Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Coca allucinogena, è allarme

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Bergamo e dintorni Precedente
Successivo
Coca allucinogena, è allarme
Autore Messaggio
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio Coca allucinogena, è allarme
Descrizione:
Rispondi citando
Cinque intossicati ricoverati al Bolognini e ai Riuniti: tra loro anche una donna
Coca allucinogena, è allarme

bergamo - Sei persone finite in ospedale con allucinazioni dovute a una partita di cocaina tagliata male: l’Asl lancia l’allarme. La causa dell’intossicazione, stando agli esami eseguiti sui pazienti, è l’atropina. Delle sei persone, cinque sono arrivate nella notte tra mercoledì e giovedì all’ospedale Bolognini di Seriate, una ai Riuniti di Bergamo, tutti in uno stato confusionale. Gli intossicati, tra cui una donna, provengono dalla zona della Valcavallina e hanno un’età compresa tra i 20 e i 40 anni. Si tratta di persone insospettabili, all’apparenza assolutamente normali e non tossicodipendenti, che hanno raggiunto singolarmente l’ospedale, tranne una coppia probabilmente legata da vincoli di parentela. Dall’1.50 di mercoledì notte fino alle 11.30 di ieri le sei persone sono arrivate al pronto soccorso con sintomi come sonnolenza, sopore e allucinazioni. Attualmente sono ancora ricoverati quattro pazienti, in osservazione clinica, mentre due sono già stati dimessi e sono tornati a casa. Per tutti i pazienti è risultato positivo il dosaggio urinario di cocaina, ma è risultato positivo anche il dosaggio di atropina. L'atropina è una sostanza chimica che ha potenti effetti nell'organismo umano, viene infatti anche usata come un potente farmaco in ambiente ospedaliero. La si può ritrovare nelle partite di cocaina a seguito di un taglio inusuale e in tal caso viene chiamata in gergo cristallina. Il sospetto quindi è che stia circolando una partita di cocaina "tagliata" con atropina e che la sua assunzione possa rappresentare un reale rischio per la salute. Tutte e sei le persone hanno manifestato sintomi come l’aumento della frequenza cardiaca, respiro affannoso, sonnolenza e allucinazioni. Soprattutto quest’ultimo sintomo si è rivelato il campanello d’allarme che ha preoccupato i medici: gli intossicati vedevano forme ingigantite, visioni e avevano perso quasi totalmente la condizione spazio temporale. Non è la prima volta che a Bergamo capita una cosa simile: già due anni fa l’Asl, in collaborazione con la Prefettura, aveva stilato un protocollo per casi di questo genere che, se presi in ritardo, possono anche rivelarsi pericolosi e mettere a repentaglio la vita. I medici e l’Asl mettono in allerta la popolazione: in caso di urgenza ed emergenza ci si può rivolgere al servizio 118 e al Centro antiveleni presso gli Ospedali Riuniti di Bergamo, componendo il numero telefonico 118. Nel frattempo, dalla direzione dell’Asl, è partita una sorta di vero e proprio passaparola, una segnalazione diffusa a macchia d’olio destinata ad arrivare fino alle forze dell’ordine per cercare di inviduare le fonti dello spaccio.
Monica Pagani

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Sab 28 Lug 2007, 8:21 Profilo Invia messaggio privato MSN
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Cocaina con atropina, è allarme
Bloccati tre marocchini in provincia
La partita di cocaina tagliata con atropina – sostanza chimica che può provocare allucinazioni, psicosi e malori fino al decesso – continua a lasciare pericolosamente il segno. L'allarme è stato lanciato giovedì pomeriggio e nel giro di 48 ore sono finite in ospedale ben 17 persone. Tra queste c'era anche una coppia di genitori bergamaschi che, in preda ad allucinazioni, si è recata al pronto soccorso di Seriate con i due figlioletti al seguito. È stato poi accertato che anche uno dei bambini – poco più di un anno d'età – ha tracce di stupefacente nell'organismo. Tra le persone che sono ricorse alle cure dei sanitari non ci sono solo tossicodipendenti ma anche consumatori occasionali di ogni età ed estrazione sociale. In seguito all'allarme (un precedente si era verificato nel 2004) è stato convocato d'urgenza un vertice in prefettura con l'obiettivo di coordinare gli sforzi per evitare che la coca «avvelenata» si trasformi in una bomba a orologeria nel weekend.
Intanto, carabinieri e polizia hanno fatto scattare le prime manette ai polsi di tre presunti spacciatori accusati di aver venduto la coca tagliata male. I primi due fermi a Costa di Mezzate e Zandobbio. La terza persona è stata arrestata nella notte: è un altro marocchino di 25 anni, irregolare. Il giovane è stato bloccato per strada da una pattuglia dei militari della Compagnia di Bergamo.

Nel Bresciano invece, dove per ora non si può escludere che possa essere arrivata la droga con l'atropina, è sotto osservazione il caso di una ventenne marocchina giunta in ospedale a Desenzano del Garda in stato confusionale e morta poche ore dopo.

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Sab 28 Lug 2007, 10:11 Profilo Invia messaggio privato MSN
soloatalanta
Tifoso



Registrato: 03/05/06 15:57
Messaggi: 735
Residenza: Dalmine,17 anni

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
scusa non ho capito...marocchini?

fo l ostia...

_________________
http://www.myspace.com/zampagnaunodinoi

GLI ULTRAS SI DIFFERENZIANO DA TUTTI E DEVONO COINVOLGERE TUTTO, SE NON CI FOSSERO GLI ULTRAS SAREBBE UN CINEMA : FAREBBERO TUTTI SILENZIO!
ART.21:TUTTI HANNO DIRITTO DI MANIFESTARE LIBERAMENTE IL PROPRIO PENSIERO CON LA PAROLA, LO SCRITTO E OGNI ALTRO MEZZO DI DIFFUSIONE

l'ultras non è moda, ma convinzione.Per chi se lo fosse dimenticato... fare l'ultras è reato.

Immagine spettacolare
http://s2.bitefight.it/c.php?uid=5425
Sab 28 Lug 2007, 11:04 Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Bergamo e dintorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it