Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Campionato Inglese e altri.
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 24, 25, 26
 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Precedente
Successivo
Campionato Inglese e altri.
Autore Messaggio
bomber
Tifoso



Registrato: 05/01/06 16:15
Messaggi: 649
Residenza: Bergamanchester

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
ah, dopo gli Hornets, salutiamo gli Addiks che han perso contro il Tottenham ieri sera e se ne tornano in B dopo 5 anni di onesta militanza in premier..
Applausi del pubblico a fine partita, con giro di campo di squadra e allenatore non stante la retrocessione.. vi ricorda niente? a sportitalia evidentemente no visto che scrivono che SOLO IN INGHILTERRA succedono certe cose.
http://www.eurosport-it.com/calcio/premiership/2006-2007/sport_sto1174163.shtml

_________________
YOU'LL NEVER WALK ALONE
1907 - L'ANNO DELLA DEA... 1911 - L'ANNO DEL MAIALE
Mar 08 Mag 2007, 20:16 Profilo Invia messaggio privato MSN
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
figurarsi se si poteva elogiare il pubblico bergamasco

_________________
Da
Anni
Sempre
Presenti
Ovunque
Mer 09 Mag 2007, 17:03 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
bomber
Tifoso



Registrato: 05/01/06 16:15
Messaggi: 649
Residenza: Bergamanchester

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Altro pareggio per il Chelsea a Stanford Bridge.. questa volta contro i neo campioni d'Inghilterra nel recupero della penultima giornata. Partita tesa, con poche occasioni.. hanno giocato le riserve. Manchester Utd campione e Mourigno chissà cosa troverà per lamentarsi ancora..

_________________
YOU'LL NEVER WALK ALONE
1907 - L'ANNO DELLA DEA... 1911 - L'ANNO DEL MAIALE
Mer 09 Mag 2007, 22:02 Profilo Invia messaggio privato MSN
robyrobyla
Amministratore



Registrato: 17/08/04 13:58
Messaggi: 2961
Residenza: Seriate (Bg)

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Schalke beffato, come sempre
Stampa Articolo Stampa Articolo | Invia Articolo Invia Articolo | Commenti:37 Di' la tua
Colpo di scena nella penultima giornata di Bundesliga: la squadra di Slomka perde 2-0 il derby a Dortmund e si fa scavalcare in vetta dallo Stoccarda, che vince una partita incredibile a Bochum. Werder sconfitto e fuori dai giochi
La disperazione di Ernst, Neuer e Hamit Altintop dello Schalke. Reuters
La disperazione di Ernst, Neuer e Hamit Altintop dello Schalke. Reuters
DORTMUND (Ger), 12 maggio 2007 - C'è qualcosa di peggio che perdere uno "scudetto" atteso 49 anni in casa dei tuoi più accaniti rivali, che ti deridono con cori e canti alla fine di un derby? C'è una beffa peggiore di vedersi superati alla penultima giornata, dopo essere stati in testa per gran parte del campionato? Sì, forse c'è. Perché stavolta, almeno, lo Schalke 04 non vedrà svanire il Meisterschale all'ultimo secondo, come gli accadde nel 2001, quando il celebre gol di Patrik Andersson fece esultare il Bayern. Salvo imprevedibili colpi di scena nell'ultima giornata, lo Schalke non vincerà la Bundesliga nemmeno quest'anno. Il Borussia Dortmund ha salvato la sua deludente stagione aggiudicandosi il derby della Ruhr, un successo ancora più dolce perché condanna i tifosi dello Schalke a veder sfumare l'ennesima chanche di diventare campioni di Germania.
LA SITUAZIONE - A 90' dal termine del campionato, la situazione è questa: Stoccarda primo con 2 punti di vantaggio sullo Schalke e 4 sul Werder, ormai fuori causa. E' il frutto dei risultati maturati a Dortmund, Brema e Bochum. Il prossimo turno vedrà lo Stoccarda ospitare un Energie Cottbus già salvo e lo Schalke ricevere l'Arminia Bielefeld: difficile prevedere scossoni alla classifica. Se la sconfitta di oggi dello Schalke non era impossibile da prevedere, stupisce lo scivolone interno del Werder contro l'Eintracht Francoforte. E lo Stoccarda ne ha approfittato vincendo 3-2 a Bochum, ma solo alla fine di una partita da batticuore.
SORPRESA METZELDER - A castigare l'ex capolista della Bundesliga ci hanno pensato Alexander Frei ed Ebi Smolarek, le due punte giallonere. La rete dello svizzero è arrivata nel primo tempo, per merito di un difensore (Metzelder, che gli ha servito l'assist) e demerito di un altro difensore (Bordon in ritardo della chiusura). Il gol del polacco ha chiuso i conti a pochi minuti dalla fine, quando un'altra iniziativa di Metzelder gli ha accomodato il pallone per la splendida battuta al volo. Contemporaneamente, Amanatidis e un'autorete di Naldo su papera del portiere Wiese mortificavano le ambizioni del Werder, cui non è bastato il bel gol di Hunt.
SUPER CACAU - E a Bochum, intanto, succedeva di tutto. I padroni di casa si sono portati avanti con Schroder, servito da un meraviglioso assist di volante di Gekas. Lo Stoccarda è sembrato sul punto di crollare quando il greco, capocannoniere del torneo, si è divorato il 2-0 da due passi, un errore incredibile per un uomo d'area come lui. Cacau ha poi dato a Hitzlsperger la palla dell'1-1, ma il Bochum ha saputo rimettere la testa avanti con un siluro di Maltritz per il 2-1. Nella ripresa, il risultato si è ribaltato grazie a un colpo di testa in tuffo di Mario Gomez, entrato in campo da pochi minuti, e da un guizzo di Cacau, che al 27' ha trovato la rete del definitivo 3-2. Nel finale, monumentale capitan Hildebrand: la sua parata sulla deviazione ravvicinata di Dabrowski varrà quasi certamente il Meisterschale per lo Stoccarda, che non alza il trofeo dal '92. Un trionfo per la squadra allenata da Veh, ma come si fa a non essere dispiaciuti per i sostenitori dello Schalke? A questo punto, a Gelsenkirchen hanno a disposizione un solo anno per rovinare i programmi dei tifosi del Borussia Dortmund per il 2008: i gialloneri vorrebbero celebrare i 50 anni di digiuno in campionato dello Schalke con una grande festa. Sarebbe l'ennesima beffa. Staremo a vedere.
Stefano Cantalupi

www.gazzetta.it

_________________

...Su di noi dicono tante falsità
ci dipingono con ogni genere di menzogne
e ci gettano addosso tutto il fango possibile
ma l'unica verità è che siamo Trafficanti di Sogni...

Ultras Atalanta
Dom 13 Mag 2007, 8:52 Profilo Invia messaggio privato MSN
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
carlitos tevez salva gli hammers

_________________
Da
Anni
Sempre
Presenti
Ovunque
Lun 14 Mag 2007, 19:01 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
bomber
Tifoso



Registrato: 05/01/06 16:15
Messaggi: 649
Residenza: Bergamanchester

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
e daniele Padelli fa il suo esordio a guardia della porta dei Reds adAnfield.. primo italiano nella storia del club..

_________________
YOU'LL NEVER WALK ALONE
1907 - L'ANNO DELLA DEA... 1911 - L'ANNO DEL MAIALE
Mar 15 Mag 2007, 18:57 Profilo Invia messaggio privato MSN
marco uk
Moderatore



Registrato: 04/09/04 12:03
Messaggi: 589

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
The Great Escape!!!

Gli Hammers si son salvati (per il momento)!

Grande Tevez! Non penso che l'anno prossimo vestirá la casacca del West ham, ma il suo contributo é stato efficace nel tirar fuori gli hammers dalla cacca (penultimi con 10 punti di distacco dalla quart'ultima a 10 giornate dalla conclusione...).

Aspettando Blatter, ci si gode la salvezza.....
Ven 18 Mag 2007, 14:43 Profilo Invia messaggio privato
Albe
Seguace della Dea



Registrato: 23/06/06 17:57
Messaggi: 1127
Residenza: Mozzo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Al Chelsea la coppa d'Inghilterra
Drogba gela il Manchester al 116'

Nella prima finale disputata nel nuovo stadio di Wembley, la squadra di Mourinho batte 1-0 lo United con un gol dell'ivoriano ai supplementari. E' il quarto successo dei Blues in FA Cup

LONDRA, 19 maggio 2007 - La 126ª FA Cup va al Chelsea. Nella prima finale disputata nel nuovo stadio di Wembley, i Blues conquistano la coppa d'Inghilterra per la quarta volta nella loro storia. Il precedente successo dei Blues nella competizione calcistica più antica del mondo risaliva al 2000, nell'ultima edizione giocata al vecchio Wembley. José Mourinho mette così le mani anche sull'unico trofeo inglese che gli mancava e bissa la vittoria in coppa di Lega. Ci vogliono 120' per piegare la resistenza del Manchester Utd, trionfatore in Premier League. I Red Devils, tutto sommato, non avrebbero meritato la sconfitta. Ma i Blues non hanno rubato nulla, ottenendo un risultato che salva la loro stagione.
PARTENZA LENTA - Il primo tempo tradisce le attese della vigilia. Entrambe le squadre hanno in campo una sola punta di ruolo (Drogba per il Chelsea, Rooney per il Manchester Utd) e si danno grande battaglia in mezzo al campo. Mikel e Scholes ingaggiano una lotta molto fisica, ma il più lucido di tutti è il solito, impagabile Makelele, che spesso va ad aiutare una difesa in cui Essien è centrale e Bridge laterale sinistro. Le stelle più attese stentano a entrare in partita. Cristiano Ronaldo si muove sul lato sinistro dell'attacco, ma non produce spunti all'altezza della sua fama. Rooney si batte come sempre, ma è spesso in fuorigioco. Drogba non sembra particolarmente a suo agio con Joe Cole e Wright-Phillips come partner in zona gol. E Lampard, sul cui futuro aleggiano ombre misteriose, è l'unico a rendersi pericoloso al tiro in un paio di occasioni.
CECH IMPECCABILE - Nella ripresa è lecito attendersi un cambio di marcia. Mourinho manda nella mischia Robben, che magari non sarà in grandi condizioni fisiche ma dimostra ancora una volta di saper cambiare l'inerzia di ogni match. L'olandese sostituisce Joe Cole e va a creare sconquassi sulla fascia sinistra (prima di cedere alla distanza), alleggerendo la pressione di un Manchester Utd che cresce impetuosamente. Rooney si produce in un paio di slalom da applausi e in una gran botta respinta dal bravissimo Cech, Giggs avrebbe sul piede la palla giusta per un gol storico ma spara alto al volo. I Blues perdono un po' di slancio: soffrono la vivacità di Rooney, ma in qualche modo stringono i denti e trascinano la gara ai supplementari.
LA ZAMPATA DI DROGBA - Ferguson e Mourinho si marcano stretto: lo scozzese inserisce Smith e toglie Fletcher, il portoghese risponde con Kalou al posto di Wright-Phillips. In chiusura del primo extra-time, arriva un episodio che fa discutere: Giggs va in scivolata per deviare in rete un cross rasoterra proveniente da destra, tocca male e finisce in porta insieme a Cech. La palla varca interamente la linea, ma il contatto tra il gallese e il portiere ceco sarebbe stato comunque falloso. L'arbitro lascia giocare e, sull'altro fronte, Drogba di testa colpisce l'esterno della rete. Ma nel secondo supplementare, quando i rigori sembrano inevitabili, l'ivoriano si riscatta alla grande: duetta con Lampard che gli restituisce una gran palla, poi anticipa la classica uscita incerta di Van der Sar. Non c'è più tempo per reagire, le ultime sfuriate dello United danno solo qualche brivido a Mourinho. E' la rivincita dello "Special One", dopo tanti bocconi amari. Ma la saga continua: se il portoghese sarà ancora l'allenatore del Chelsea in estate, affronterà di nuovo il Manchester Utd nella Community Shield. E sempre a Wembley.

www.gazzetta.it

_________________
Adoma ona Coppa Italia
Però chesta maglia
La g'ha ergot de diferènt
Sab 19 Mag 2007, 19:26 Profilo Invia messaggio privato
marco uk
Moderatore



Registrato: 04/09/04 12:03
Messaggi: 589

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Campionato svedese....guardate questo golletto:

http://www.youtube.com/watch?v=ltEaUSTiIZQ

lui dice nell'intervista che lo voleva fare, e che si era allenato con gli amici per molte settimane prima di provarci in campo....

e per chi puó interessare (aliena) il Goteborg al momento é primo....
Lun 21 Mag 2007, 12:37 Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 24, 25, 26
Pagina 26 di 26
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it