Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Puerta non ce l'ha fatta

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Precedente
Successivo
Puerta non ce l'ha fatta
Autore Messaggio
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio Puerta non ce l'ha fatta
Descrizione:
Rispondi citando
Puerta non ce l'ha fatta
Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:266 Di' la tua
Il giocatore del Siviglia Antonio Puerta, ricoverato in condizioni critiche da sabato sera dopo avere subito un arresto cardio-respiratorio nella partita col Getafe, è morto oggi nell'ospedale Virgen del Rojo di Siviglia. Slitta Aek Atene-Siviglia; in bilico la Supercoppa con il Milan
Antonio Puerta viene soccorso dai medici del Siviglia durante la partita con il Getafe. Ap
Antonio Puerta viene soccorso dai medici del Siviglia durante la partita con il Getafe. Ap
SIVIGLIA, 28 agosto 2007 - Il giocatore del Siviglia e della nazionale spagnola Antonio Puerta, ricoverato in condizioni molto gravi da sabato sera dopo avere subito un arresto cardio-respiratorio nella partita con il Getafe, è morto oggi nell'ospedale Virgen del Rojo di Siviglia: lo ha affermato la Tv Cnn spagnola.
Puerta era ricoverato da sabato scorso presso il reparto di terapia intensiva e le sue condizioni erano peggiorate nelle ultime ore a causa dell'aumento della sofferenza cerebrale e di una disfunzione multiorganica provocata dal lungo arresto cardiaco.
UNA PRESENZA IN NAZIONALE - Antonio Puerta era nato a Siviglia il 26 novembre 1984 e nella sua carriera da calciatore ha sempre indossato la maglia della squadra della sua città. Centrocampista mancino, era considerato uno dei giovani più promettenti del calcio spagnolo e si era già guadagnato l'interesse di alcuni grandi club, fra i quali anche il Real Madrid. Puerta, che vantava anche una presenza con la nazionale spagnola, con il Valencia aveva conquistato due volte la coppa Uefa, una Supercoppa Europea, una Supercoppa di Spagna e una coppa del Re. La salma di Puerta sarà trasferita allo stadio Ramon Sanchez Pizjuan, dove il Siviglia sta allestendo una camera ardente.
SLITTA IL PRELIMINARE - L'Uefa, appresa la tragica notizia, ha rinviato la partita Aek Atene-Siviglia. L'incontro, valido per il ritorno del turno preliminare di Champions League, avrebbe dovuto svolgersi stasera. Il club andaluso ha chiesto e ottenuto lo slittamento della gara, che potrebbe essere recuperata lunedì prossimo. In bilico, a questo punto, anche la sfida di Supercoppa europea contro il Milan. Secondo il sito del quotidiano spagnolo As, il Siviglia sta già tornando dalla Grecia.
Il Milan ha espresso il proprio cordoglio in una nota pubblicata sul sito ufficiale rossonero e si è detto disponibile a un eventuale rinvio. "L'A.C.Milan, con il suo Presidente, l'Amministratore delegato, lo Staff, la Squadra e tutti i Dipendenti - si legge - piange la scomparsa di Antonio Puerta e si stringe, con dolorepartecipe, agli amici del Siviglia e alla famiglia del giocatore. Il Milan resta a disposizione e condivide fin d'ora qualunque decisione verrà adottata dall'Uefa per la disputa o meno della gara di SuperCoppa Europea".
In questo senso il Milan ha comunicato inoltre che la prevista conferenza stampa di domani a Milanello in avvicinamento alla Supercoppa è stata annullata e che pertanto il centro sportivo di Milanello rimarrà chiuso.
gasport

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Mar 28 Ago 2007, 16:18 Profilo Invia messaggio privato MSN
Palermo Neroblu
Amministratore



Registrato: 16/08/04 10:15
Messaggi: 6731
Residenza: Palermo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
vaya con Dios... queste sono le notizie che non vorrei mai sentire... Sad

_________________
11/11/2007: IO NON SONO UN ULTRAS!
Mar 28 Ago 2007, 16:30 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
marco uk
Moderatore



Registrato: 04/09/04 12:03
Messaggi: 589

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Roba da non credere! Son senza parole!
Mar 28 Ago 2007, 17:02 Profilo Invia messaggio privato
Pajkar
Seguace della Dea



Registrato: 02/06/05 09:26
Messaggi: 1438
Residenza: Canton Ticino

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
terribile.....
Sad

_________________

BiH
Mar 28 Ago 2007, 17:35 Profilo Invia messaggio privato MSN
kape
Simpatizzante



Registrato: 03/06/06 10:47
Messaggi: 384
Residenza: castelli calepio

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
anche io sono rimasto di merda quando ho letto la notizia...ieri dicevano che stava migliorando e sinceramente pensavo che ce la facesse....che dire...R.I.P... Sad
Mar 28 Ago 2007, 17:38 Profilo Invia messaggio privato
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
condolianze alla famiglie Sad

_________________
Solo forza atalanta
Mar 28 Ago 2007, 18:13 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
R.I.P.

_________________
Mar 28 Ago 2007, 19:40 Profilo Invia messaggio privato MSN
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Siccome qualcuno ha ironizzato sulle cause della morte di Puerta, cioè che ha abusato di droghe, riporto quanto ha scritto l'ANSA:

Dopo la morte del calciatore, i medici hanno precisato che è stata provocata da una "encefalopatia postanoxica dalle molteplici disfunzioni dei suoi organi dovute all'arresto cardiaco prolungato" e che l'infarto in campo era stato provocato da una "aritmia ventricolare causata da una displasia aritmogenica del ventricolo destro", difficile da individuare, che può causare decessi brutali fra i giovani. Secondo la stampa Puerta avrebbe già subito in passato due brevi svenimenti. Ma i controlli approfonditi, anche recenti, disposti dallo staff medico della squadra non hanno dato alcun risultato anormale.

_________________
Mar 28 Ago 2007, 21:48 Profilo Invia messaggio privato MSN
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Riposi in pace, certe cose fanno sempre male... gli è stata negata la gioia di vivere e di diventare padre...una cosa terribile.
Che bel gesto sarebbe da parte del Milan donare la supercoppa alla sua memoria, come espresso da qualcuno...

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Mer 29 Ago 2007, 7:52 Profilo Invia messaggio privato AIM
CescoMO
Utente base



Registrato: 15/02/07 17:26
Messaggi: 279
Residenza: MODENA

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Ci sono rimasto malissimo alla notizia! Soprattutto perchè tra pochi giorni sarebbe diventato padre.

Riposa in pace campione!

_________________
MODENA FOLLE AMORE - ATALANTA IMMENSA PASSIONE

Cesco&Garzu: Best Atalanta's promoters in Emilia-Romagna!
Mer 29 Ago 2007, 12:23 Profilo Invia messaggio privato
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
una notizia veramente terribile. R.I.P.

_________________
Da
Anni
Sempre
Presenti
Ovunque
Mer 29 Ago 2007, 23:02 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Lacrime e applausi per l'addio a Puerta. C'era anche il Milan (Gazzetta dello Sport)

Tutta Siviglia al funerale, in prima fila i «nemici» del Betis. La lunga veglia dei compagni arrivati alle 2 di notte da Atene.



zoom - galleria Sole, lacrime, applausi, cori. Calore, commozione, affetto, partecipazione. Tanto, di tutto questo. Emozionante e travolgente il lungo addio di Siviglia ad Antonio Puerta. Iniziato nella notte tra martedì e mercoledì, quando è stata allestita la camera ardente nell'antipalco dello stadio Ramon Sanchez Pizjuan, e terminato poco prima delle 15 di ieri con la sepoltura del calciatore nel cimitero di San Fernando.

Antonio ha lasciato per l'ultima volta il suo stadio alle 13.37. A sorreggere la bara le spalle di compagni ed ex compagni, distrutti da una morte improvvisa e devastante. Perché al di la della retorica Puerta era veramente nel cuore di tutti. La sua disponibilità, il suo sorriso, la sua semplicità, uniti a un talento notevole, avevano fatto breccia. Siviglia si è stretta attorno ad Antonio. Il viavai alla Puerta 2 del Sanchez Pizjuan è stato incessante. Poi, quando la camera ardente è stata chiusa al pubblico per favorire l'ultimo saluto di familiari e personalità varie, la gente si è sistemata attorno all'ingresso: tanti bambini, tantissimi ragazzi, migliaia di persone. Maglie del Siviglia, e maglie del Betis.

Una rivalità enorme, viscerale, quella delle due squadre del capoluogo andaluso, ieri sepolta in nome di Puerta. Quando è arrivato il pullman del Betis e i ragazzi di Hector Cuper sono scesi guidati dall'irascibile (e odiato, da chi ama il Siviglia) patron Lopera, tutti hanno gridato «Betis, Betis». Scene fuori dall'ordinario. Per il Siviglia, domani sera in campo contro il Milan, 24 ore senza sonno e piene di disperazione: i compagni di Antonio sono atterrati, in arrivo da Atene dove dovevano giocare il preliminare di Champions, alle due di mattina. Mezz'ora dopo erano allo stadio per rendere omaggio al compagno con una messa. La maggior parte ha lasciato la camera ardente solo verso le 10 dopo una lunga veglia. Tempo un' ora e mezza ed erano di nuovo li.

Allo stadio è sfilato gran parte del mondo politico e sportivo spagnolo, Barcellona e Real Madrid in testa. Tutti venivano accolti da un applauso caloroso, sincero. Un applauso anche per Adriano Galliani e Ariedo Braida: la stampa locale ha apprezzato la visita dei dirigenti del Milan. Le tante radio che raccontavano in diretta la giornata hanno commentato con enfasi e parole quali «categoria, stile, classe, attenzione» l'apparizione di Galliani e Braida, con il Milan unica squadra non spagnola riconosciuta ufficialmente da chi era andato al Sanchez Pizjuan per l'ultimo saluto a Puerta. Poi il viavai è cessato. Il feretro con Antonio è uscito dallo stadio, trasportato da un'onda d'incontrollabile emozione. Piangevano tutti, con disperazione autentica per la scomparsa di un ragazzo che avevano visto solo in tv o dalla tribuna ma che sentivano vicino, vicinissimo.

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Gio 30 Ago 2007, 13:06 Profilo Invia messaggio privato AIM
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
ma cosa significa R.I.P?

_________________
Solo forza atalanta
Ven 31 Ago 2007, 9:03 Profilo Invia messaggio privato
Caveman
Supporter Dea



Registrato: 21/12/04 22:01
Messaggi: 2737
Residenza: Lago d'Iseo....in via di trasloco per San Marino o Liechtenstein....oops ora lo sa anche Umbe!

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Rest In Peace cioè Resta In Pace.

_________________
Ven 31 Ago 2007, 11:04 Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it