Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Un sistema nel sistema: De Santis e i suoi scagnozzi
Vai a 1, 2  Successivo
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Precedente
Successivo
Un sistema nel sistema: De Santis e i suoi scagnozzi
Autore Messaggio
DeaInMyHeart
Seguace della Dea



Registrato: 17/08/04 20:29
Messaggi: 1454
Residenza: Bergamo

Messaggio Un sistema nel sistema: De Santis e i suoi scagnozzi
Descrizione:
Rispondi citando
De Santis, un futuro da "Collina"
Cc: "Per aumentare il suo potere"


Massimo De Santis preparava la successione a Pierluigi Collina, nel ruolo di arbitro italiano più rappresentativo. E' spiegato nel rapporto consegnato alla procura di Napoli dai carabinieri, nel quale si parla del fischietto di Tivoli, coinvolto nello scandalo che sta travolgendo il calcio italiano. Il direttore di gara voleva assicurarsi "un futuro tranquillo" ed aumentare "esponenzialmente" il suo potere.

Si addensano ombre sempre più grandi sull'operato dell'arbitro di Tivoli, che doveva rappresentare l'Italia ai prossimi Mondiali. Secondo il rapporto dei carabinieri, De Santis è "un leader che ha catalizzato intorno a sè molti addetti ai lavori riuscendo a creare un vero e proprio 'centro di potere' non solo all'interno del gruppo capitolino, ma nell'ambito della Can di A e B, Can C e della Can di D".
In particolare, si osserva, le Can di C e D, sono una risorsa strategica poichè "proprio le serie minori costituiscono la linfa vitale per l'esistenza del gruppo che De Santis è riuscito ad aggregare ed infatti, lo stesso proprio in queste ultime, ricerca i nuovi affiliati, in modo tale da contare sempre su un congruo numero di arbitri a lui collegati, opportunamente allevati sin dai livelli inferiori".

Per i carabinieri, facevano parte della "combriccola" di De Santis arbitri ed assistenti come Luca Palanca, Enrico Ceniccola, Marco Alessandroni, Paolo Ricci, Maurizio Ciampi, Sergio De Santis e Manfredi Martino, collaboratore dei designatori Bergamo e Pairetto. L'influenza di De Santis nel sistema arbitrale si concretizza "nell'opera di affiliazione, che si estrinseca principalmente nell'esercitare pressioni sugli osservatori degli incontri per far lievitare il voto della prestazione agli arbitri a lui collegati, al fine di farli progredire agevolmente nelle graduatorie dell' Aia, fino a giungere ai primi posti".
Così, De Santis "ottiene per gli arbitri delle serie minori la promozione nelle serie maggiori e per quelli già facenti parte di quest''ultima, la promozione nella fascia A, che consente loro di arbitrare gli incontri più significativi ed entrare nel giro degli arbitri internazionali con tutti i profitti derivanti sia in termini di visibilità che in termini di guadagni".

_________________
cosa vuoi che sia… passa tutto quanto… solo un po' di tempo e ci riderai su (Ligabue)

Il vero io è quello che tu sei e non quello che hanno fatto di te (P. Coelho)

Credo per credere, certi momenti, serve molta energia (RadioFreccia, Liga)
Lun 22 Mag 2006, 12:17 Profilo Invia messaggio privato
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
senza parole
Lun 22 Mag 2006, 12:25 Profilo Invia messaggio privato
silver
Supertifoso



Registrato: 19/08/04 19:28
Messaggi: 1661
Residenza: Roma

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
quando uno c'ha il sesto senso...c'ha il sesto senso!!!

_________________


Non piangere per chi non ti merita perchè sarà lui a piangere quando avrà capito di averti perso per sempre

è inutile cancellare qualcosa dalla mente se ormai l'hai incisa nel cuore

l'amicizia non è solo dirsi ti voglio bene, ma guardarsi negli occhi e intendere il silenzio di una lacrima
Lun 22 Mag 2006, 12:32 Profilo Invia messaggio privato MSN
gabbyano
Seguace della Dea



Registrato: 27/08/04 22:36
Messaggi: 974
Residenza: Roma

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
vedremo con prove e sentenze ...le malefatte di De Santis.....inotre dei nomi sopracitati, per ora , oltre ai 2 designatori ci sono solo de santis m. e ceniccola e martino indagati dalla magistratura.
Lun 22 Mag 2006, 13:14 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
per de santis c'è solo una parola: BASTARDO
Mar 23 Mag 2006, 18:00 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
andrea1907 ha scritto:
per de santis c'è solo una parola: BASTARDO


_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Mar 23 Mag 2006, 21:22 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Mossa a sorpresa di De Santis, fischia la Procura di Napoli: non è competente...

Intanto all'Ufficio Indagini assieme a Mazzei sfilano i guardalinee.

L'arrivo di Massimo De Santis stamane alla Procura di Napoli aveva destato una certa sorpresa, perchè l'audizione dell'arbitro non era prevista nel calendario di audizioni dei pm Beatrice e Narducci, impegnati da oggi ad ascoltare allenatori e giocatori delle numerose partite incriminate.

In effetti il fischietto di Tivoli si è presentato di sua iniziativa, per inoltrare un'istanza per incompetenza territoriale. Secondo De Santis gli atti che lo riguardano devono essere trasferiti da Napoli alla procura di Roma.

Intanto, nella capitale, mentre Borrelli sta interrogando in Figc l'ex designatore dei guardalinee Mazzei, i suoi collaboratori dell'Ufficio Indagini hanno iniziato a sentire l'assistente di linea Enrico Ceniccola. In giornata saranno sentiti anche Silvio Gemignani e Giuseppe Foschetti.

fonte goal

Commento personale:
Hai capito che questo invece che vergognarsi per quello che ha fatto sta a guardare la competenza territoriale?? c'avrà scagnozzi pure là......che skyfo!!!

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Lun 05 Giu 2006, 14:28 Profilo Invia messaggio privato AIM
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Paparesta: «Sì, c'era la cupola» (Gazzetta dello Sport)

L'arbitro squarcia il velo su Moggiopoli. Lanese e De Santis invece negano tutto. Oggi da Borrelli tocca a Bergamo e Pairetto.

«Sono stato, sono e mi piacerebbe rimanere un arbitro autonomo in ogni sua decisione tecnica e sportiva e per fare questo ho deciso di impostare sin dall'inizio la mia carriera su basi di esclusiva professionalità; questo mio atteggiamento mi ha portato a non essere inserito in un contesto dove le logiche dei designatori si sposavano a loro volta con quelle del sistema cui prima accennavo e che vede la sua più diretta espressione nel dirigente Moggi che risulta avere influenza determinante nelle scelte operate negli anni dai designatori Bergamo e Pairetto». Paparesta conferma al colonnello D'Andrea, il vice di Borrelli, l'esistenza di un sistema, una cupola. Conferma Moggiopoli. Anche lui è un testimone, non è un pentito, ma ha trovato il coraggio di raccontare quello che tutti gli altri suoi colleghi sanno, ma che si ostinano ancora a negare.

De Santis, il presunto capo della combriccola romana, addirittura vuole tornare ad arbitrare, già da domani salendo sul primo aereo per la Germania per tuffarsi nel Mondiale. Lanese, ex presidente Aia, dimentica un bel po' di intercettazioni in mano agli inquirenti e assicura: «Non dovevo discolparmi di nulla. Abbiamo cercato di chiarire quanto più possibile le cose che interessano all'Ufficio Indagini». Le loro dichiarazioni fanno solo innervosire Borrelli e il suo staff. Insoddisfacenti, insoddisfacentissime sarebbero da definire le loro risposte alle domande degli investigatori federali. Ancora tentativi di difesa senza aver la voglia di chiarire: «Non capiscono che le cose sono cambiate», scappa a un investigatore. Oggi tocca a Bergamo, Pairetto e a Della Valle.

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Gio 08 Giu 2006, 9:16 Profilo Invia messaggio privato AIM
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Vorrei far notare cose che sfuggono a Borrelli.
De Santis di Tivoli... vuole Roma e non Napoli... (ma i TAR del Lazio erano competenti pure per la terza divisione siciliana...mah)
Il nostro Marco (Gabbyano) romano ed ex-arbitro si ritira dalle discussioni riguardanti il suo vicino di casa De Santis dopo averlo difeso...
Ahimè ragazzi... anche Marco era facente parte della cupola...
sigh sigh... eppure conosceva tutte le rose dalla A alla C2 dal campionato 62/63 a quello appena trascorso...

_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Ven 09 Giu 2006, 21:30 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
gabbyano
Seguace della Dea



Registrato: 27/08/04 22:36
Messaggi: 974
Residenza: Roma

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
DexterH46 ha scritto:
Vorrei far notare cose che sfuggono a Borrelli.
De Santis di Tivoli... vuole Roma e non Napoli... (ma i TAR del Lazio erano competenti pure per la terza divisione siciliana...mah)
Il nostro Marco (Gabbyano) romano ed ex-arbitro si ritira dalle discussioni riguardanti il suo vicino di casa De Santis dopo averlo difeso...
Ahimè ragazzi... anche Marco era facente parte della cupola...
sigh sigh... eppure conosceva tutte le rose dalla A alla C2 dal campionato 62/63 a quello appena trascorso...


scherzi a parte dell'amico Jury, volevo specificare che il mio "silenzio" su calciopoli ..è dovuto al fatto che è ormai diventato un argomento cosi nauseante, meglio scrivere di calcio giocato , inoltre mi fido e confido nel pool che sta facendo le indagini, e per me le sentenze saranno comunque "giuste".
Sab 10 Giu 2006, 14:08 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
gabbyano
Seguace della Dea



Registrato: 27/08/04 22:36
Messaggi: 974
Residenza: Roma

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
con i deferimenti di ieri, primi responsi ufficiali. La "favola" della combriccola romana e degli "scagnozzi"di De Santis è stata ampiamente smentita dai deferimenti di Borrelli. Della sezione di Roma 1 sono stati infatti solo deferiti De Santis e Rodomonti (tra l'altro entrambi provenienti per motivi familiari da altre sezioni, Tivoli e Teramo). La fandonia..messa in giro da...Dal Cin (squalificato per illecito!!) è rimasta tale..., ovviamente ufficialemente per ora.
Ven 23 Giu 2006, 6:40 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
avete visto de santis a matrix?
è arrivato a dire ke nn ha mai parlato con moggi!!! vergogna spero ke venga fatta davvero pulizia in questo sistema marcio
Ven 23 Giu 2006, 10:25 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
DeaInMyHeart
Seguace della Dea



Registrato: 17/08/04 20:29
Messaggi: 1454
Residenza: Bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
gabbyano ha scritto:
con i deferimenti di ieri, primi responsi ufficiali. La "favola" della combriccola romana e degli "scagnozzi"di De Santis è stata ampiamente smentita dai deferimenti di Borrelli. Della sezione di Roma 1 sono stati infatti solo deferiti De Santis e Rodomonti (tra l'altro entrambi provenienti per motivi familiari da altre sezioni, Tivoli e Teramo). La fandonia..messa in giro da...Dal Cin (squalificato per illecito!!) è rimasta tale..., ovviamente ufficialemente per ora.


sì ma dai deferimenti è palese che si è voluto evitare (forse è stato un bene) di allargare troppo il giro.... senza tirare in ballo sistemi e sistemini vari altrimenti sarebbe stato il caos più totale.
E poi sono stati presi in considerazione solo limitati episodi e situazioni. Che tra gli arbitri deferiti non figurano personaggi come tale Gabriele di Frosinone o tra le società non compaiano nomi come Messina, Siena e company è tutto dire.
Quindi chi non appare tra i deferiti, non penso proprio sia esente da colpe.... L'inchiesta è limitata solo ad una piccola parte dello sporco del calcio degli ultimi anni, meglio ribadirlo.

_________________
cosa vuoi che sia… passa tutto quanto… solo un po' di tempo e ci riderai su (Ligabue)

Il vero io è quello che tu sei e non quello che hanno fatto di te (P. Coelho)

Credo per credere, certi momenti, serve molta energia (RadioFreccia, Liga)
Ven 23 Giu 2006, 12:51 Profilo Invia messaggio privato
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Ma infatti questo è solo il primo di processo....

Quello ad Empoli, Messina, Siena, Reggina e le altre verrà fatto poi....

RoB!

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Ven 23 Giu 2006, 12:59 Profilo Invia messaggio privato MSN
gabbyano
Seguace della Dea



Registrato: 27/08/04 22:36
Messaggi: 974
Residenza: Roma

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
DeaInMyHeart ha scritto:
gabbyano ha scritto:
con i deferimenti di ieri, primi responsi ufficiali. La "favola" della combriccola romana e degli "scagnozzi"di De Santis è stata ampiamente smentita dai deferimenti di Borrelli. Della sezione di Roma 1 sono stati infatti solo deferiti De Santis e Rodomonti (tra l'altro entrambi provenienti per motivi familiari da altre sezioni, Tivoli e Teramo). La fandonia..messa in giro da...Dal Cin (squalificato per illecito!!) è rimasta tale..., ovviamente ufficialemente per ora.


sì ma dai deferimenti è palese che si è voluto evitare (forse è stato un bene) di allargare troppo il giro.... senza tirare in ballo sistemi e sistemini vari altrimenti sarebbe stato il caos più totale.
E poi sono stati presi in considerazione solo limitati episodi e situazioni. Che tra gli arbitri deferiti non figurano personaggi come tale Gabriele di Frosinone o tra le società non compaiano nomi come Messina, Siena e company è tutto dire.
Quindi chi non appare tra i deferiti, non penso proprio sia esente da colpe.... L'inchiesta è limitata solo ad una piccola parte dello sporco del calcio degli ultimi anni, meglio ribadirlo.


puo' essere, ma credo che bisogna basarsi sui FATTI , AD OGGI, GAbriele ed altri assistenti a cui sono arrivati gli avvisi di garanzia, NON SONO stati deferiti. Quindi sono totalmente estranei ai fatti. Ripeto, quando usciranno altre cose CONCRETE si valutera'. Provate un attimo..ad immaginare...la sensazione che si puo' provare ad essere accusati di qualcosa che non si è commesso....
Ven 23 Giu 2006, 19:07 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
DeaInMyHeart
Seguace della Dea



Registrato: 17/08/04 20:29
Messaggi: 1454
Residenza: Bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
gabbyano ha scritto:
DeaInMyHeart ha scritto:
gabbyano ha scritto:
con i deferimenti di ieri, primi responsi ufficiali. La "favola" della combriccola romana e degli "scagnozzi"di De Santis è stata ampiamente smentita dai deferimenti di Borrelli. Della sezione di Roma 1 sono stati infatti solo deferiti De Santis e Rodomonti (tra l'altro entrambi provenienti per motivi familiari da altre sezioni, Tivoli e Teramo). La fandonia..messa in giro da...Dal Cin (squalificato per illecito!!) è rimasta tale..., ovviamente ufficialemente per ora.


sì ma dai deferimenti è palese che si è voluto evitare (forse è stato un bene) di allargare troppo il giro.... senza tirare in ballo sistemi e sistemini vari altrimenti sarebbe stato il caos più totale.
E poi sono stati presi in considerazione solo limitati episodi e situazioni. Che tra gli arbitri deferiti non figurano personaggi come tale Gabriele di Frosinone o tra le società non compaiano nomi come Messina, Siena e company è tutto dire.
Quindi chi non appare tra i deferiti, non penso proprio sia esente da colpe.... L'inchiesta è limitata solo ad una piccola parte dello sporco del calcio degli ultimi anni, meglio ribadirlo.


puo' essere, ma credo che bisogna basarsi sui FATTI , AD OGGI, GAbriele ed altri assistenti a cui sono arrivati gli avvisi di garanzia, NON SONO stati deferiti. Quindi sono totalmente estranei ai fatti. Ripeto, quando usciranno altre cose CONCRETE si valutera'. Provate un attimo..ad immaginare...la sensazione che si puo' provare ad essere accusati di qualcosa che non si è commesso....


immagino pure la sensazione di chi sa di aver commesso qualcosa, ma che a differenza di altri non viene punito...

_________________
cosa vuoi che sia… passa tutto quanto… solo un po' di tempo e ci riderai su (Ligabue)

Il vero io è quello che tu sei e non quello che hanno fatto di te (P. Coelho)

Credo per credere, certi momenti, serve molta energia (RadioFreccia, Liga)
Gio 29 Giu 2006, 13:01 Profilo Invia messaggio privato
gabbyano
Seguace della Dea



Registrato: 27/08/04 22:36
Messaggi: 974
Residenza: Roma

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Quando si tratta di "sbattere il mostro" in prima pagina ..i giornali sono sempre i primi a farlo....nella "famosa quanto assurda storia della combriccola arbitrale" ..c'era anche il nome di Farina.....che invece è stato designato ...per la prima gara piu' importante della stagione, la SUPERCOPPA EUROPEA : BARCELONA-BETIS SIVIGLIA.
Ovviamente nessun risalto da parte dei media....

A tal proposito, qualche mese fa ho ascoltato un'intervista di uno dei "Righeira" (ricordate? il tormentone Vamos a la Playa?)
fu sbattuto in prima pagina dei giornali...per " l'accusa di spaccio di droga" alcuni anni fa....., il suo sdegno fu che nessun giornale pubblico nemmeno un trafiletto sulla sentenza di assoluzione ......
Ven 25 Ago 2006, 9:35 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
DeaInMyHeart
Seguace della Dea



Registrato: 17/08/04 20:29
Messaggi: 1454
Residenza: Bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Sì marco ma qui la questione era su De Santis. Non mi pare sia stato ancora dichiarato innocente...
E che tutte le ipotesi delle forze dell'ordine e della Procura di Napoli sul "potero oscuro" del fischietto di Tivoli fossero solo loro pippe mentali e non conformi a verità chi l'ha provato?

_________________
cosa vuoi che sia… passa tutto quanto… solo un po' di tempo e ci riderai su (Ligabue)

Il vero io è quello che tu sei e non quello che hanno fatto di te (P. Coelho)

Credo per credere, certi momenti, serve molta energia (RadioFreccia, Liga)
Ven 25 Ago 2006, 10:22 Profilo Invia messaggio privato
gabbyano
Seguace della Dea



Registrato: 27/08/04 22:36
Messaggi: 974
Residenza: Roma

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
DeaInMyHeart ha scritto:
Sì marco ma qui la questione era su De Santis. Non mi pare sia stato ancora dichiarato innocente...
E che tutte le ipotesi delle forze dell'ordine e della Procura di Napoli sul "potero oscuro" del fischietto di Tivoli fossero solo loro pippe mentali e non conformi a verità chi l'ha provato?


De Santis è stato condannato quindi ok, ma la "favola" della combriccola è assurda. Non ce l'ho qua, ma nei prossimi giorni posso avere il famoso "libro nero" dell'espresso, dove proprio su Farina dice, rapporto dei Carabinieri !
cito a memoria,ma prometto nei prossimi giorni di scrivere con esattezza.:

"ed ecco come Farina faceva parte dell'organizzazione a delinquere":

e c'è una stralcio di telefonata tra De Santis e Palanca dove parlano che Farina aveva dimenticato la borsa di allenamento nei spogliatoi del campo dove si allenano gli arbitri dalla Can di Roma e Provincia!!!!!

Cambiando discorso e ovviamente nulla di grave, ma ..qualche giorno fa mi è stato notificato un avviso a comparire come teste al processo di un imputato condannato penalmente, presumo dal nome sia albanese, mai visto, mai sentito,mai conosciuto! non so assolutamente chi sia, fatto sta che mi devo presentare a testimoniare in tribunale!!! Boh! come sono risaliti al mio nome è un mistero!!
Ven 25 Ago 2006, 12:18 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
DeaInMyHeart
Seguace della Dea



Registrato: 17/08/04 20:29
Messaggi: 1454
Residenza: Bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
gabbyano ha scritto:
DeaInMyHeart ha scritto:
Sì marco ma qui la questione era su De Santis. Non mi pare sia stato ancora dichiarato innocente...
E che tutte le ipotesi delle forze dell'ordine e della Procura di Napoli sul "potero oscuro" del fischietto di Tivoli fossero solo loro pippe mentali e non conformi a verità chi l'ha provato?


De Santis è stato condannato quindi ok, ma la "favola" della combriccola è assurda. Non ce l'ho qua, ma nei prossimi giorni posso avere il famoso "libro nero" dell'espresso, dove proprio su Farina dice, rapporto dei Carabinieri !
cito a memoria,ma prometto nei prossimi giorni di scrivere con esattezza.:

"ed ecco come Farina faceva parte dell'organizzazione a delinquere":

e c'è una stralcio di telefonata tra De Santis e Palanca dove parlano che Farina aveva dimenticato la borsa di allenamento nei spogliatoi del campo dove si allenano gli arbitri dalla Can di Roma e Provincia!!!!!

Cambiando discorso e ovviamente nulla di grave, ma ..qualche giorno fa mi è stato notificato un avviso a comparire come teste al processo di un imputato condannato penalmente, presumo dal nome sia albanese, mai visto, mai sentito,mai conosciuto! non so assolutamente chi sia, fatto sta che mi devo presentare a testimoniare in tribunale!!! Boh! come sono risaliti al mio nome è un mistero!!


errore per omonimia? Smile

_________________
cosa vuoi che sia… passa tutto quanto… solo un po' di tempo e ci riderai su (Ligabue)

Il vero io è quello che tu sei e non quello che hanno fatto di te (P. Coelho)

Credo per credere, certi momenti, serve molta energia (RadioFreccia, Liga)
Ven 25 Ago 2006, 12:23 Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it