Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Matarrese? se ne vada!

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Precedente
Successivo
Matarrese? se ne vada!
Autore Messaggio
gioeli
Tifoso



Registrato: 28/02/05 15:50
Messaggi: 899
Residenza: provincia di bergamo

Messaggio Matarrese? se ne vada!
Descrizione:
Rispondi citando
Il calcio non può chiudere, i morti sono parte del sistema
ROMA - Presidente Matarrese, sono in molti a chiedere che il calcio si fermi per più di una domenica e ricominci poi a porte chiuse.
"Esaltati e irresponsabili".

Lei vorrebbe giocare subito?
"Noi siamo addolorati, ma lo spettacolo deve continuare. La Fiat non è che per rilanciarsi ha dovuto fermare le macchine. Ecco, noi vogliamo copiare il rilancio che ha avuto la Fiat".

Ma loro non hanno avuto un morto.
"I morti del sistema calcistico purtroppo fanno parte di questo grandissimo movimento che le forze dell'ordine ancora non riescono a controllare".

Il modello inglese è il più citato quando si parla di sicurezza negli stadi.
"Ma quello è un altro mondo, lì quando ti mettono in galera buttano la chiave. Da noi si prendono i criminali e il giorno dopo escono. Quindi il poliziotto ha anche timore, dopo avere arrestato un delinquente, che quello il giorno dopo esca e lo vada a prendere a casa".

Ma negli stadi inglesi si vede solo calcio, la violenza è stata estirpata.
"E' vero, ma lì ci sono gli steward. La polizia è fuori. Il nostro governo, il parlamento, ci dica che potere possiamo dare a questi steward. Certo non può essere gente che sta lì a strappare il biglietto".

Da noi c'è il decreto Pisanu ma non viene fatto applicare.
"Perché costa. Mantenere una squadra di calcio costa. Non stiamo a guardare quello che fa il presidente Moratti o Berlusconi. In realtà non si è trovato ancora un equilibrio economico che consenta alle società di affrontare ulteriori spese".

Indichi allora lei una soluzione.
"Cominciamo a pensare a stadi nuovi. Anche il ministro Melandri ha detto che i nostri sono fatiscenti. Si faccia un programma come in altri paesi, vediamo di far gestire gli impianti alle società che si assumeranno le responsabilità di quanto avviene all'interno. Allora sì che saranno necessari gli steward, ma con poteri precisi. Lo steward che non ha potere di fermare i delinquenti, certo non va lì a rischiare la pelle".

La tragedia di Catania deve costringere comunque a una riflessione.
"E' stato necessarissimo fermarsi. Ma adesso parlano in tanti, tutti saputelli, si vive un momento di esaltazione. Tutti hanno la soluzione. Ma facciamo attenzione, non tiriamo troppo la corda, perché il gioco del calcio è talmente delicato che può fermarsi solo un attimo per le giuste riflessioni. Se qualcuno pensa di dare una lezione, di dare un esempio forte, allora si rischia di rompere il giocattolo. Questa è un'industria tra le più importanti d'Italia che ha bisogno di continuare a operare. Chi dice non giochiamo più, chiudiamo gli stadi, stiamo un anno fermi, ho l'impressione che sia un po' esaltato e anche un po' irresponsabile".

E allora secondo lei, il calcio quanto dovrebbe stare chiuso?
"Il calcio non si deve mai chiudere. E' la regola principale: questa è un'industria che paga i suoi prezzi. Si può pensare che un'industria chiuda i suoi impianti e poi li riapra chissà quando?".
http://www.repubblica.it/2007/02/sezioni/sport/calcio/serie_a/agente-morto-2/matarrese-parla/matarrese-parla.html


Matarrese se ne vada subito
di FABRIZIO BOCCA

Il primo provvedimento da prendere per combattere la violenza negli stadi, prima ancora di giocare a porte chiuse o di pensare a vietare le trasferte dei tifosi, sarebbe quello di fare dimettere subito Antonio Matarrese dalla Lega Calcio. Il n.2 del pallone italiano, colui che rappresenta i presidenti e le società di serie A e B, il vertice di una piramide che ha alla base milioni di giocatori, dirigenti, tecnici e appassionati, ha dichiarato dopo la morte dell'ispettore Filippo Raciti: "Noi siamo addolorati, ma lo spettacolo deve continuare...". E, ancora peggio, che "i morti del sistema calcistico purtroppo fanno parte di questo grandissimo movimento". E' riuscito persino a paragonare il decadimento morale e strutturale del calcio alla crisi della Fiat. "Il calcio non si deve mai chiudere. E' la regola principale: questa è un'industria che paga i suoi prezzi...". Già, proprio la stessa cosa.

Antonio Matarrese rappresenta proprio quel calcio preistorico, insensibile alle più elementari regole dello sport, parla per quei dirigenti che pensano soltanto al business e al portafogli. Che se ne sono sempre infischiati nella sostanza del problema della violenza, proprio perché costa investire sulla sicurezza, proprio perché non sempre paga parlare di fair play, meglio la furbizia. Matarrese rappresenta una classe dirigenziale non tanto mediocre quanto egoista, furbetta e intrallazzona. In Italia si gioca ormai un calcio moralmente degradato. Dire che un poliziotto morto è tutto sommato un incidente del sistema è inaccettabile. E dopo tante parole non restano che le dimissioni.

http://www.repubblica.it/2007/02/sezioni/sport/calcio/matarrese-calcio/se-ne-vada/se-ne-vada.html

_________________
Visita le gioeli's pages!



Lun 05 Feb 2007, 16:39 Profilo Invia messaggio privato HomePage
gioeli
Tifoso



Registrato: 28/02/05 15:50
Messaggi: 899
Residenza: provincia di bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Game over, Mr Matarrese
Sembra impossibile che un uomo navigato come Tonino Matarrese, appena prima dei funerali di Fillipo Raciti, dica le cose che ha detto. Ma forse è meglio così: il calcio di ieri dimostra così di non poter essere il calcio di domani. Quindi, si accomodi. Sono molti i personaggi usciti di scena, negli ultimi mesi. Calciopoli - che stava per finire a tarallucci e vino - ha trovato la forza di accompagnare all'uscita, tra gli altri, Franco Carraro. S'è ritirato Luciano Moggi (che solo l'incoscienza di qualcuno in RAI ha avuto la genialità di riproporre al pubblico, sabato). Lo stesso ex-presidente di Lega Adriano Galliani oggi pensa solo al Milan e a (non) riferire i commenti di Capello su Ronaldo. Matarrese aveva approfittato dello sconquasso per risalire al vertice della Lega Calcio: molti avevano arricciato il naso, e ora sappiamo che quei nasi avevano motivo d'arricciarsi. Affermare che «il calcio non può chiudere, i morti sono parte del sistema. La Fiat per rilanciarsi non s'è certo fermata. Noi siamo addolorati, ma lo spettacolo deve continuare» non è soltanto grave. È la prova dell'incapacità di capire.

L'ho scritto domenica sul «Corriere», lo ripeto. I reggitori del calcio italiano - salvo eccezioni - pensano di sapere tutto, ma sono come i pesci: vedono il mondo da dentro l'acquario. Fuori, però, il mondo è cambiato. Petrucci (CONI), Pancalli (FIGC), Prodi, Amato e Melandri (governo) hanno capito ciò che ormai è chiaro anche a un bambino o a un giornalista: occorrono novità drastiche perché, così, il calcio non può andare avanti. Una minoranza di esagitati adora giocare alla guerra, e usa i riflettori puntati sul pallone per divertirsi di più. Questo non è accettabile: il loro divertimento non è compatibile col nostro. E noi siamo molti di più. Game over, per gli ultras. E anche per Tonino Matarrese, se avesse un po' di sensibilità.
Beppe Severgnini

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/02_Febbraio/05/beppe.shtml

_________________
Visita le gioeli's pages!



Lun 05 Feb 2007, 17:35 Profilo Invia messaggio privato HomePage
Pajkar
Seguace della Dea



Registrato: 02/06/05 09:26
Messaggi: 1438
Residenza: Canton Ticino

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Matarrese dovrebbero imbavagliarlo e cacciarlo subito....ma si poteva pensare già sentendo il suo discorso d'insediamento a settembre.


e comunque il calcio non va fermato...per rispetto di tutte quelle persone che lo amano e che non hanno mai commesso una violenza!!!!!!!!!!

_________________

BiH
Lun 05 Feb 2007, 17:47 Profilo Invia messaggio privato MSN
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
giusto fermarsi questa settimana ma ora bisogna riprendere senza porte chiuse e assurdi divieti di andare in trasferta a seguire la propria squadra

_________________
Da
Anni
Sempre
Presenti
Ovunque
Lun 05 Feb 2007, 19:05 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Pajkar ha scritto:
Matarrese dovrebbero imbavagliarlo e cacciarlo subito....ma si poteva pensare già sentendo il suo discorso d'insediamento a settembre.


e comunque il calcio non va fermato...per rispetto di tutte quelle persone che lo amano e che non hanno mai commesso una violenza!!!!!!!!!!



Via Matarrese, ed è la prima mossa giusta.

_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Mar 06 Feb 2007, 3:34 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
bomber
Tifoso



Registrato: 05/01/06 16:15
Messaggi: 649
Residenza: Bergamanchester

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Pajkar ha scritto:
Matarrese dovrebbero imbavagliarlo e cacciarlo subito....ma si poteva pensare già sentendo il suo discorso d'insediamento a settembre.


e comunque il calcio non va fermato...per rispetto di tutte quelle persone che lo amano e che non hanno mai commesso una violenza!!!!!!!!!!


stragiusto!! Wink

_________________
YOU'LL NEVER WALK ALONE
1907 - L'ANNO DELLA DEA... 1911 - L'ANNO DEL MAIALE
Mar 06 Feb 2007, 12:38 Profilo Invia messaggio privato MSN
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Materronese inkulet!!!

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia città: http://rekellps.miniville.fr
****************

Mar 06 Feb 2007, 12:59 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Matarrese...MABBAFANCULO VA!
Mar 06 Feb 2007, 13:02 Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it