Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Garrone: boicottiamo le grandi

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Precedente
Successivo
Garrone: boicottiamo le grandi
Autore Messaggio
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio Garrone: boicottiamo le grandi
Descrizione:
Rispondi citando
"Boicottiamo le tre grandi"
Diritti tv, il presidente della Samp Garrone, propone: "Non giochiamo con Juve, Inter e Milan. Oppure in campo gli Allievi". Zamparini sposa la linea dura, Moratti si allinea a Juve e Milan
Il presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone.

GENOVA, 13 gennaio 2006 - Boicottare lo svolgimento del campionato non giocando contro le "tre grandi", Juventus, Inter e Milan, o, in alternativa, mandando in campo gli allievi nazionali, neppure la Primavera, in modo da togliere interesse alle gare. È la minaccia del presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone, deluso dalla posizione assunta da Lega e Fgci sulla questione dei diritti televisivi. "Se non si arriva al più presto a una soluzione - ha detto Garrone - dobbiamo arrivare alle estreme conseguenze".
"Bisogna opporsi all'arroganza e alla prepotenza delle tre grandi, alle quali per interesse si accodano di solito Roma e Lazio", ha detto Garrone in una conferenza stampa al campo sportivo di Bogliasco. Il numero uno della Samp ha parlato a lungo senza mezzi termini affermando che la posizione della Sampdoria è condivisa da una quindicina di altre squadre della massima serie. "Estreme conseguenze - ha spiegato il presidente blucerchiato - possono essere due alternative. Una è quella di non giocare le partite con le tre grandi e magari anche con Lazio e Roma. Con loro del resto generalmente sono partite che si perdono, e quindi perderemmo a tavolino con la penalizzazione. Se tutte le quindici società, e mi auguro che Lazio e Roma si aggreghino a noi, facessero questo, nessuna avrebbe alcun danno perchè retrocederemmo tutti allo stesso modo".
La seconda alternativa "è più blanda" ha detto Garrone. "Quando si gioca con le tre grandi, che sono le maggiori responsabili della situazione, mandiamo a giocare gli allievi nazionali, neppure la Primavera, svuotando così l' interesse delle tifoserie nazionali e internazionali per le tre grandi".
Insomma, il clima sul tema dei diritti tv si è fatto incandescente. Per cercare di favorire il dialogo scende in campo anche il ministro delle Comunicazioni, Mario Landolfi. In una nota pubblicata sul sito del Ministero, si apprende che Landolfi "potrebbe far partire all'inizio della prossima settimana gli inviti per il presidente della Figc, Franco Carraro, per il presidente del Coni, Gianni Petrucci e per i vertici di Rai, Mediaset, Sky e La 7. L'incontro avverrebbe in tempi strettissimi, già nel corso della prossima settimana".
"La presa di posizione del mio collega della Sampdoria, Riccardo Garrone, mi sembra molto intelligente". Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, sposa in toto l'idea lanciata dal patron blucerchiato. "Noi non trattiamo e non giochiamo - aggiunge Zamparini - al massimo possono penalizzarci di un punto in classifica. Pazienza. E se vincono ce ne frega poco e niente. Se ho una proposta? Tutta la vicenda è in mano ai miei commercialisti, la risposta la darò alle istituzioni. Le estreme conseguenze mi sembrano inevitabili, visto l'andazzo".
Presa di posizione opposta per Massimo Moratti, che conferma di essere allineato alla posizione di Juventus e Milan. Il patron nerazzurro ha spiegato che, per quanto riguarda il digitale terrestre dei prossimi anni, l'Inter non ha ancora firmato un contratto come invece ha già fatto la Juventus. "Non lo abbiamo ancora firmato - ha spiegato -, ma non sarebbe scandaloso. Milan e Juventus sono club con caratteristiche simili alle nostre e abbiamo interessi comuni", ha risposto Moratti spiegando di essere a favore dei diritti soggettivi. "I nostri costi - ha aggiunto - sono anche maggiori rispetto a quelli delle altre squadre, come per esempio la Fiorentina. E poi i nostri tifosi sono sicuramente più numerosi".


gazza.it




sono d'accordo...boicottino!!! Ma non non giocando, usando gli allievi. Così le grosse società farebbero una figura ridicola nei confronti di tutta l'Europa (parole dette anche da Olsen dell'Uefa)
Sab 14 Gen 2006, 9:36 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Anche io sono dell'idea di mandare in campo le giovanili, così almeno ci smenano anche le tv stesse....

Quello che fa più rabbia sono le parole di Galliani e soci, a sentire loro pare che si diano da fare per aiutare le piccole!

_________________
Sab 14 Gen 2006, 10:24 Profilo Invia messaggio privato MSN
Pajkar
Seguace della Dea



Registrato: 02/06/05 09:26
Messaggi: 1438
Residenza: Canton Ticino

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
si va bene Garrone,ma Zamparini ormai ne ha sparate talmente tante che si è perso il conto...
e tutti quei presidenti tipo De Luca,Franza e Foti che linea pensano di adottare ???
che siano grandi o piccoli,questi "padroni" del calcio pensano esclusivamente ai propri interessi e sanno alzare la voce solo quando non vedono torte nel loro piatto...

_________________

BiH
Sab 14 Gen 2006, 10:52 Profilo Invia messaggio privato MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
De Luca e il Siena sta con Milan, Inter, Juve, Roma e Lazio...le altre sono tra l'indeciso e l'appoggiare Samp, Palermo e Fiorentina
Sab 14 Gen 2006, 11:18 Profilo Invia messaggio privato
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Purtroppo sono parole, poi quando c'é da fare sul serio ci sono le merde come il siena che sappiamo che fanno.
Un certo "Bg" ha mandato un sms a gazzetta dicendo che il pres. della Samp deve stare zitto perché milan e juve hanno i 3/4 della tifoseria nazionale:se i pantofolai che stanno a casa li chiamiamo tifosi siamo a posto...

_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Sab 14 Gen 2006, 12:59 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it