Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Coppa America - Venezuela 2007
Vai a Precedente  1, 2
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Precedente
Successivo
Coppa America - Venezuela 2007

Chi Vincerà la Coppa America 2007?
Argentina
40%
 40%  [ 4 ]
Bolivia
0%
 0%  [ 0 ]
Brasile
20%
 20%  [ 2 ]
Colombia
10%
 10%  [ 1 ]
Cile
0%
 0%  [ 0 ]
Equador
0%
 0%  [ 0 ]
Stati Uniti
0%
 0%  [ 0 ]
Messico
20%
 20%  [ 2 ]
Paraguay
0%
 0%  [ 0 ]
Perù
0%
 0%  [ 0 ]
Uruguay
10%
 10%  [ 1 ]
Venezuela
0%
 0%  [ 0 ]
Voti Totali : 10

Autore Messaggio
Garzu
Seguace della Dea



Registrato: 24/08/05 13:58
Messaggi: 909
Residenza: Viserbæ (ARIMINVM)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Vamos hombres! Vamos a ganar! Viva xico!

_________________
No Alle Giovani Moderne!
Lun 09 Lug 2007, 9:34 Profilo Invia messaggio privato MSN ICQ
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
MARACAIBO (Ven), 11 luglio 2007 - Il Brasile ha battuto stanotte a Maracaibo l'Uruguay per 7-6 dopo i calci di rigore (i 90' erano terminati 2-2), ottenendo così l'accesso alla finale, che si giocherà domenica. L'altra semifinalista emergerà dall'incontro di oggi a Puerto Ordaz fra Argentina e Messico. A causa di un problema all'impianto di illuminazione dello stadio il primo tempo è durato 14 minuti più del normale, terminando al 59'.
LA GARA - Le marcature per i brasiliani sono state aperte da Maicon, che al 12' del primo tempo ha raccolto una respinta di Carini su una botta di Mineiro. Il momentaneo pareggio uruguaiano è giunto al 50', quando il portiere romanista Doni ha rinviato di pugno un tiro dell'interista Recoba, offrendo però all'attaccante Forlan un pallone d'oro che il biondo centravanti ha insaccato nel sette . La risposta degli uomini di Carlos Dunga non si è fatta attendere, e quattro minuti dopo Julio Baptista ha ricevuto da Maicon su calcio di punizione e non ha avuto difficoltà a superare l'incolpevole estremo difensore celeste. Nel secondo tempo, quando il Brasile cercava di controllare il gioco, Abreu ha pareggiato per l'Uruguay al 25' battendo Doni sulla destra. Si è passati quindi ai calci di rigore, in cui i brasiliani si sono imposti grazie a un errore decisivo del capitano uruguaiano Lugano, la cui conclusione è stata respinta dal romanista Doni, che ha respinto anche il tiro di Forlan. La seconda semifinale è Argentina-Messico, in programma stanotte.

fonte: http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2007/07_Luglio/11/brasilecoppaamerica.shtml

_________________
Solo forza atalanta
Mer 11 Lug 2007, 10:36 Profilo Invia messaggio privato
cala
Utente base



Registrato: 07/06/07 18:13
Messaggi: 54

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
simone cologno ha scritto:
MARACAIBO (Ven), 11 luglio 2007 - Il Brasile ha battuto stanotte a Maracaibo l'Uruguay per 7-6 dopo i calci di rigore (i 90' erano terminati 2-2), ottenendo così l'accesso alla finale, che si giocherà domenica. L'altra semifinalista emergerà dall'incontro di oggi a Puerto Ordaz fra Argentina e Messico. A causa di un problema all'impianto di illuminazione dello stadio il primo tempo è durato 14 minuti più del normale, terminando al 59'.
LA GARA - Le marcature per i brasiliani sono state aperte da Maicon, che al 12' del primo tempo ha raccolto una respinta di Carini su una botta di Mineiro. Il momentaneo pareggio uruguaiano è giunto al 50', quando il portiere romanista Doni ha rinviato di pugno un tiro dell'interista Recoba, offrendo però all'attaccante Forlan un pallone d'oro che il biondo centravanti ha insaccato nel sette . La risposta degli uomini di Carlos Dunga non si è fatta attendere, e quattro minuti dopo Julio Baptista ha ricevuto da Maicon su calcio di punizione e non ha avuto difficoltà a superare l'incolpevole estremo difensore celeste. Nel secondo tempo, quando il Brasile cercava di controllare il gioco, Abreu ha pareggiato per l'Uruguay al 25' battendo Doni sulla destra. Si è passati quindi ai calci di rigore, in cui i brasiliani si sono imposti grazie a un errore decisivo del capitano uruguaiano Lugano, la cui conclusione è stata respinta dal romanista Doni, che ha respinto anche il tiro di Forlan. La seconda semifinale è Argentina-Messico, in programma stanotte.

fonte: http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2007/07_Luglio/11/brasilecoppaamerica.shtml



nooo eloiminato l'uruguay!!!!!!!!
Mer 11 Lug 2007, 10:56 Profilo Invia messaggio privato
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
cala ha scritto:
simone cologno ha scritto:
MARACAIBO (Ven), 11 luglio 2007 - Il Brasile ha battuto stanotte a Maracaibo l'Uruguay per 7-6 dopo i calci di rigore (i 90' erano terminati 2-2), ottenendo così l'accesso alla finale, che si giocherà domenica. L'altra semifinalista emergerà dall'incontro di oggi a Puerto Ordaz fra Argentina e Messico. A causa di un problema all'impianto di illuminazione dello stadio il primo tempo è durato 14 minuti più del normale, terminando al 59'.
LA GARA - Le marcature per i brasiliani sono state aperte da Maicon, che al 12' del primo tempo ha raccolto una respinta di Carini su una botta di Mineiro. Il momentaneo pareggio uruguaiano è giunto al 50', quando il portiere romanista Doni ha rinviato di pugno un tiro dell'interista Recoba, offrendo però all'attaccante Forlan un pallone d'oro che il biondo centravanti ha insaccato nel sette . La risposta degli uomini di Carlos Dunga non si è fatta attendere, e quattro minuti dopo Julio Baptista ha ricevuto da Maicon su calcio di punizione e non ha avuto difficoltà a superare l'incolpevole estremo difensore celeste. Nel secondo tempo, quando il Brasile cercava di controllare il gioco, Abreu ha pareggiato per l'Uruguay al 25' battendo Doni sulla destra. Si è passati quindi ai calci di rigore, in cui i brasiliani si sono imposti grazie a un errore decisivo del capitano uruguaiano Lugano, la cui conclusione è stata respinta dal romanista Doni, che ha respinto anche il tiro di Forlan. La seconda semifinale è Argentina-Messico, in programma stanotte.

fonte: http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2007/07_Luglio/11/brasilecoppaamerica.shtml



nooo eloiminato l'uruguay!!!!!!!!
nooooooo...qualificato il brasile!!!

_________________
Solo forza atalanta
Mer 11 Lug 2007, 11:15 Profilo Invia messaggio privato
CescoMO
Utente base



Registrato: 15/02/07 17:26
Messaggi: 279
Residenza: MODENA

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Che 2 scatole il Brasile! Alla fine vedrai che vinceranno ancora i "simpaticoni" verdeoro.

Va bè, speriamo nell' Argentina.

_________________
MODENA FOLLE AMORE - ATALANTA IMMENSA PASSIONE

Cesco&Garzu: Best Atalanta's promoters in Emilia-Romagna!
Mer 11 Lug 2007, 12:35 Profilo Invia messaggio privato
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
speriamo davvero che vinca l'argentina...un secco 3 a 0 doppietta di messi e gol di riqelme Wink

_________________
Solo forza atalanta
Mer 11 Lug 2007, 17:10 Profilo Invia messaggio privato
Garzu
Seguace della Dea



Registrato: 24/08/05 13:58
Messaggi: 909
Residenza: Viserbæ (ARIMINVM)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Ma perchè tutta sta simpatia verso gli argentini? Rolling Eyes

_________________
No Alle Giovani Moderne!
Mer 11 Lug 2007, 19:27 Profilo Invia messaggio privato MSN ICQ
Garzu
Seguace della Dea



Registrato: 24/08/05 13:58
Messaggi: 909
Residenza: Viserbæ (ARIMINVM)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando

Argentina 3
Mèxico 0


Pazienza, bravi lo stesso raga!

Brasile-Argentina, Argentina tutta la vita... Wink

_________________
No Alle Giovani Moderne!
Gio 12 Lug 2007, 9:20 Profilo Invia messaggio privato MSN ICQ
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Garzu ha scritto:

Argentina 3
Mèxico 0


Pazienza, bravi lo stesso raga!

Brasile-Argentina, Argentina tutta la vita... Wink
come avevo detto che finiva argentina messico??ho azzeccato anke due giocatori che andavano a segno(riqelme e messi)
sono davvero l'uomo dei pronostici Mr. Green

_________________
Solo forza atalanta
Gio 12 Lug 2007, 10:38 Profilo Invia messaggio privato
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
PUERTO ORDAZ (Venezuela), 12 luglio 2007 - Sarà Brasile-Argentina la finale della coppa America. La Seleccion di Alfio Basile aggiunge un'altra perla alla sua marcia trionfale battendo per 3-0 il lanciatissimo Messico. Non c'è mai stata partita. L'Argentina è passata in vantaggio al 44' del primo tempo con una deviazione volante del difensore Heinze perfettamente lanciato da Riquelme. Poi, nella ripresa, è iniziato lo show di Lionel Messi.
GOL DA FAVOLA - La Pulce ha realizzato un gol da favola con un micidiale pallonetto di sinistro. La rete più bella del torneo. Poi è arrivato il terzo gol su rigore trasformato dal solito Riquelme (al quinto centro). La Seleccion conferma di essere una macchina da gol. Nei cinque incontri fin qui disputati ha realizzato 16 reti. Oltre a Messi e Riquelme, i grandi protagonisti, da segnalare le prestazioni di Veron e di Tevez. Quest'ultimo promosso titolare al posto di Diego Milito.
DOPPIO PALO - Il Messico può recriminare per due pali colpiti da Guardado e da Castillo. L'attaccante dell'Olympiakos, una delle rivelazioni di questa coppa America, non ha reso al meglio a causa di una fastidiosa infiammazione al ginocchio. Il Messico affronterà l'Uruguay, sabato a Caracas, per la finale di consolazione.
LA RIVINCITA - Argentina-Brasile è invece in programma domenica a Maracaibo con inizio alle ore 23 italiane. Sarà la rivincita dell'ultima coppa America, disputata nel 2004 in Perù. In quella occasione vinse la Selecao ai calci di rigore. Dopo che Adriano aveva realizzato nei minuti finali il gol del pareggio. Ricordiamo che la Seleccion non conquista questo titolo dal lontano 1993. Stavolta, almeno sulla carta, ha sicuramente una marcia in più rispetto ai rivali storici del Brasile. Anzi, ha in più un piccolo fenomeno: Lionel Messi.
fonte: PUERTO ORDAZ (Venezuela), 12 luglio 2007 - Sarà Brasile-Argentina la finale della coppa America. La Seleccion di Alfio Basile aggiunge un'altra perla alla sua marcia trionfale battendo per 3-0 il lanciatissimo Messico. Non c'è mai stata partita. L'Argentina è passata in vantaggio al 44' del primo tempo con una deviazione volante del difensore Heinze perfettamente lanciato da Riquelme. Poi, nella ripresa, è iniziato lo show di Lionel Messi.
GOL DA FAVOLA - La Pulce ha realizzato un gol da favola con un micidiale pallonetto di sinistro. La rete più bella del torneo. Poi è arrivato il terzo gol su rigore trasformato dal solito Riquelme (al quinto centro). La Seleccion conferma di essere una macchina da gol. Nei cinque incontri fin qui disputati ha realizzato 16 reti. Oltre a Messi e Riquelme, i grandi protagonisti, da segnalare le prestazioni di Veron e di Tevez. Quest'ultimo promosso titolare al posto di Diego Milito.
DOPPIO PALO - Il Messico può recriminare per due pali colpiti da Guardado e da Castillo. L'attaccante dell'Olympiakos, una delle rivelazioni di questa coppa America, non ha reso al meglio a causa di una fastidiosa infiammazione al ginocchio. Il Messico affronterà l'Uruguay, sabato a Caracas, per la finale di consolazione.
LA RIVINCITA - Argentina-Brasile è invece in programma domenica a Maracaibo con inizio alle ore 23 italiane. Sarà la rivincita dell'ultima coppa America, disputata nel 2004 in Perù. In quella occasione vinse la Selecao ai calci di rigore. Dopo che Adriano aveva realizzato nei minuti finali il gol del pareggio. Ricordiamo che la Seleccion non conquista questo titolo dal lontano 1993. Stavolta, almeno sulla carta, ha sicuramente una marcia in più rispetto ai rivali storici del Brasile. Anzi, ha in più un piccolo fenomeno: Lionel Messi.
fonte: http://www.gazzetta.it/Calcio/Estero/Primo_Piano/2007/07_Luglio/12/pezzocopamerica.shtml


guardate il capolavoro di messi contro il messico...porca troia
http://mediacenter.gazzetta.it/MediaCenter/action/player?idCanale=CoppaAmerica2007&filtro=Tutti&pagina=1&passo=7&uuid=50e7e45e-3049-11dc-8c7e-0003ba99c667&navName=2&provenienza=REDAZIONE

_________________
Solo forza atalanta
Gio 12 Lug 2007, 10:45 Profilo Invia messaggio privato
Emiliano
Simpatizzante



Registrato: 20/09/05 00:51
Messaggi: 414
Residenza: mexico city

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
ragazzi l'argentina e' pura passione......

_________________
CIUDAD DE MEXICO territorio debrescianizzato
Gio 12 Lug 2007, 15:54 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Emiliano
Simpatizzante



Registrato: 20/09/05 00:51
Messaggi: 414
Residenza: mexico city

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
il Messico ......senza parole

_________________
CIUDAD DE MEXICO territorio debrescianizzato
Gio 12 Lug 2007, 15:57 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Garzu
Seguace della Dea



Registrato: 24/08/05 13:58
Messaggi: 909
Residenza: Viserbæ (ARIMINVM)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Emiliano ha scritto:
il Messico ......senza parole


Emiliano sicuramente tu ti intendi di calcio centro/sud americano (e avrei pochi dubbi nel dire anche in quello italiano) 1milione di volte più di me...

Potresti spiegarmi perchè sei tanto...come dire...."critico" nei confronti del Mèxico? (al di la del: ha un allenatore che è un pezzo di merda e dei giocatori cazzoni e partendo dal presupposto che non ho visto la partita).

Sia chiaro: domanda ingenua, da ignorante in materia, non provocatoria e forse costruttiva... (anche MP, se vuoi) :-)

_________________
No Alle Giovani Moderne!
Gio 12 Lug 2007, 17:03 Profilo Invia messaggio privato MSN ICQ
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Calcio estero - Primo Piano Archivio Primo Piano
Risultati e Classifiche: Premiership | Bundesliga | Ligue 1 | Liga
Il Brasile umilia l'Argentina
Guarda la sintesi della gara
Stampa Articolo Stampa articolo | Invia Articolo Invia articolo | Commenti:314 Di' la tua
Nella finale della 42ª coppa America, la nazionale di Dunga travolge 3-0 la favorita Seleccion di Basile. Seleçao subito in vantaggio con Baptista, poi palo di Riquelme. Al 40' del primo tempo autorete di Ayala, nella ripresa chiude i conti Daniel Alves
Baptista esulta dopo il gol dell'1-0. Reuters
Baptista esulta dopo il gol dell'1-0. Reuters
MARACAIBO (Venezuela), 15 luglio 2007 - Imprevedibile, umiliante, imbarazzante, inatteso: scegliete voi l’aggettivo più adatto per definire il trionfo del Brasile nella finale della 42ª coppa America. Un 3-0 all’Argentina che ribalta ogni pronostico della vigilia e conferma i verdeoro nel ruolo di padroni del Sudamerica, dopo la vittoria ai rigori nel 2004, sempre contro la nazionale albiceleste. Il Brasile mette le mani sul trofeo per l’ottava volta e allunga il digiuno dell’Argentina, che non vince dal ’93. Sembra una maledizione per la Seleccion di Basile, una squadra che non fa mai l’ultimo passo verso la gloria, un’orchestra che smette di suonare sul più bello. Un gruppo che proprio non sa scrollarsi di dosso l’etichetta di perdenti, o "perdedores".
AYALA - A volte il calcio è crudele, o almeno ingeneroso. Quando a sbagliare è il capitano, l’errore pesa sempre un po’ di più. E se il capitano sbaglia due volte, sono guai. E’ toccato a Roberto Fabian Ayala, monumento della nazionale argentina, recordman di presenze con 115 gettoni nella Seleccion, prendersi le colpe dei 2 gol con cui il Brasile è andato in vantaggio al riposo. Sbeffeggiato da Baptista al 5’, quando "la Bestia" lo ha puntato prima di scaricare un destro potente sotto l’incrocio, l’ex difensore di Napoli e Milan si è ripetuto in negativo al 40’, il minuto in cui ha mandato il pallone alle spalle del portiere Abbondanzieri. Senza il suo tocco maldestro e disperato, va detto, la Seleçao avrebbe raddoppiato lo stesso, perché Zanetti era in ritardo nella copertura su Vagner Love, a cui era indirizzato il cross di Daniel Alves. Ma l’onta dell’autogol pesa sulle spalle del povero "Raton" Ayala. Quando il destino ci si mette, poi, sa essere davvero beffardo: Alves su quella fascia non ci sarebbe nemmeno dovuto essere, era appena entrato al posto dell’infortunato Elano. Ma tant’è.
LA RIVINCITA DI DUNGA - Il Brasile ha sfruttato al meglio le poche palle gol costruite, ma al c.t. Dunga, tante volte criticato, va riconosciuto il merito di aver preparato magistralmente la gara dal punto di vista tattico. Questa Seleçao è tecnicamente povera, neppure paragonabile all’avversario che aveva di fronte. Eppure, Mineiro e Josué hanno imbrigliato l’estro di Veron e Riquelme: alzi la mano chi avrebbe mai pensato che il centrocampista dell’Hertha e quello del San Paolo sarebbero stati capaci di tanto. Con Mascherano e Cambiasso piuttosto confusionari, sono stati tagliati i rifornimenti per le punte Messi e Tevez. Il resto l’hanno fatto le incertezze di una difesa spesso fuori posizione (male anche Heinze e Gabriel Milito) e un po’ di sfortuna, quella che ha pilotato sul palo il bolide di Riquelme che sarebbe valso l’immediato 1-1. Già, il buon Juan Roman non ce l’ha fatta neanche stavolta a far volare la Seleccion. Un peccato, perché mai come questa volta avrebbe meritato un piccolo aiuto dalla sorte. Invece è stata la serata di un incontenibile Baptista, che ha seminato il panico anche nel giorno in cui Robinho è risultato piuttosto anonimo. Ed è stata la serata di Maicon, Alex, Juan e Gilberto, che hanno fermato un attacco capace di segnare 16 reti nei 5 precedenti match in Venezuela.
ALVES - Nella ripresa, ci si sarebbe aspettati un’Argentina pronta all’assalto, ma aumentare i ritmi di gioco non è proprio la caratteristica migliore della Seleccion, poco abituata a dover rimontare. E così, dopo 24’ in cui l’ottimo Doni non corre alcun pericolo, è arrivata la mazzata che ha chiuso la gara. Merito di Vagner Love, che con le treccine blu al vento ha indovinato il corridoio per il taglio di Daniel Alves: diagonale impeccabile dell’esterno del Siviglia e 3-0 che ha mandato gli argentini nel dramma. Il resto è stato solo una lunga attesa del fischio finale. Un’attesa dolce per il Brasile e tremenda per un’Argentina che si conferma una grande incompiuta.
Stefano Cantalupi

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Lun 16 Lug 2007, 12:18 Profilo Invia messaggio privato MSN
simone cologno
Simpatizzante



Registrato: 13/03/07 16:22
Messaggi: 352
Residenza: Cologno al Serio(BG)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
raga ho azzeccato il sondaggio che vinceva il brasile..sono un mago del calcio Cool Cool

_________________
Solo forza atalanta
Lun 16 Lug 2007, 16:45 Profilo Invia messaggio privato
Garzu
Seguace della Dea



Registrato: 24/08/05 13:58
Messaggi: 909
Residenza: Viserbæ (ARIMINVM)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
CescoMO ha scritto:
Che 2 scatole il Brasile! Alla fine vedrai che vinceranno ancora i "simpaticoni" verdeoro.

Va bè, speriamo nell' Argentina.


Cesco rulez! Cool

Peccato, comunque...

_________________
No Alle Giovani Moderne!
Lun 16 Lug 2007, 17:29 Profilo Invia messaggio privato MSN ICQ
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it