Indice del forum
RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Fazio intervista G. Sgrena: sorpresa finale

 
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Off-Topic: di tutto e di più Precedente
Successivo
Fazio intervista G. Sgrena: sorpresa finale
Autore Messaggio
ALIENA
Simpatizzante



Registrato: 21/11/04 23:31
Messaggi: 331
Residenza: Alfred Gärdes väg, Göteborg, Svezia

Messaggio Fazio intervista G. Sgrena: sorpresa finale
Descrizione:
Rispondi citando
ciao a tutti! x caso ho seguito gli ultimi minuti di questa intervista, scoprendo che:
è stata elaborata una proposta di legge che prevede il deferimento alla Corte marziale (!!!) x chi raccoglie informazioni in zone di guerra, si rischia da 3 a 10 anni di carcere, che diventano da 5 a 20 se vengono pubblicate.

SENZA PAROLE!

sempre Forza Atalanta. ciao.
Sab 16 Apr 2005, 23:24 Profilo Invia messaggio privato
DeaInMyHeart
Seguace della Dea



Registrato: 17/08/04 20:29
Messaggi: 1454
Residenza: Bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
In termini di "censura di guerra" gli Stati Uniti erano già stati protagonisti durante la Guerra del Golfo, imparata la lezione del ruolo che aveva avuto la presenza massiccia dell'informazione nella Guerra del Vietnam sull'opinione pubblica non solo americana, ma anche mondiale. Così nella Guerra del Golfo dagli Usa è stata applicata una "censura alla fonte", non solo veniva controllato quello che gli inviati scrivevano, ma veniva innanzitutto impedito l'accesso alle informazioni. Si è poi giunti alla guerra in Afghanistan del 2002 e in Iraq dove l'informazione è stata abbastanza libera. Ma per gli Usa forse troppo, e anche dopo l'ultimo caso Sgrena, stanno così correndo ai ripari un'altra volta attraverso quella vergognosa proposta di legge.

_________________
cosa vuoi che sia… passa tutto quanto… solo un po' di tempo e ci riderai su (Ligabue)

Il vero io è quello che tu sei e non quello che hanno fatto di te (P. Coelho)

Credo per credere, certi momenti, serve molta energia (RadioFreccia, Liga)
Lun 18 Apr 2005, 16:35 Profilo Invia messaggio privato
mrfurby
Utente base



Registrato: 04/02/05 10:58
Messaggi: 281
Residenza: Brembilla

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
DeaInMyHeart ha scritto:
In termini di "censura di guerra" gli Stati Uniti erano già stati protagonisti durante la Guerra del Golfo, imparata la lezione del ruolo che aveva avuto la presenza massiccia dell'informazione nella Guerra del Vietnam sull'opinione pubblica non solo americana, ma anche mondiale. Così nella Guerra del Golfo dagli Usa è stata applicata una "censura alla fonte", non solo veniva controllato quello che gli inviati scrivevano, ma veniva innanzitutto impedito l'accesso alle informazioni. Si è poi giunti alla guerra in Afghanistan del 2002 e in Iraq dove l'informazione è stata abbastanza libera. Ma per gli Usa forse troppo, e anche dopo l'ultimo caso Sgrena, stanno così correndo ai ripari un'altra volta attraverso quella vergognosa proposta di legge.


Grande Giulio!!! Ma com'è che sei cosi preparato sulla censura all'informazione!?! Wink

Stodia mia trop che te dientet trop brao!!

_________________
"Osservate con quanta previdenza la natura madre del genere umano ebbe cura di spargere ovunque un pizzico di follia. Infuse nell'uomo più passione che ragione perché fosse tutto meno triste. Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri, dissennati, godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della follia. Il cuore ha sempre ragione" E.da Rotterdam


...col botigliù semper in di mà...
Mar 19 Apr 2005, 8:44 Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
pagliafieno
Supporter Dea



Registrato: 26/08/04 14:35
Messaggi: 2828
Residenza: Osio Sotto

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
mrfurby ha scritto:
DeaInMyHeart ha scritto:
In termini di "censura di guerra" gli Stati Uniti erano già stati protagonisti durante la Guerra del Golfo, imparata la lezione del ruolo che aveva avuto la presenza massiccia dell'informazione nella Guerra del Vietnam sull'opinione pubblica non solo americana, ma anche mondiale. Così nella Guerra del Golfo dagli Usa è stata applicata una "censura alla fonte", non solo veniva controllato quello che gli inviati scrivevano, ma veniva innanzitutto impedito l'accesso alle informazioni. Si è poi giunti alla guerra in Afghanistan del 2002 e in Iraq dove l'informazione è stata abbastanza libera. Ma per gli Usa forse troppo, e anche dopo l'ultimo caso Sgrena, stanno così correndo ai ripari un'altra volta attraverso quella vergognosa proposta di legge.


Grande Giulio!!! Ma com'è che sei cosi preparato sulla censura all'informazione!?! Wink

Stodia mia trop che te dientet trop brao!!



Tranquillo Furby,con lui non esiste minimamente questa possibilità! Razz Very Happy

_________________
BENTORNATO A CASA CRISTIANO!


CRISTIANO DONI fan club - Tessera n° 3


Ora tutta quanta la curva la curva...........canterà per te...........Dea devi vincere...........Dea devi vincere!!!!!!!!!!!!!!!
Mar 19 Apr 2005, 9:03 Profilo Invia messaggio privato MSN
DeaInMyHeart
Seguace della Dea



Registrato: 17/08/04 20:29
Messaggi: 1454
Residenza: Bergamo

Messaggio
Descrizione:
Rispondi citando
pagliafieno ha scritto:
mrfurby ha scritto:
DeaInMyHeart ha scritto:
In termini di "censura di guerra" gli Stati Uniti erano già stati protagonisti durante la Guerra del Golfo, imparata la lezione del ruolo che aveva avuto la presenza massiccia dell'informazione nella Guerra del Vietnam sull'opinione pubblica non solo americana, ma anche mondiale. Così nella Guerra del Golfo dagli Usa è stata applicata una "censura alla fonte", non solo veniva controllato quello che gli inviati scrivevano, ma veniva innanzitutto impedito l'accesso alle informazioni. Si è poi giunti alla guerra in Afghanistan del 2002 e in Iraq dove l'informazione è stata abbastanza libera. Ma per gli Usa forse troppo, e anche dopo l'ultimo caso Sgrena, stanno così correndo ai ripari un'altra volta attraverso quella vergognosa proposta di legge.


Grande Giulio!!! Ma com'è che sei cosi preparato sulla censura all'informazione!?! Wink

Stodia mia trop che te dientet trop brao!!



Tranquillo Furby,con lui non esiste minimamente questa possibilità! Razz Very Happy




_________________
cosa vuoi che sia… passa tutto quanto… solo un po' di tempo e ci riderai su (Ligabue)

Il vero io è quello che tu sei e non quello che hanno fatto di te (P. Coelho)

Credo per credere, certi momenti, serve molta energia (RadioFreccia, Liga)
Mar 19 Apr 2005, 16:24 Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    
Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Off-Topic: di tutto e di più Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Sicurezza con CBACK CrackerTracker.

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Flowers Online.phpbb.it