Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Guido Rossi sei tutti noi!!!

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Precedente
Successivo
Guido Rossi sei tutti noi!!!
Autore Messaggio
Daniele 78
Simpatizzante



Registrato: 06/12/04 15:20
Messaggi: 361
Residenza: Praha

Messaggio Guido Rossi sei tutti noi!!!
Descrizione:
Rispondi citando
Da repubblica.it


ROMA - Non c'è nulla di remissivo, di rinunciatario, nemmeno di preoccupato, nel tono e nelle parole del commissario della Federcalcio Guido Rossi, nella sua prima intervista dall'inizio del processo al grande scandalo del calcio. Anzi, la sensazione è proprio quella opposta. Quella di un uomo che più si addentra nelle difficoltà più si determina a risolverle.

"La situazione è difficile. Molto difficile. Perché c'è la sensazione tremenda che davvero non si voglia e non si debba cambiare nulla, in Italia; che lo scandalo del calcio sia già stato dimenticato; che viviamo nel paese dei mille gattopardi".

Come se la spiega, commissario, questa resistenza al cambiamento?
"In maniera molto semplice. Intorno a questo sport ci sono troppi interessi coinvolti, troppi poteri. E ciascuno di questi interessi e di questi poteri fa di tutto per auto tutelarsi. Di tutto. Ma la cosa peggiore è che lo fa nella convinzione che poi, attraverso quella che possiamo definire insolenza mediatica, riuscirà a sottrarsi alla giustizia".

Cosa intende per insolenza mediatica?
"Intendo quell'atteggiamento che si è visto ad un certo momento di questa vicenda, quando sia le televisioni sia i giornali, hanno dimostrato un'ostinata disponibilità a concedere spazio a personaggi che si esibivano in attacchi feroci al commissariamento della Figc e agli organi di giustizia, che per altro sono indipendenti dal commissario. Il problema, evidentemente, non sono le critiche, ma i toni e i contenuti. Si trattava di attacchi personali, attacchi che venivano portati, peraltro, in assenza della persona interessata".

Il riferimento a Diego Della Valle è evidente (il presidente della Fiorentina, riferendosi a Rossi, arrivò a parlare di irruenza senile).
"Guardi, non ho intenzione di parlare di Della Valle. Non risposi allora, non rispondo adesso, non risponderò mai. Mi limito a osservare una questione ben più importante e pericolosa, quella relativa a un certo tipo di giornalismo e di giornalismo sportivo in particolare. Che non è indipendente. O meglio: diciamo che tra i giornalisti sportivi ce ne sono pochi realmente indipendenti".

C'è chi riconduce il problema al frazionamento delle proprietà dei giornali.
"Io non credo che sia questo il punto. Perché se questo, in linea teorica può valere per i giornali sportivi, la cui linea editoriale è senza dubbio determinata dalla direzione, non sono certo che lo stesso sia per i grandi giornali generalisti. Lì sono convinto che molto dipenda dai singoli giornalisti che, lo ripeto, raramente si dimostrano indipendenti. Ad esempio, mi chiedo come mai si continui acriticamente a concedere così tanto spazio a personaggi condannati, a gente che nonostante l'interdizione continua a incitare i tifosi alla rivolta e a decidere ogni cosa della propria società, a fare il calciomercato. A gente che dimostra quotidianamente disprezzo per le regole, un disprezzo che poi viene coperto con l'insolenza mediatica. In un paese diverso, questo non sarebbe mai successo. Qui invece accade pure che poi qualcuno si inventa, sempre sui giornali, storie di fantasia su imminenti sconti di pena".

Si riferisce alle notizie sulla possibile conciliazione della Figc?
"Sì, proprio a quelle. È una vergogna. Il mercimonio della giustizia. E invece sia chiaro: per quanto riguarda la Figc la questione è chiusa. Gli sconti finirebbero per penalizzare squadre che sono state leali sul campo. E allora, per tornare al ruolo dei media, qualcuno si è chiesto cosa ne pensano queste società? Cosa ne pensano i tifosi? Cosa pensano i tifosi della minaccia di ricorrere al Tar sventolata dai club condannati?"

Lei cosa ne pensa?
"Che è la negazione del buon senso. Qui mica si sta parlando di mettere in galera la gente. Nessuno ha ordinato alle società di iscriversi ai tornei, di assoggettarsi a regole chiare. Se io mi iscrivo a un circolo privato ne devo rispettare le regole, non posso rubare l'argenteria e poi lamentarmi. Perché nessuno si indigna? Perché i giornali non denunciano?".

Si sente abbandonato?
"No. Assolutamente no. Come faccio a sentirmi abbandonato quando posso contare su gente come Borrelli e Ruperto, come Catricalà, come tutti i miei collaboratori, come il presidente del Coni, Petrucci. Il Governo mi sostiene, la gente per strada mi sostiene, mi incita a resistere. E anche gli organismi sportivi internazionali. L'Uefa ci invita ad andare avanti e si propone di aiutarci sulla strada delle riforme. No, non mi sento abbandonato, anzi. Osservo solo che c'è una parte di questo paese, una parte potente, purtroppo, che preferisce il vecchio corrotto al nuovo riformatore. E questo è un fatto grave, un segno di decadenza sociale davvero preoccupante. Ma sa qual è la cosa più caratteristica e pericolosa?".

Quale?
"Che questi signori stanno andando contro il volere della gente che, invece, nonostante una campagna stampa indirizzata, desidera la pulizia e la trasparenza, e non la manipolazione elevata a sistema. Temo che interessi particolari stiano creando una pericolosa rottura tra comune sentire e opinione pubblica. Lo scandalo del calcio sta mettendo in evidenza la malattia endemica di questo paese: la tendenza all'inciucio, a buttarla sempre a tarallucci e vino, a dimenticare. Ma come? nemmeno due mesi fa mi insultavano perché avevo tenuto Lippi e adesso vogliono gli sconti ai processi? Che coerenza c'è? E i giornali che adesso auspicano gli sconti, sia pure in modo sibillino, sono gli stessi che allora pubblicavano i sondaggi contro Lippi. L'Italia è afflitta da una forma grave di amnesia sociale. Ed è proprio per questo che ogni giorno che passa sono sempre più motivato ad andare avanti".

Per arrivare dove?
"A riscrivere tutte le regole, come abbiamo già cominciato a fare, con il contributo di tutti. E a fare pulizia".

(Intervista di Marco Mensurati)


-------------------------------------------------------------------------------

Solo due parole: NON MOLLARE!!!!!!!!

_________________
Kirk: "E così è la guerra: non la volevamo, ma ora ci siamo dentro!"
Spock: "E' sorprendente come voi umani riusciate sempre ad ottenere ciò che non volete..."
Gio 17 Ago 2006, 10:27 Profilo Invia messaggio privato
zio val
Moderatore



Registrato: 05/03/05 20:01
Messaggi: 3616
Residenza: Paladina

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
speriamo.

_________________
La mia ALFA 147? 160.000 Km!
visita la mia città: http://rekellps.miniville.fr
****************

Gio 17 Ago 2006, 12:51 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
The Lizard
Dea dipendente



Registrato: 18/08/04 11:10
Messaggi: 8564

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Speriamo che guido rossi ce la faccia ad ottenere quel che vuole.
Gio 17 Ago 2006, 12:58 Profilo Invia messaggio privato
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
grande guido rossi nn mollare

_______________________

GUIDO ROSSI UNO DI NOI
Gio 17 Ago 2006, 18:54 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Frank
Tifoso



Registrato: 22/09/04 18:00
Messaggi: 665
Residenza: Treviolo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
siamo tutti con te e siamo tutti(spero) per il calcio pulito...

_________________
Sempre la DEA NEL CUORE
Gio 17 Ago 2006, 19:13 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Tra i nomi vedo che si è dimenticato Palazzi.
W PALAZZI.
Guido Rossi dimostraci le parole con i fatti... io continuo a sperare e sostenerti...

_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Gio 17 Ago 2006, 20:59 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
DexterH46
Supporter Dea



Registrato: 17/08/04 22:55
Messaggi: 3149
Residenza: Sydney, NSW, Australia

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Nel frattempo Guido Rossi è stato attaccato pure dal neopresidente mafioso Matarrese. Siam messi bene... Rolling Eyes

_________________
I'd like to think the world is a better place --> www.dexterh46.splinder.com

Visitate il mio blog... Wink --> www.australia2007.splinder.com

A SIOM DI SUZARES SPACOM SO TOT --- FORZA SUZZARA - ZARA REBELS RULE

CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 1
Lun 21 Ago 2006, 0:00 Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
andrea1907
Seguace della Dea



Registrato: 17/03/06 21:33
Messaggi: 1196
Residenza: Fontanella

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
solo 4 parole per matarrese:
MATARRESE PEZZO DI MERDA
Lun 21 Ago 2006, 17:10 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
kape
Simpatizzante



Registrato: 03/06/06 10:47
Messaggi: 384
Residenza: castelli calepio

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
guido rossi non mollare!!!!!menomale uno che capisce qualcosa!!!

_________________
...NIENTE E NESSUNO ARRESTERA' LA NOSTRA FEDE...!
Lun 21 Ago 2006, 17:28 Profilo Invia messaggio privato
Frank
Tifoso



Registrato: 22/09/04 18:00
Messaggi: 665
Residenza: Treviolo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
Matarrese VATTENE!!!!!uomo di merda...

_________________
Sempre la DEA NEL CUORE
Lun 21 Ago 2006, 17:31 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Serie A, B e leghe inferiori, Coppe e Nazionali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it