Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Osvaldo
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Calciomercato Atalanta Precedente
Successivo
Osvaldo

Secondo voi Osvaldo sarà il nuovo...
Magallanes (tutto fumo niente arrosto)
11%
 11%  [ 3 ]
Inzaghi (una piacevole sorpresa)
11%
 11%  [ 3 ]
Gianfranco (uno qualunque)
11%
 11%  [ 3 ]
Caniggia (un fuoriclasse)
11%
 11%  [ 3 ]
Evair (uno nella media forte per noi però)
42%
 42%  [ 11 ]
Sinigaglia (niente fumo niente arrosto)
11%
 11%  [ 3 ]
Voti Totali : 26

Autore Messaggio
Zara
Simpatizzante



Registrato: 07/09/04 00:52
Messaggi: 498
Residenza: Suzzara

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Chi è la fonte?
Comunque in prima squadra non lo portano?
Ven 17 Feb 2006, 14:30 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Zara ha scritto:
In effetti Bruno, sono stati più le delusioni che le grandi rivelazioni, ma è normale, di Caniggia ce ne sono pochi! Ma almeno lo vorrei vedere questo!!!!


Si si...questo è vero!

_________________
Ven 17 Feb 2006, 14:32 Profilo Invia messaggio privato MSN
Celluz
Utente base



Registrato: 12/02/06 19:20
Messaggi: 21
Residenza: Curnasco

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Non voglio portar male, ma secondo me non è nessuno!
Cmq adesso che ha il transfer è meglio dargli la possibiltà di giocare!!
Se andiamo in A Very Happy , quando mai potrà giocare?
Dom 19 Feb 2006, 15:08 Profilo Invia messaggio privato
Palermo Neroblu
Amministratore



Registrato: 16/08/04 10:15
Messaggi: 6731
Residenza: Palermo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Aspetta un attimo, chi l'ha detto che ha il transfer? In questo senso c'è una smentita sull'Eco di oggi... Quindi scordiamocelo anche al Viareggio...

_________________
11/11/2007: IO NON SONO UN ULTRAS!
Mar 21 Feb 2006, 11:24 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Pajkar
Seguace della Dea



Registrato: 02/06/05 09:26
Messaggi: 1438
Residenza: Canton Ticino

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Palermo Neroblu ha scritto:
Aspetta un attimo, chi l'ha detto che ha il transfer? In questo senso c'è una smentita sull'Eco di oggi... Quindi scordiamocelo anche al Viareggio...


Ad Libitum.... :

_________________

BiH
Mar 21 Feb 2006, 12:27 Profilo Invia messaggio privato MSN
macciu
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 13:28
Messaggi: 4337
Residenza: Castelli Calepio(Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Primo piano/2. Il personaggio. Il transferèarrivato. L’argentino subito al Viareggio
Atalanta, finalmente Osvaldo
Da oggi Daniel Pablo
Osvaldo può finalmente
giocare. Sembra strano,
ma a un mese e mezzo dal
suo arrivo in Italia il giocatore
non ha ancora ottenuto
il transfer dall’Argentina.
Oggi, però, la Fifa lo
concederà d’ufficio.
Per il giovane argentino
questo periodo è stato caratterizzato
dall’estenuante
attesa: ogni giorno tutti
aspettavano quel benedetto
fax dall’Argentina. Ma
niente di niente e così l’attaccante
ha continuato gli
allenamenti con un velodi
tristezza e forse conunpizzico
di delusione perché finalmente
era arrivato in
Europa, in Italia, dove si
gioca quel calcio che attira
l’attenzione da tutto il
mondo,maper lui c’è sempre
stato al massimounposto
in tribuna.
Daniel è un ragazzo cresciuto
a Buenos Aires, in
quella terra che forse - o
senza forse - più di ogni altro
Stato americano ha un
legame particolare con
l’Italia. Non per la lingua
e quindi per ragioni coloniali,
ma per un discorso
di "sangue". Le numerose
migrazioni dalla Penisola
verso il Paese della Plata
hannofatto sì chemoltissimi
argentini vedano scorrere
nelle loro vene un po’
di sangue italiano, con un’
inevitabile attrazione verso
quella terra che conoscono
solo per i soliti luoghi
comuni fatti di pasta,
pizza, mafia e mandolino.
Equesto è il caso diOsvaldo,
pronipote di Antonio
Pasquini che dalla provincia
di Ancona raggiunse
l’Argentina in cerca di fortuna.
E ora i destini di bisnonno
e pronipote si stanno
incrociando. Antonio
attraversò l’Atlantico in
una direzione, Daniel in
quella opposta. E sicuramente
entrambi hanno dovuto
affrontaremille difficoltà.
Questo ragazzo è
sempre stato attratto dall’Italia,
ma non ci aveva
mai posato i piedi. Fino a
dicembre, quando fu portato
qui dai dirigenti atalantini
per le visite mediche.
Qualche giorno e poi
viadi nuovo nella terra natale,
con la speranza - divenuta
ormaiuna consapevolezza
- di diventare finalmente
un giocatore di una
squadra italiana. E infatti
il 4 gennaio ecco la presentazione
ufficiale ed ecco
"Dani" con la sua maglia
numero 86 (anno di nascita)
tra le mani. Purtroppo
non ha ancora potuto indossarla
perché la burocrazia
argentina - aiutata
dal fatto che ora in Sudamerica
è estate e quindi
vacanza -nonha ancora dato
il via libera.Ecosì tra le
mille difficoltà quotidiane
che uno straniero deve
affrontare quando arriva
unPaesenuovo, ci si èmessa
pure questa a smorzare,
ma di certo non a spegnere,
le illusioni del ragazzo.
Dopo l’ok della Fifa, questa
settimana l’attaccante
si aggregherà alla Primavera
per ritrovare quel ritmo
partita che gli manca
da quasi tre mesi. Perché
da oggi può giocare. L’incubo
è finito, ora Osvaldo
può ricominciare a sognare.
(Breso)
Giornale di Bg di ieri

_________________


Quanto è bella mia cugina Bianca,top model!

www.biancabalti.com

Guarda i miei video!

http://www.youtube.com/watch?v=-sus82vGDi8

http://www.youtube.com/watch?v=8A9u5bjWLMY
Mar 21 Feb 2006, 12:50 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Miracolo.....speriamo però non sia tutto fumo!!!!

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Mar 21 Feb 2006, 12:55 Profilo Invia messaggio privato AIM
Palermo Neroblu
Amministratore



Registrato: 16/08/04 10:15
Messaggi: 6731
Residenza: Palermo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Mario, quell'articolo è di IERI... sull'Eco di OGGI c'è scritto che non è ancora arrivato nulla, quindi piano con gli entusiasmi.

_________________
11/11/2007: IO NON SONO UN ULTRAS!
Mar 21 Feb 2006, 12:57 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Palermo Neroblu ha scritto:
Mario, quell'articolo è di IERI... sull'Eco di OGGI c'è scritto che non è ancora arrivato nulla, quindi piano con gli entusiasmi.


e poi cribbio, Mario, sistema il formato dei tuoi post quando li copi da un altro sito perchè così fa veramente schifo!!! Very Happy Razz

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia città: http://rekellps.miniville.fr
****************

Mar 21 Feb 2006, 13:08 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Pajkar
Seguace della Dea



Registrato: 02/06/05 09:26
Messaggi: 1438
Residenza: Canton Ticino

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Palermo Neroblu ha scritto:
Mario, quell'articolo è di IERI... sull'Eco di OGGI c'è scritto che non è ancora arrivato nulla, quindi piano con gli entusiasmi.


mah...se fosse arrivato qualcosa credo che sul sito ufficiale l'avrebbero detto.. Rolling Eyes

_________________

BiH
Mar 21 Feb 2006, 13:33 Profilo Invia messaggio privato MSN
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Pajkar ha scritto:
Palermo Neroblu ha scritto:
Mario, quell'articolo è di IERI... sull'Eco di OGGI c'è scritto che non è ancora arrivato nulla, quindi piano con gli entusiasmi.


mah...se fosse arrivato qualcosa credo che sul sito ufficiale l'avrebbero detto.. Rolling Eyes


Davor il fatto che non ci sia nulla sul sito ufficiale non è una cosa sufficiente per confermare o meno una notizia! Wink

Quelli che gestiscono quel sito han meno voglia di me di lavorare....

_________________
Mar 21 Feb 2006, 15:20 Profilo Invia messaggio privato MSN
macciu
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 13:28
Messaggi: 4337
Residenza: Castelli Calepio(Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
E' lo stesso Osvaldo da noi intervistato a spiegare il mistero del transfer che non arriva
"Ecco perchè non gioco"

Zingonia - «Il problema è dell’Huracán: questa società è un disastro e il suo presidente ha minacciato di non darmi il transfer perché vuole dei soldi. Io sto male perché voglio giocare». Per Daniel Pablo Osvaldo, attaccante argentino approdato a Bergamo a inizio gennaio, è sempre più buio. Lunedì doveva essere il giorno del via libera, visto che, non essendo ancora arrivato il transfer dall’Argentina, la Figc aveva annunciato di concederlo d’ufficio. Purtroppo l’Afa (federazione argentina) ha bloccato il tutto. E ora l’Atalanta ha deciso di ricorrere alla Fifa perché - come ha detto il dg Roberto Zanzi - «si sente truffata». Quando tutto sembrava ormai fatto, ecco un altro stop. «Purtroppo non so cosa dire: sto male, è un caos. Credevo che ormai tutto si fosse risolto e speravo di aggregarmi alla Primavera, ma invece non è stato così. Io ho bisogno di giocare: son qui per fare il calciatore, mica in vacanza! E’ da tre mesi che non faccio una partita ufficiale». Mentre l’Huracán ha già cominciato il campionato. «Sì, in Argentina non è come in Italia: se una squadra ha problemi non viene retrocessa, ma continua a goicare». L’Atalanta ha deciso di ricorrere per via legale contro la federazione argentina, lei farà lo stesso? «No, perché so che il problema è dell’Huracán. So come funziona questa società ed è un disastro. Il presidente Oscar Padra è un sin verguenza (faccia tosta, ndr). In Argentina ai giocatori, in caso di cessione, spetta il quindici percento delle transazioni e lui mi ha detto che dovevo dargli quei soldi, altrimenti non mi avrebbe dato il transfer. Questa situazione non si è creata per colpa dell’Afa, bensì dell’Huracán. Non è la prima volta che questa società crea dei problemi: anche Andujar, attuale portiere del Palermo che giocava con me in Argentina, mi ha detto che la sua transazione non è filata via liscia e lo stesso è capitato ad Alonso che ora milita nel Bordeaux». Vi siete parlati in questo periodo? «Sì e lui mi ha detto che, conoscendo la nostra ex società, purtroppo è una cosa normale. Mi ha consigliato di stare tranquillo, ma è difficile anche perché continuando a saltare partite sto perdendo una possibilità». E il suo procuratore cosa dice? «E’ una bravissima persona e mi sta aiutando molto. Lui non si è fatto intimidire da Padra. Sa che sono i primi soldi per me e sa benissimo quanto mi servano in questo momento, perciò non ha voluto mollare. Tra poco più di tre mesi diventerò padre e ho bisogno di aiutare la mia famiglia». Ha sentito qualche suo compagno che attualmente gioca nell’Huracán? «Sì, per loro è normale, sanno benissimo a quale società appartengono. C’è gente che non prende soldi da sette-otto mesi e addirittura in Argentina ci sono calciatori che hanno già dato l’addio al calcio da diversi anni e sono ancora in credito con questa società: pazzesco». Quindi per lei andarsene è stata proprio una bella fortuna. «Certo, è una società malata. Adesso aspetto di avere tra le mani il transfer, fino a quel giorno non sarò tranquillo, ma poi solleverò un bel polverone in Argentina su questo caso. Perché non è giusto comportarsi in questo modo».
Marco Bresolin

dal nuovo giornale di bg

[align=justify:e88e50353a]ZINGONIA - Ieri doveva essere
il giorno di Daniel Pablo
Osvaldo. Doveva essere,
in realtà non lo è stato.
L’attesissimo transfer dall’Argentina
non si è visto e
con facilità non si vedrà
proprio. Almeno per una
settimana ancora, stando
a quello che trapela dal
quartier generale di Zingonia.
Ieri una comunicazione
ufficiale della Fifaha bloccato
drasticamente la Figc,
in procintodi autorizzare
d’ufficio il tesseramento
del giocatore argentino,
arrivato in Italia il 4
gennaio scorso. Infatti, regolamenti
alla mano, trascorsi
i canonici 40 giorni
dalla firma del nuovo contratto
sottoscritto da
Osvaldo con l’Atalanta,
l’articolo 2 comma 5 dell’allegato
3 del regolamento
Fifa, riguardante il trasferimento
di calciatori
da Paesi extracee, permette
alla federazione nazionale
di ogni Paese europeo
- in questo caso la Figc
- di autorizzare d’ufficio
l’avvenuto tesseramento
del giocatore, anchese dalla
federazione proveniente
(l’Afa, la federazione argentina)
non fosse ancora
arrivato il certificato internazionale
di trasferimento,
in soldoni il transfer.
In realtànonè andata così:
Osvaldo non può ancora
considerarsi del tutto
un giocatore dell’Atalanta
perché la società di provenienza,
l’Huracan, è in
amministrazione controllata
e l’Afa ha disposto il
blocco del transfer suordine
della magistratura.
L’Atalanta ovviamente
nonci sta, non a casodi tutta
risposta ha giàpresentatounprocedimento
alla Fifa
per sbloccare la pratica,
chiamando in causa pure
la Commissione Statuto
calciatori e lavoratori.
Andiamo con ordine:
l’Huracan, società cadetta
argentina, è in grave crisi
economica. Attualmente
tutte le cessioni dei giocatori
sono gestite da un’amministratore
designato
dalla stessa magistratura,
che può - a seconda dei casi
- concedere o meno il
transfer. I tempi burocraticihannosbloccato
la pratica
solo due settimane fa,
in Argentina a gennaio è
vacanza e pure i giudici incaricati
di seguire l’iter
dell’Huracan sono andati
in ferie.Ma al loro ritorno
ecco la sorpresa: invece di
firmare il via libera a Daniel
Osvaldo, la magistratura
ha diffidato la federazione
a concedere il transfer
via fax. Il tutto anche
se la società nerazzurra ha
presentato regolarmente
le fidejussioni necessarie
al trasferimento e pagato
tutto il cartellino della seconda
punta di Buenos Aires.
Una decisione che
danneggia in primis il giocatore
- che fra l’altro era
stato aggregato alla Primavera
di Finardi al Viareggio,
per ritrovare il ritmo
partita - e al contempo
l’Atalanta. «E’ impensabile
- afferma il direttore generale
nerazzurro, Roberto
Zanzi - che non venga
concesso a un giocatore, riscattato
regolarmente, di
poter giocare con la sua nuova
squadra. Abbiamo già
avviatounprocedimento alla
Fifa per autorizzare la Figc
nella concessione d’ufficio
del trasferimento, inoltre
abbiamo presentato un
esposto alla Commissione
Statuto calciatori e lavoratori
». Un’azione legale necessaria
per vedere al più
presto Osvaldo in campo.
«Entro una settimana dovrebbe
sbloccarsi l’iter, noi
siamo sereni anche se ci sentiamo
truffati. Prima di tutto
per il giocatore costretto
ad andare a suo malgrado
in tribuna, poi anche per la
società che non può disporre
di unproprio bene acquisito
regolarmente».
Insomma, proprio quando
l’incubo sembrava terminato
ecco la mazzata finale.
Per il povero Daniel,
a Bergamo da oltre un mese
e mezzo con la moglie,
calcare l’erbadelComunale
è diventato più difficile
di segnareuna cinquina alla
Juventus.Ma la speranza,
che in questi casi può
essere di conforto, è l’ultima
amorire. E la Fifa, stavolta,
dovrebbe dare una
mano al povero baby argentino
finito, suo malgrado,
in mezzo a una querelle
calcistico-giudiziaria
senza precedenti.
Luca Bilotta[/align:e88e50353a]

Dal nuov giornale di bg

E non rompete per il format io non soo sistemarlo! Very Happy

_________________


Quanto è bella mia cugina Bianca,top model!

www.biancabalti.com

Guarda i miei video!

http://www.youtube.com/watch?v=-sus82vGDi8

http://www.youtube.com/watch?v=8A9u5bjWLMY
Mer 22 Feb 2006, 12:07 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
gioeli
Tifoso



Registrato: 28/02/05 15:50
Messaggi: 899
Residenza: provincia di bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
dal nuovo giornale di bergamo

zingonia - Il transfer per Daniel Osvaldo non è ancora arrivato. Ma nuove rivelazioni dall’Argentina stanno piano piano delineando il problema di fondo, che sta bloccando l’Afa nel concedere l’autorizzazione a far giocare il giovane argentino in serie B. Mentre il giocatore dal doppio passaporto prosegue ad allenarsi a Zingonia, con la speranza di vedere al più presto il campo da gioco, l’Atalanta si sta muovendo legalmente, tramite la Fifa, per trovare al più presto una soluzione. E proprio in questi giorni potrebbe esserci finalmente il via libera della Figc al povero puntero argentino, sempre più triste dell’empasse del suo trasferimento. Ma la vicenda è molto più intricata rispetto a quanto si possa immaginare, questi i dettagli. Il nodo cruciale dell’intera vicenda è che l’Huracan del presidente Oscar Padra, squadra in cui militava fino a dicembre Osvaldo, da mesi versa in gravi condizioni economiche. Non a caso la stessa dirigenza sempre più con l’acqua alla gola, si è appellata al Concordato Preventivo, che consente a qualsiasi società in stato d’insolvenza, di evitare il fallimento a patto del pieno soddisfacimento dei creditori. Il club attualmente è gestito da un commissario giudiziale che rappresenta in toto la società, amministrandola in ogni sua operazione. Proprio a lui, ovvero al giudice Gerardo Santicchia, i primi giorni di gennaio l’Atalanta ha versato circa 750 mila euro, cifra che comprende il costo del cartellino della punta e le imposte dell’operazione. Quei soldi servivano al club per saldare i principali debiti contratti fra il 2003 e il 2005, ma lo stesso Santicchia ha bloccato tutto l’iter, stoppando di conseguenza l’Afa pronta a concedere il nulla osta alla Figc. Il motivo? Un debito che l’Huracan ha nei confronti dell’Afip (il fisco argentino), e che il club sembrerebbe aver già sanato. Almeno questo è quanto fanno sapere dalla sede biancorossa situata a Parque de los Patricios. Una diatriba che ha involontariamente coinvolto l’Atalanta e il povero Daniel Pablo Osvaldo, danneggiati se non truffati dalla società argentina, la stessa che aveva dato rassicurazioni certe sul buon esito del trasferimento al momento della firma. A questo punto è impensabile aspettare che si sbrogli la querelle economico-legale argentina in tempi brevi. L’unica speranza per vedere finalmente Daniel Osvaldo in campo con la casacca della Dea è sperare nell’esposto presentato da Roberto Zanzi alla Fifa. Solo il massimo organo del calcio mondiale, sperando in tempi brevi, può dare la giusta soluzione a una vicenda che ha dell’assurdo, concedendo il tanto agognato transfer. Tutti intanto restano in attesa, a giorni - forse - si metterà finalmente la parola fine al «dramma argentino».
Luca Bilotta

_________________
Visita le gioeli's pages!



Ven 03 Mar 2006, 12:00 Profilo Invia messaggio privato HomePage
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Secondo me ormai prima della prossima stagione non lo vediamo...spero di essere smentito
Ven 03 Mar 2006, 12:12 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
The Lizard ha scritto:
Secondo me ormai prima della prossima stagione non lo vediamo...spero di essere smentito


intanto si è anche mezzo infortunato...quindi il transfer può arrivare con calma.

_________________
Ven 03 Mar 2006, 13:47 Profilo Invia messaggio privato MSN
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
DexterH46 ha scritto:
Scusate l'ignoranza ma...
chi cazzu è sto Osvaldo?!? Ancora a parlarne? Abbiamo ZAMPAGNA e VENTOLA!!!


Mi riquoto e basta, e sul sudamericano penso a Magallanes e a Mondomnico che lo metteva sempre in campo.

_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Ven 03 Mar 2006, 21:45 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
macciu
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 13:28
Messaggi: 4337
Residenza: Castelli Calepio(Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
2 marzo
Il trasnfer del giocatore argentino tarda ad arrivare per colpa dei debiti dell'Huracan
Osvaldo, l'Atalanta ha Fifa
zingonia - Il transfer per Daniel Osvaldo non è ancora arrivato. Ma nuove rivelazioni dall’Argentina stanno piano piano delineando il problema di fondo, che sta bloccando l’Afa nel concedere l’autorizzazione a far giocare il giovane argentino in serie B. Mentre il giocatore dal doppio passaporto prosegue ad allenarsi a Zingonia, con la speranza di vedere al più presto il campo da gioco, l’Atalanta si sta muovendo legalmente, tramite la Fifa, per trovare al più presto una soluzione. E proprio in questi giorni potrebbe esserci finalmente il via libera della Figc al povero puntero argentino, sempre più triste dell’empasse del suo trasferimento. Ma la vicenda è molto più intricata rispetto a quanto si possa immaginare, questi i dettagli. Il nodo cruciale dell’intera vicenda è che l’Huracan del presidente Oscar Padra, squadra in cui militava fino a dicembre Osvaldo, da mesi versa in gravi condizioni economiche. Non a caso la stessa dirigenza sempre più con l’acqua alla gola, si è appellata al Concordato Preventivo, che consente a qualsiasi società in stato d’insolvenza, di evitare il fallimento a patto del pieno soddisfacimento dei creditori. Il club attualmente è gestito da un commissario giudiziale che rappresenta in toto la società, amministrandola in ogni sua operazione. Proprio a lui, ovvero al giudice Gerardo Santicchia, i primi giorni di gennaio l’Atalanta ha versato circa 750 mila euro, cifra che comprende il costo del cartellino della punta e le imposte dell’operazione. Quei soldi servivano al club per saldare i principali debiti contratti fra il 2003 e il 2005, ma lo stesso Santicchia ha bloccato tutto l’iter, stoppando di conseguenza l’Afa pronta a concedere il nulla osta alla Figc. Il motivo? Un debito che l’Huracan ha nei confronti dell’Afip (il fisco argentino), e che il club sembrerebbe aver già sanato. Almeno questo è quanto fanno sapere dalla sede biancorossa situata a Parque de los Patricios. Una diatriba che ha involontariamente coinvolto l’Atalanta e il povero Daniel Pablo Osvaldo, danneggiati se non truffati dalla società argentina, la stessa che aveva dato rassicurazioni certe sul buon esito del trasferimento al momento della firma. A questo punto è impensabile aspettare che si sbrogli la querelle economico-legale argentina in tempi brevi. L’unica speranza per vedere finalmente Daniel Osvaldo in campo con la casacca della Dea è sperare nell’esposto presentato da Roberto Zanzi alla Fifa. Solo il massimo organo del calcio mondiale, sperando in tempi brevi, può dare la giusta soluzione a una vicenda che ha dell’assurdo, concedendo il tanto agognato transfer. Tutti intanto restano in attesa, a giorni - forse - si metterà finalmente la parola fine al «dramma argentino».

Luca Bilotta

dal Giornale di Bg

_________________


Quanto è bella mia cugina Bianca,top model!

www.biancabalti.com

Guarda i miei video!

http://www.youtube.com/watch?v=-sus82vGDi8

http://www.youtube.com/watch?v=8A9u5bjWLMY
Sab 04 Mar 2006, 20:59 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
DexterH46 ha scritto:
DexterH46 ha scritto:
Scusate l'ignoranza ma...
chi cazzu è sto Osvaldo?!? Ancora a parlarne? Abbiamo ZAMPAGNA e VENTOLA!!!


Mi riquoto e basta, e sul sudamericano penso a Magallanes e a Mondomnico che lo metteva sempre in campo.


A parte che mi hai fatto tornare in mente uno degli orgasmi migliori che ho avuto....il goal di Magallanes al Brescia intendevo dire....quindi non denigrare il buon Fede Maga....che poi lo facesse sempre giocare il Mondo era dato dalf atto che le altre due punte, Lucarelli e Caccia quell'anno erano una pena!

_________________
Sab 04 Mar 2006, 21:19 Profilo Invia messaggio privato MSN
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Caveman ha scritto:
A parte che mi hai fatto tornare in mente uno degli orgasmi migliori che ho avuto....il goal di Magallanes al Brescia intendevo dire....quindi non denigrare il buon Fede Maga....che poi lo facesse sempre giocare il Mondo era dato dalf atto che le altre due punte, Lucarelli e Caccia quell'anno erano una pena!


Momento, è proprio qui la mia contestazione!!!Caccia è sempre stato lo stesso, a corrente alternata, gol o errori grossolani.
Lucarelli era partito alla grande (3 gol in 2 partite... e vogliamo ricordare quello mangiandosi Thuram e Cannavaro?), poi al primo problema il mister non gli diede più fiducia e giocò pochissime partite dal primo(con mie imprecazioni che lo avevo al fantacalcio e avevo fatto una scommessa Lucarelli VS Kluivert).
Segnò anche il gol decisivo (1-0) contro il napoli al ritorno, l'ultima iniezione di speranza per la Dea, ma Mondo continuò a lasciarlo in panca, e giocando 20 minuti a botta(quand le giva ben) non poteva fare granchè... poi un pò in giro e prima a Lecce, poi a Livorno, abbiamo visto chi ci siamo persi.

_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Dom 05 Mar 2006, 0:54 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Palermo Neroblu
Amministratore



Registrato: 16/08/04 10:15
Messaggi: 6731
Residenza: Palermo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Quoto Dex... ci siamo persi uno dei più forti attaccanti italiani...

_________________
11/11/2007: IO NON SONO UN ULTRAS!
Dom 05 Mar 2006, 9:41 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Calciomercato Atalanta Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 4 di 6
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it