Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Ufficiale: Collina nuovo designatore degli arbitri

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Precedente
Successivo
Ufficiale: Collina nuovo designatore degli arbitri
Autore Messaggio
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio Ufficiale: Collina nuovo designatore degli arbitri
Descrizione:
Rispondi citando
Per la serie C Dal Forno sostituisce Mattei
Collina nominato nuovo designatore arbitrale
Il più grande fischietto degli ultimi anni sceglierà gli arbitri che dirigeranno le gare di serie A e B

STRUMENTI
VERSIONE STAMPABILE
I PIU' LETTI
INVIA QUESTO ARTICOLO
ROMA - Pier Luigi Collina è il nuovo designatore degli arbitri per la serie A e la serie B. Lo ha nominato il comitato nazionale dell'Aia.
Nuovo designatore della Can di serie C al posto di Maurizio Mattei è stato nominato Paolo Dal Forno. Confermati invece Matteo Apricena per la Can di serie D, Alberto Boschi per la Can Interregionale, e Andrea Lastrucci per il Calcio a 5.
Collina guadagnerà circa 500mila euro lordi all'anno.
LA CARRIERA DI COLLINA - Pier Luigi Collina, 47 anni, è stato il migliore arbitro italiano degli ultimi anni. Quasi 500 partite dirette in Italia e all'estero dal debutto in serie A, il 15 dicembre 1991, Verona- Ascoli 1-0. Due mondiali e una finale diretta (Germania-Brasile 1998); una finale olimpica (Argentina-Nigeria, Atlanta 1996); una finale di Champions, l'incredibile Bayern-Manchester United della rimonta finale inglese con due reti a tempo scaduto; quattro finali di Coppa Italia, una finale di Coppa Uefa, miglior arbitro del mondo per anni, tutti i premi di categoria italiani e internazionali vinti a più riprese. Insomma, un asso del fischietto.
«PUNTO A FAR CRESCERE I GIOVANI» - «Il primo obiettivo è la preparazione. Quello di medio periodo è far crescere la classe degli arbitri che è giovane e un pò inesperta». Così Pierluigi Collina si è presentato nel suo primo giorno da designatore degli arbitri. L'ex direttore di gara di Viareggio dopo aver ringraziato il presidente dell'Aia Cesare Gussoni, Luca Pancalli e Giancarlo Abete, si è detto pronto per la nuova sfida. Gussoni ha anche indicato quale sarà il compenso per Collina: prenderà 250 mila euro l'anno lordi e avrà inoltre un contratto di immagine con la Federcalcio di una cifra analoga, sempre lorda.
Collina ha spiegato che la definizione di designatore è limitante per il ruolo che lui intende assumere. «Per tanto tempo si è parlato di designatore - ha detto Collina - ma è limitativo pensare che il ruolo sia legato solo alla scelta degli arbitri. Si tratta di una parte dell'attività, ma io credo che sia molto importante la preparazione, e pertanto il ruolo di preparatore-allenatore degli arbitri. Il calcio di oggi pretende questo e l'obiettivo è preparare al meglio gli arbitri anche perchè il campionato che partirà a fine agosto è di quelli importanti».
19 luglio 2007

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Gio 19 Lug 2007, 21:35 Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it