Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Bimbo di 9 mesi morto

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Off-Topic: di tutto e di più Precedente
Successivo
Bimbo di 9 mesi morto
Autore Messaggio
gioeli
Tifoso



Registrato: 28/02/05 15:50
Messaggi: 899
Residenza: provincia di bergamo

Messaggio Bimbo di 9 mesi morto
Descrizione: accusata la madre, 34 anni (in cinta di 6 mesi)
Rispondi citando
(ANSA) - VICENZA, 23 NOV - Matteo sarebbe morto per strangolamento. Questo l'esito dell'autopsia compiuta sul bimbo di nove mesi trovato morto stanotte dal padre. Con l'accusa di omicidio volontario e' in stato di fermo la madre, Francesca Bernardi, attualmente ricoverata all'ospedale di Thiene. L'esame autoptico avrebbe quindi escluso che la morte sia dovuta a cause naturali tipiche nei bimbi in tenera eta'. Lo strangolamento potrebbe essere stato compiuto con le mani o utilizzando una stoffa.

Sad

_________________
Visita le gioeli's pages!



Ven 24 Nov 2006, 9:30 Profilo Invia messaggio privato HomePage
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
lei è stata trovata sotto un ponte con una gamba rotta...
ha tentato di suicidarsi..

evidentemente era molto depressa.

la capisco. ma non accetto l'uccisione del figlio.

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia città: http://rekellps.miniville.fr
****************

Ven 24 Nov 2006, 9:36 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
gioeli
Tifoso



Registrato: 28/02/05 15:50
Messaggi: 899
Residenza: provincia di bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
zio val ha scritto:
lei è stata trovata sotto un ponte con una gamba rotta...
ha tentato di suicidarsi..

evidentemente era molto depressa.

la capisco. ma non accetto l'uccisione del figlio.


chiaro che non si può mai giustificare la morte di qualcuno, di un bambino poi...
ma se una mamma ha una depressione post parto, mi domando dove caspita sia la famiglia... con questo non voglio dire che la colpa sia dei famigliari, ben inteso... Crying or Very sad

_________________
Visita le gioeli's pages!



Ven 24 Nov 2006, 9:44 Profilo Invia messaggio privato HomePage
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
è veramente difficile vivere con una persona depressa.

la famiglia può starti accanto anche tutta la vita, ma il depresso resta depresso.

è difficile uscirne.

il depresso distrugge i buoni propositi, distrugge le ambizioni, distrugge il suo futuro. perchè non lo vede.

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia città: http://rekellps.miniville.fr
****************

Ven 24 Nov 2006, 9:57 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
gioeli
Tifoso



Registrato: 28/02/05 15:50
Messaggi: 899
Residenza: provincia di bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
zio val ha scritto:
è veramente difficile vivere con una persona depressa.

la famiglia può starti accanto anche tutta la vita, ma il depresso resta depresso.

è difficile uscirne.

il depresso distrugge i buoni propositi, distrugge le ambizioni, distrugge il suo futuro. perchè non lo vede.


vero... la depressione è una brutta bestia, ma proprio per questo se sai che una mamma è depressa, non la lasci sola con un figlio così piccolo (anche perché a quell'età "sanno solo piangere"). Cioè, il padre doveva andare a lavorare, chiaro (OT: sentito in Germania a proposito? un anno di paternità con l'80% di stipendio ai neo papà... questo è incentivare le nascite!), ma la madre di lei e quella di lui?, i vicini? quelli che tutti i giorni vanno in chiesa a sentire la messa? l'unità sanitaria e il medico di famiglia?
vedi, la cosa che mi fa incaxxare è che adesso sono tutti lì a dire poverina, ma in pochi hanno mosso un dito... e non è la prima volta che succede una roba del genere... o pensiamo che la Franzoni sia veramente innocente?

_________________
Visita le gioeli's pages!



Ven 24 Nov 2006, 10:16 Profilo Invia messaggio privato HomePage
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
gioeli ha scritto:
zio val ha scritto:
è veramente difficile vivere con una persona depressa.

la famiglia può starti accanto anche tutta la vita, ma il depresso resta depresso.

è difficile uscirne.

il depresso distrugge i buoni propositi, distrugge le ambizioni, distrugge il suo futuro. perchè non lo vede.


vero... la depressione è una brutta bestia, ma proprio per questo se sai che una mamma è depressa, non la lasci sola con un figlio così piccolo (anche perché a quell'età "sanno solo piangere"). Cioè, il padre doveva andare a lavorare, chiaro (OT: sentito in Germania a proposito? un anno di paternità con l'80% di stipendio ai neo papà... questo è incentivare le nascite!), ma la madre di lei e quella di lui?, i vicini? quelli che tutti i giorni vanno in chiesa a sentire la messa? l'unità sanitaria e il medico di famiglia?
vedi, la cosa che mi fa incaxxare è che adesso sono tutti lì a dire poverina, ma in pochi hanno mosso un dito... e non è la prima volta che succede una roba del genere... o pensiamo che la Franzoni sia veramente innocente?


Concordo sul fatto che la depressione sia un momento difficile e che qualcuno dovrebbe avere il coraggio di fare di più, ma credo che anche la nostra giustizia e la nostra sanità siano colpevoli al pari della madre: la prima perchè non riuscirà a condannarla e la seconda perchè con tutti i soldi che versiamo per la sanità poi i risultati sono che quando devi fare un esame urgente devi pagare e che quando hai bisogno d'aiuto sei solo...Ke tristezza.. Sad
OT- Ehm.... anche in Italia esiste la paternità, alla nascita di un figlio i genitori decidono chi sta a casa con esso, si può fare anche un periodo ciascuno... Sicuramente è da un anno che c'è questa possibilità, forse anche di più..Wink -FINE OT

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Ven 24 Nov 2006, 12:11 Profilo Invia messaggio privato AIM
gioeli
Tifoso



Registrato: 28/02/05 15:50
Messaggi: 899
Residenza: provincia di bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Erika ha scritto:

OT- Ehm.... anche in Italia esiste la paternità, alla nascita di un figlio i genitori decidono chi sta a casa con esso, si può fare anche un periodo ciascuno... Sicuramente è da un anno che c'è questa possibilità, forse anche di più..Wink -FINE OT


Allora, adesso in Italia (legge 53 del 2000) ci sono 5 mesi obbligatori...
2 prima del parto e 3 dopo (oppure 1 prima e 4 dopo) con stipendio al 100%.
Poi o la madre o il padre possono decidere di prendere un periodo di astensione facoltativa (retribuita al 30%) per la durata di sei mesi sino al primo anno di vita del bambino.

In Germania c'è un disegno di legge per incentivare le nascite: prevede (l'avevo sentito un po' di tempo fa) che anche il padre (oltre alla madre) possa stare a casa con l'80% dello stipendio per parecchio tempo...

_________________
Visita le gioeli's pages!



Ven 24 Nov 2006, 12:53 Profilo Invia messaggio privato HomePage
gioeli
Tifoso



Registrato: 28/02/05 15:50
Messaggi: 899
Residenza: provincia di bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Più o meno è quello che avevo sentito...

Crisi delle nascite La Germania fa sul serio
È passata appena una settimana dal varo dell’"Elterngeld", il provvedimento con il quale l’esecutivo di Angela Merkel introdurrà, dal 1° gennaio prossimo, un sostanzioso "bonus bebè" per i neo-genitori, papà compresi, che decidono di restare un anno a casa per accudire i figli (fino a 1.800 euro al mese).

http://www.politicaonline.net/forum/showthread.php?t=267247&referrerid=10150

_________________
Visita le gioeli's pages!



Ven 24 Nov 2006, 12:59 Profilo Invia messaggio privato HomePage
Erika
Co-organizzatrice



Registrato: 02/05/05 13:26
Messaggi: 2551
Residenza: telgate

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
gioeli ha scritto:
Più o meno è quello che avevo sentito...

Crisi delle nascite La Germania fa sul serio
È passata appena una settimana dal varo dell’"Elterngeld", il provvedimento con il quale l’esecutivo di Angela Merkel introdurrà, dal 1° gennaio prossimo, un sostanzioso "bonus bebè" per i neo-genitori, papà compresi, che decidono di restare un anno a casa per accudire i figli (fino a 1.800 euro al mese).

http://www.politicaonline.net/forum/showthread.php?t=267247&referrerid=10150


Portate la Merkel in Italia...sempre detto io che le donne al potere possono fare grandi cose....:-P

_________________


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 2
W I KAWASAKI BOYS!!!
La palla è sotto le gambe, sotto le gambe, la palla è sotto le gambe!!!
Ven 24 Nov 2006, 15:16 Profilo Invia messaggio privato AIM
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Off-Topic: di tutto e di più Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it