un uomo in difficoltà. Un uomo che non è stato affatto bene, che ha sofferto, che soffre ancora, come racconta chi gli è vicino. E che ha bisogno di aiuto, certo, proprio lui, l'indistruttibile Bobone. Dimenticate, o almeno non considerate nel solito modo, il suo cospicuo conto in banca o l'immagine di Vieri al mare con la fidanzata, la velina Melissa Satta, il mese scorso: era lì, certo, l'hanno visto e fotografato tutti, se la spassavano in spiaggia, ok. Tutti a dire, suoi colleghi compresi: il solito Vieri, se ne va al mare e noi in ritiro, a sudare. Ma quelli erano momenti di impalpabile serenità rubati alla bestia, grazie alla presenza di una ragazza che per Vieri è diventata sempre più importante. Dietro le foto, c'è un disagio che parte da lontano.

Bobo ha sempre avuto un carattere difficile: polemico, pronto ad adombrarsi e a chiudersi in se stesso, anche con gli amici più cari, prima vicini poi allontanati poi di nuovo vicini. Ma era il Vieri che segnava decine di gol, un semidio, era lui e tanto bastava. Ma dopo i trent'anni, si sa, per un calciatore inizia la discesa: atletica, psicologica, col dubbio che si fa strada: e dopo? E adesso? La fiducia viene meno, anche intorno a te prima che dentro di te, vacilli, ma continui a mostrare i denti alla vita.

Allora ti poni un obiettivo e pensi solo a quello. Nel caso di Vieri, il Mondiale: finire in bellezza con la maglia azzurra addosso, col mondo che ti guarda, ecco l'obiettivo. Inizia a pensarci da più di un anno prima, ma le cose all'Inter non vanno bene e con Mancini nemmeno. Se ne va al Milan, "sennò perdo il Mondiale". Ma il fisico non risponde come dovrebbe, la squadra non lo aiuta poi così tanto, di spazio ce n'è poco, la concorrenza terribile.

L'ansia aumenta, il Mondiale si avvicina, mancano pochi mesi. A gennaio via, al Monaco. Ma una sera il ginocchio fa crac e col ginocchio anche il resto. L'obiettivo sfuma, l'ultimo treno passa, addio Mondiale. E tutto crolla. Anche perché in famiglia c'è una storia che va avanti da un paio d'anni e che a Bobo è dispiaciuta un sacco, e ancora non se ne fa una ragione: la separazione dei suoi genitori, cui è legatissimo, dopo tanti anni assieme.

Troppe cose brutte e tutte nello stesso periodo, la misura è colma: la bestia inizia a compiere il suo sporco lavoro. La voglia di allenarsi diminuisce, poi scompare. Ci sarebbe da curare quel ginocchio, ma neanche quello gli riesce, o gli va. Abulia totale, stanchezza di tutto. E' giugno, il futuro un'incognita: inizia una terapia presso uno specialista famoso nel combattere bestiacce. In un momento di ottimismo, Bobo chiama il suo amico Beppe Marotta, dg della Samp, e gli fa: "Mi volete?". Lo vogliono, ci mancherebbe.

Intanto c'è il Mondiale, l'Italia va. La "sua" Italia, senza di lui, che la osserva in tv con un magone infinito, passa il primo turno, poi gli ottavi, poi i quarti. La bestia si agita, pretende il suo dazio.

Italia-Germania 2-0, siamo in finale. "Sto rosicando - ammette Bobo alla presentazione della Samp, mentre la folla adorante lo acclama - perché ho fatto di tutto per essere ai Mondiali e invece sono qui, per colpa di quel maledetto infortunio". La sera del 9 luglio Fabio Cannavaro alza la Coppa del Mondo: è troppo, Vieri scivola ancora più giù. E' il down totale. Niente Samp, non ce la fa.

E sì, se ne va al mare con la velina, perché è meglio non pensare al resto, con lei almeno le cose sono appena più facili. La Samp aspetta, poi si spazientisce, gli comunica il suo ultimatum, lui è lì per tornare di nuovo, poi capisce che a Genova già non lo amano più e molla del tutto, perché di tutto ha bisogno uno nelle sue condizioni tranne che di un ambiente ostile, o scettico: niente Doria, grazie, e forse mai più calcio. Il tunnel avvolge ogni cosa col suo silenzio.

Nelle ultime settimane, dicono, la reazione. Vieri vuole ancora caracollare dietro un pallone, perché è la sua vita. Anche ripartendo da zero, anche con uno stipendio da 1500 al mese. Perché non ha dimenticato le sghignazzate e le ironie di certi suoi colleghi nelle settimane scorse, quando lui era a pezzi, e vorrebbe ricacciargliele in gola. E poi per se stesso, soprattutto per se stesso. Riconciliarti con la tua vita e ridarle valore: ecco il modo per uccidere la bestia. Rotolando via, lontano, insieme al pallone.

_________________
Sempre la DEA NEL CUORE
Ven 25 Ago 2006, 17:28 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
kape
Simpatizzante



Registrato: 03/06/06 10:47
Messaggi: 384
Residenza: castelli calepio

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
secondo me e' un bel articolo.....se fosse veramente cosi' gli direi a vieri di venire a bergamo x ricominciare da dove e' partito....io spero che vieri torni anche perche' ho l'impressione che se torna dara' il massimo x questa maglia.....(cosa piu' importante)vieri lasciati dietro tutto e torna da noi.....da parte mia sei ben accetto!!!!!

_________________
...NIENTE E NESSUNO ARRESTERA' LA NOSTRA FEDE...!
Ven 25 Ago 2006, 17:54 Profilo Invia messaggio privato
macciu
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 13:28
Messaggi: 4337
Residenza: Castelli Calepio(Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
L'articol oè romanzato ma c'è un fondo di verità...soprattutto sui mondiali...

Bg Tv ha appena detto che per Vieri è praticamente fatta, manca l'ufficilità, ma il Giornale di Bg dice che sarà tra Lunedì e Martedì...

Il colpo. L’ex dell’Inter potrebbe essere presentato ai tifosi il 2 settembre al Trofeo Bortolotti
Bobo, martedì si decide tutto
BERGAMO - Martedì sarà il giorno di Christian Vieri all’Atalanta. Il giocatore, sempre più convinto di trasferirsi a Bergamo per proseguire la carriera da professionista, è pronto a incontrare il suo ex presidente Ivan Ruggeri e firmare l’accordo annuale coi nerazzurri. L’appuntamento, previsto inizialmente per lunedì, è stato spostato a martedì prossimo: l’Atalanta, infatti, in piena fase di calciomercato ha rinviato l’incontro di un giorno, per sbrigare altri affari imminenti. Insomma, vista la disponibilità del giocatore, la Dea ha deciso di rinviare il faccia a faccia di 24 ore. Anche perché le sirene spagnole e inglesi, oltre che ucraine e dal Qatar, sono state gentilmente rifiutate dalla punta. Non c’è fretta, quindi, anche se bisognerà chiudere la pratica entro il 30 agosto, data della chiusura del mercato. Sergio Berti, procuratore dell’attaccante ex Monaco, ieri si è tenuto in contatto con la dirigenza atalantina per capire quando potersi rivedere. Martedì è il giorno ideale. Anche perché da decidere ci sono i premi di fine stagione. Questi, a discrezione del presidente Ivan Ruggeri e calcolati in base al rendimento dell’attaccante, sono gli unici dettagli da chiarire di un matrimonio oramai ben definito. Christian Vieri, quindi, fra sei giorni potrà ritornare nella città che l’ha lanciato in serie A nella stagione 1995/1996. Per lui è pronto un contratto da 1.500 euro al mese, circa 15 mila euro netti per 10 mesi. Nulla rispetto ai 3 milioni di euro percepiti fino al passato campionato, concluso con un brutto infortunio al ginocchio. Lo stesso ko che gli ha chiuso le porte della Nazionale di Marcello Lippi, fresca vincitrice del mondiale di Germania, lasciandogli l’amaro in bocca. L’attaccante, attualmente a Milano per la fisioterapia, tenterà in questi mesi di ritornare al più presto in forma e contribuire alla salvezza della Dea a suon di gol. A dicembre, dicono i medici, inizierà la vera stagione dell’ex milanista. Prima di Natale, infatti, il suo infortunio sarà soltanto un lontano ricordo e la forma fisica sarà tornata quella di prima. Ma già il 2 settembre per il trofeo "Achille e Cesare Bortolotti", Vieri potrebbe salutare il suo nuovo e vecchio pubblico. Lo stesso che, oramai dieci anni fa, lo salutò prima della cessione alla Juventus. E guarda caso, dinanzi all’Atalanta, ci sarà proprio la Sampdoria, società da cui ha divorziato poche settimane fa. Strani casi del destino.

Luca Bilotta

_________________


Quanto è bella mia cugina Bianca,top model!

www.biancabalti.com

Guarda i miei video!

http://www.youtube.com/watch?v=-sus82vGDi8

http://www.youtube.com/watch?v=8A9u5bjWLMY
Ven 25 Ago 2006, 19:21 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Frank
Tifoso



Registrato: 22/09/04 18:00
Messaggi: 665
Residenza: Treviolo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Bobo tiene alla nostra maglia, ora diamogli la possibilità di uscire da questo brutto momento, ci ripagherà a suon di gol...

_________________
Sempre la DEA NEL CUORE
Ven 25 Ago 2006, 19:35 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
Palermo Neroblu
Amministratore



Registrato: 16/08/04 10:15
Messaggi: 6731
Residenza: Palermo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Quoto Fabio. Non vedo l'ora di vedere Doni e Bobo in campo con la nostra maglia. Wink

_________________
11/11/2007: IO NON SONO UN ULTRAS!
Ven 25 Ago 2006, 19:38 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
atafuori
Utente base



Registrato: 14/07/06 15:39
Messaggi: 75

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
quote] ma a questo punto, dato che Ruggeri non saprebbe niente, ci sarebbe ancora la Samp, mi puzza di eterno parlare.... forse!

''Entro lunedi' saprete se sara' un giocatore dell'Atalanta o meno. Se dovesse tornare, non potremmo che esserne felici''. Queste le parole del numero uno dell'Atalanta, Ivan Ruggeri, ai microfoni dell'agenzia radiofonica GRT. Il patron nerazzurro ha spiegato alcuni retroscena di quella che potrebbe essere una delle trattative piu' importanti di questo calciomercato: il ritorno di Christian Vieri all'Atalanta. ''Stiamo cercando di allestire una squadra che possa dare grandi soddisfazioni ai tifosi. Vieri e' un patrimonio del calcio italiano - ha spiegato Ruggeri - e con noi potrebbe avere tutto il tempo per ritrovare la condizione migliore''. Il presidente orobico si mostra entusiasta dello possibilita' di riabbracciare il giocatore, tanto da confidare: ''Dopo il suo divorzio dalla Sampdoria, abbiamo avuto un contatto con il suo procuratore che ci ha espresso la volonta' del calciatore di tornare in nerazzurro. Noi siamo disponibili al 100%, - ha proseguito Ruggeri- quindi credo che tutto il resto si possa risolvere. Per ora ci sono il 50% delle possibilita' che Vieri arrivi all'Atalanta''. Infine, il presidente bergamasco smentisce l'indiscrezione che vorrebbe l'ex attaccante di Inter e Milan pronto a sottoscrivere anche un contratto da 1.500 euro mensili: ''Questa storia l'ho sentita anche io ma non e' vera, anche perche' non abbiamo ancora parlato''.

E l'altro 50% a chi va? Ruggeri fai il bravo, ostia!
Sab 26 Ago 2006, 0:07 Profilo Invia messaggio privato
HierroBG
Dea dipendente



Registrato: 30/08/04 22:12
Messaggi: 4501
Residenza: Berzo San Fermo (BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Frank ha scritto:
Bobo tiene alla nostra maglia



non ne sarei così sicuro, questo è tutto da vedere......

_________________


ATALANTA TERNANA OLE'


Sab 26 Ago 2006, 2:08 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Bobogooooooooooooool...

RoB!

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Sab 26 Ago 2006, 9:39 Profilo Invia messaggio privato MSN
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
se torna il vero vieri quello con la voglia di lottare ben venga altrimenti è inutile
Sab 26 Ago 2006, 11:01 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Frank
Tifoso



Registrato: 22/09/04 18:00
Messaggi: 665
Residenza: Treviolo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Fonte: tmw

Atalanta; lunedì è il giorno di Vieri

E' lunedi' il giorno di Vieri, parola del presidente Ruggeri che aggiunge: «L'Atalanta ha bisogno di lui».
Inoltre afferma: «Vieri vuole giocare, lunedì chiuderemo»

_________________
Sempre la DEA NEL CUORE
Sab 26 Ago 2006, 12:02 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
darksun
Utente base



Registrato: 30/07/06 08:22
Messaggi: 33
Residenza: clusone

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
sapete , leggendo quà e là, i suoi problemi, le fighe che lo circondano,la samp, il mondiale perso, la depressione, l'ingaggio da metalmeccanico,....mi vedo davanti a me il suo faccione imbronciato...e penso.... POVERINO!!!!

dei "poveri martiri" io ne faccio a meno....solo zampagna,ventola e un'altro attaccante VELOCE!!!!


Vieri torna in sardegna...ah, già ci sei...che voglia di giocare!!!!

_________________
GLORIA A TE LIOLIDIS!
Sab 26 Ago 2006, 12:31 Profilo Invia messaggio privato
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Vieri no...un incubo...svegliatemi vi prego...aiuto...
Sab 26 Ago 2006, 15:14 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
HierroBG ha scritto:
Frank ha scritto:
Bobo tiene alla nostra maglia



non ne sarei così sicuro, questo è tutto da vedere......


Ma un mese fa non aveva detto che la Samp era la sua squadra perchè l'aveva in simpatia fin da piccolo essendo i blucerchiati una squadra dove giocò suo papà? Questo cambia più facilmente idea degli altri calciatori che di solito dichiarano amore per le nuove squadre al massimo ogni estate....non ogni mese.

_________________
Sab 26 Ago 2006, 18:03 Profilo Invia messaggio privato MSN
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
A parte l'articolo riportato che... è quello linkato! Razz
Comunque volevo dire che... insomma... come cavolo fa ad essere depresso stando con quella lì???
Fabio, tu che sei un esperto, me lo puoi spiegare???
IO NON CAPISCO!!!

_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Sab 26 Ago 2006, 19:21 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Palermo Neroblu
Amministratore



Registrato: 16/08/04 10:15
Messaggi: 6731
Residenza: Palermo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Dex... forse non si vedono molto... solo quella può essere la spiegazione!

_________________
11/11/2007: IO NON SONO UN ULTRAS!
Sab 26 Ago 2006, 22:44 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
E' depresso perchè ha troppe donne....e non sa quale scegliere....

_________________
Dom 27 Ago 2006, 15:52 Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Calciomercato Atalanta Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 4 di 8
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it